Il professor Craig Roble usa l’iPad per insegnare. Ecco come.

“Voglio che i miei studenti creino dei collegamenti tra la loro vita e la Storia del nostro Paese, perché ne fanno parte.”

Professor Craig Roble, Heritage E‑STEM Magnet School, West St. Paul, Minnesota

Toccando con mano la storia.

Immagina di aprire un libro di Storia e di tuffarti nel passato. Un video svela i volti degli operai in una fabbrica dei primi anni del XX secolo. Metti in pausa per leggere una lettera scritta a mano dal pioniere dell’aviazione Wilbur Wright e passa attraverso una carrellata d’immagini di vecchie banconote americane per capire meglio la loro evoluzione. Ogni pagina del libro è ricca di contenuti interattivi che si espandono sul testo e riportano in vita la Storia.

Il professor Craig Roble crea libri interattivi come questi per i suoi studenti di scienze sociali della scuola media Heritage E‑STEM Magnet School di West St. Paul, Minnesota. Oltre ai testi scritti di proprio pugno, integra documenti, immagini e altri materiali della Biblioteca del Congresso, la PBS, la Minnesota Historical Society e altre fonti, e li assembla utilizzando l’app gratuita iBooks Author.

“Sono diventato insegnante perché amo la Storia. Voglio che i miei studenti creino dei collegamenti tra la loro vita e la Storia del nostro Paese, perché ne fanno parte.”

Un programma completo.

Alla Heritage E‑STEM Magnet School i concetti di scienze, tecnologia, ingegneria e matematica vengono insegnati anche attraverso iniziative ambientali, come il progetto annuale di rinascita della prateria. Gli studenti usano l’iPad a lezione, a casa e per tutte le attività da svolgere fuori dalla scuola.

I libri Multi-Touch di Craig Roble aiutano ad alimentare la prospettiva interdisciplinare alla base del programma didattico della scuola. Utilizzando i widget integrati in iBooks Author, Craig aggiunge gli elementi interattivi che mettono in risalto le connessioni tra le scienze sociali e altre materie.

Per esempio, il capitolo dedicato al ponte di Brooklyn include un video dall’alto, immagini storiche e una rappresentazione in 3D che gli studenti possono ruotare per scoprire come è stato progettato. “Tutto questo, mentre in scienze gli studenti lavorano a un progetto di ingegneria in cui costruiscono un ponte con spaghetti e marshmallow, e in matematica studiano le operazioni utilizzate per costruire il ponte.”

Imparare a tutto tondo.

L’aula ideale di Craig Roble non assomiglia affatto a quelle che siamo abituati a vedere: è un luogo pieno di documenti storici, foto e oggetti che gli studenti possono esplorare liberamente. “Voglio che la mia aula sia come un museo, dove tutto può essere osservato e toccato con mano” spiega Roble.

Tuttavia, molti dei manufatti che Craig vuole mostrare ai suoi studenti sono disponibili solo nei musei. “Ricordo che aggirammo il problema creando delle copie cartacee, ma non riuscivamo comunque a ottenere lo stesso coinvolgimento che suscita l’iPad.”

Con i libri interattivi, Craig Roble è in grado di dare una forma visiva alle sue lezioni attraverso risorse digitali che gli studenti possono esaminare da vicino. “Sono sempre alla ricerca di testi, manufatti, risorse e siti web che possono essere interessanti per i miei ragazzi. Con iBooks Author posso integrare tutti questi materiali e renderli disponibili su iPad, così gli studenti possono accedere all’istante a contenuti estremamente coinvolgenti.”

A spasso con il passato.

La condivisione dei libri Multi-Touch con gli studenti ha dato risultati incredibili: dall’introduzione dell’iPad in aula, le probabilità che gli studenti svolgano i compiti a casa sono raddoppiate e i risultati dei test di verifica sono l’11% più alti.

“Gli studenti mi hanno confessato che grazie all’iPad si sentono più attivi e stimolati. Evidenziano, toccano, scorrono alla pagina successiva. L’iPad li aiuta a sostenere il loro sforzo mentale e li invoglia a portare a termine i compiti assegnati.”

Forse, la cosa ancora più importante è che i libri Multi-Touch di Craig Roble aiutano gli studenti a creare collegamenti tra la loro vita e il passato.

“Può succedere che in classe vedano una mappa della fine degli anni ’80 e poi, mentre tornano a casa in autobus, leggano il nome di una strada e pensino: quella strada ha preso il nome dal contadino che abitava in questa zona. Hanno modo di imparare qualcosa sulle persone, i luoghi e gli eventi che hanno segnato la nostra Storia. Ma ancora più importante, stanno imparando a conoscere meglio se stessi.”

“Gli studenti mi hanno confessato che grazie all’iPad si sentono più attivi e stimolati. L’iPad li aiuta a sostenere il loro sforzo mentale e li invoglia a portare a termine i compiti assegnati.”

I consigli del professor Craig Roble.

Usa iBooks Author per raccontare delle storie.

“iBooks Author mi permette di raccontare delle storie incoraggiando gli studenti a creare connessioni personali. Oltre al testo posso aggiungere fonti, manufatti, elementi interattivi e link che riportano in vita la Storia. L’iPad permette agli studenti di accedere a una quantità infinita di informazioni che prima non sarei mai stato in grado di reperire.”

Personalizza i widget per la tua materia.

“Con i widget di iBooks Author i ragazzi possono imparare in modo pratico. Quando studiano scienze sociali, la barra laterale si trasformare in una linea del tempo. Con una galleria di immagini posso mostrare un documento storico, la sua trascrizione e una foto o un dipinto di quel periodo. Grazie alle mappe con didascalie, gli studenti possono tracciare percorsi storici, mentre le finestre a comparsa offrono informazioni aggiuntive. E gli oggetti 3D permettono ai ragazzi di manipolare i manufatti in un ambiente virtuale.”

Collabora con gli enti locali per contenuti e risorse.

“Entra in contatto con gli enti che possiedono le risorse a cui gli studenti difficilmente hanno accesso. Nei miei corsi iTunes U e libri Multi-Touch ho integrato mappe, documenti, immagini tratte dalla Minnesota Historical Society. E questo ha permesso ai miei ragazzi di capire e avvicinarsi alla Storia del nostro Paese.”

Aiuta gli altri insegnanti a creare libri Multi-Touch.

“Una volta creato il tuo libro, condividi la tua esperienza mostrando le caratteristiche e i vantaggi di iBooks Author durante una riunione con i colleghi. Fai provare i libri che hai creato, così potranno rendersi conto delle fantastiche potenzialità dell’iPad. E poi mostra loro come usare iBooks Author per aiutarli a creare il proprio libro interattivo.”

Chiedi ai tuoi studenti quali sono i materiali didattici che preferiscono.

“Gli studenti imparano in modi diversi, e sono davvero bravi a dare giudizi. Quindi mostra loro dei libri con contenuti coinvolgenti e interattivi e poi chiedi cosa è piaciuto di più e cosa meno. Fortunatamente, è facile fare correzioni in iBooks Author, che si tratti di modifiche al testo, di inserire o ridimensionare un’immagine, o aggiungere un nuovo widget al libro.”