Una potenza unica, per tutte le menti creative.

Montare un video senza bisogno di mouse o trackpad. Creare una presentazione senza vedere lo schermo. Cercare i file per un progetto usando solo la voce. Con un Mac, tutti possono dar vita a cose eccezionali.

Controllo interruttori

Controllo interruttori è una straordinaria tecnologia per l’accessibilità, dedicata a utenti con gravi disabilità fisiche e motorie. È parte integrante di macOS e ti consente di interagire con una tastiera a video e di navigare tra i menu e sul dock attraverso un sistema comunemente chiamato “scansione”. Usalo per creare tastiere e pannelli personalizzati (per l’intero sistema o per una singola app) e potrai accedere al Mac nel modo più adatto alle tue esigenze. Funziona con un’ampia gamma di dispositivi adattivi come interruttori e joystick, con la barra spaziatrice o semplicemente toccando il trackpad Multi-Touch.

Novità di macOS Sierra Controllo interruttori su più dispositivi

Controllo interruttori funziona ora su più piattaforme contemporaneamente. Con un unico dispositivo agisci su tutti gli altri, basta che siano sincronizzati con il tuo account iCloud. Per esempio, puoi controllare il tuo Mac direttamente dall’iPhone o dall’iPad senza dover impostare gli interruttori su ogni nuovo dispositivo.1

Novità di macOS Sierra Controllo con ritardo

C’è una nuova funzione in macOS, pensata per chi usa accessori che si basano sui movimenti della testa o degli occhi. Si chiama “Controllo con ritardo” e permette di spostare il puntatore per selezionare o trascinare gli elementi sullo schermo. Quando il puntatore si ferma, per esempio, su un’icona del Dock o un link in una pagina web, appare un timer: allo scadere del tempo, viene chiesto di cliccare o compiere altre azioni personalizzabili

Tastiera a video

Se preferisci usare altri accessori al posto della tastiera fisica, attiva “Visore tastiera” di macOS. Vedrai l’immagine di una tastiera che fluttua sopra le altre applicazioni, così è sempre a portata di mano; puoi perfino personalizzarla per adattarla al tuo schermo. Poi “digita” usando il mouse o un altro dispositivo di puntamento. Se attivi Tasti singoli, puoi anche inserire le scorciatoie da tastiera.

Tasti singoli

L’opzione Tasti singoli ti permette di premere in sequenza, invece che simultaneamente, i tasti dei comandi da tastiera. Quando utilizzi una particolare combinazione, come Comando‑S per salvare, macOS visualizza ogni tasto premuto, accompagnandolo con un effetto sonoro: così sei sicuro di usare i tasti giusti.

Tasti lenti

La funzione Tasti lenti modifica la sensibilità della tastiera in modo che accetti solo gli input realmente voluti dall’utente. Lo fa impostando un ritardo tra la pressione del tasto e l’esecuzione del relativo comando. Puoi regolare il ritardo e scegliere di farti avvertire da un suono quando un tasto viene accettato.

Tasti mouse

Se hai difficoltà a usare il mouse o il trackpad, Tasti mouse ti permette di controllare il puntatore utilizzando il tastierino numerico. Puoi assegnare a un tasto numerico la funzione di pulsante del mouse e utilizzare gli altri per spostarti sullo schermo o trascinare elementi. Così puoi navigare facilmente nei menu, nel Dock e in tutte le finestre.

Novità di macOS Sierra Siri

Siri, l’assistente intelligente creato da Apple, ora è disponibile anche su macOS, per aiutarti a fare sempre di più con il tuo computer.2 Siri può fare ricerche sul web, mandare messaggi, trovare documenti, creare promemoria e perfino attivare e disattivare diverse impostazioni per l’accessibilità.

Comandi Dettatura

macOS ha più di 50 comandi per modificare e formattare il testo: per esempio, puoi attivare Dettatura e dire al tuo Mac di mettere in grassetto un paragrafo, cancellare una frase o sostituire una parola. E i flussi di lavoro Automator ti permettono di creare comandi personalizzati.

Risorse

Supporto

Manuale utente

Esplora le funzioni di accessibilità integrate nei nostri prodotti
e dedicate a chi ha disabilità fisiche e motorie.