Un approccio anticonvenzionale alla didattica: con iPad, Mac e iPod touch.

Alla Flitch Green Academy, una scuola privata inglese, i ragazzi usano l’iPad, il Mac e l’iPod touch e imparano in modo nuovo.

L’ispirazione

La Flitch Green è una scuola media ed elementare privata che si trova appena fuori Londra. È una versione moderna ed ecosostenibile della tipica scuola di paese, ed è stata progettata per diventare il fulcro della comunità: un luogo dove gli insegnanti possano incoraggiare i ragazzi a sperimentare, a fare domande e anche a sbagliare. La scuola si basa sul principio per cui ogni insegnamento deve avere uno scopo: i ragazzi imparano meglio se seguono un programma di studi innovativo che sfrutti l’esperienza e la scoperta diretta.

I fondatori della Flitch Green hanno sviluppato un programma didattico molto creativo che aiuta gli studenti a sviluppare abilità indispensabili per il ventunesimo secolo. Secondo questa impostazione, imparare non vuol dire solo acquisire nozioni, ma saperle usare. È un tipo di didattica che richiede un grosso investimento in tecnologia, ed è qui che entrano in gioco Mac, iPad e iPod touch.

Nello sviluppo di questo programma, i prodotti Apple si sono rivelati la scelta più logica. Sono intuitivi e facili da usare, perciò gli studenti li padroneggiano rapidamente e possono concentrarsi sui progetti. E tutta questa libertà creativa finisce per migliorare enormemente anche i risultati del loro lavoro. L’innovativo programma della Flitch Green non potrebbe esistere, senza i prodotti Apple.

Volevamo un programma di studi ricco di contenuti, di obiettivi e di creatività. E la tecnologia Apple ci ha permesso di avere tutto questo. I progressi di ogni studente hanno fatto un balzo in avanti.”

— Tracey Bratley, Insegnante della Flitch Green Academy

L’attuazione del progetto

La scuola ha iniziato acquistando dei MacBook, ma con l’evolversi del programma ha presto deciso di aggiungere anche dispositivi iPad e iPod touch. Per chi studia alla Flitch Green, i prodotti Apple sono diventati parte integrante del modo di imparare.

L’approccio molto particolare della Flitch Green si concretizza in “esperienze” di studio aperte e flessibili: in sostanza gli studenti usano Mac, iPod touch e iPad, insieme a supporti didattici più tradizionali, per lavorare su un progetto e portarlo a termine. “Questo permette ai ragazzi di usare tutte le risorse a disposizione per creare quel che abbiamo chiesto loro,” spiega la preside Helen Johnson. “E di solito ottengono risultati che non ci saremmo nemmeno sognati.”

Un altro obiettivo della scuola era dare la possibilità a tutti gli studenti di usare tutti i prodotti Apple. I ragazzi di undici anni come quelli di quattro usano regolarmente il Mac, l’iPad e l’iPod touch per esplorare e creare. “All’inizio pensavamo che l’iPod touch sarebbe stato fantastico per i ragazzi delle classi superiori, mentre l’iPad, che è più grande, sarebbe stato perfetto per gli alunni più piccoli. In realtà, i bambini di quattro anni sono perfettamente in grado di prendere in mano un iPod touch, registrare la propria voce, scattare una foto o usarlo per gli esercizi di fonetica,” continua Helen Johnson. La missione della Flitch Green è stata fin dall’inizio quella di dotare ogni studente del know-how tecnologico necessario per affrontare il mondo reale.

Imparare in modo del tutto personale con i prodotti Apple dà modo ai ragazzi di concentrarsi sul prodotto finale. Mac, iPad e iPod touch si prestano in maniera eccellente a queste esperienze interdisciplinari e danno agli studenti la possibilità di scegliere lo strumento tecnologico più adatto allo specifico progetto su cui stanno lavorando.

I risultati

Dalla sua inaugurazione, nel 2008, i punteggi accademici della Flitch Green rientrano nel 90° percentile, conferendo alla scuola lo status di Academy. Gli studenti non imparano solo le nozioni di materie di base come l’inglese, la matematica e le scienze, ma acquisiscono e mettono in pratica anche competenze utilissime per la vita fuori della scuola, come la forza di volontà, il pensiero critico e la capacità di correre rischi. Con Mac, iPad e iPod touch, le lezioni sono divertenti, interessanti e ricche di attività coinvolgenti.

“Per esempio, gli studenti cercano tutti gli oggetti, dentro la scuola e fuori, che iniziano con una data lettera e li elencano sull’iPod touch. Tutto ciò che li tiene impegnati e concentrati è divertente, per loro, così finisce che imparano di più di quanto farebbero stando seduti al banco, con in mano una matita che fanno anche fatica a impugnare,” spiega Helen Johnson.

I dispositivi si assomigliano nel look e nel modo di usarli: c’è sinergia. Così per i ragazzi è facilissimo prendere un qualsiasi prodotto Apple e iniziare subito a usarlo.”

— Emma Nichols, mamma di uno studente della Flitch Green Academy

La tecnologia ha contribuito a migliorare le capacità di ascolto e conversazione degli studenti, in particolare dei bambini più timidi della Flitch Green. “Basta metterli davanti a un Mac e una videocamera e la timidezza scompare, diventano subito più sicuri di sé,” racconta l’insegnante Tracey Bratley. “Abbiamo ottenuto molte indicazioni importanti dai ragazzi semplicemente osservando quel che avevano registrato in iMovie o in Photo Booth. I prodotti Apple danno agli studenti gli strumenti giusti per diventare più sicuri di sé. E per noi sono anche ottimi strumenti di valutazione.”

Oltre ai risultati accademici, la Flitch Green Academy può rivendicare un altro importante primato: i suoi studenti sono realmente entusiasti di imparare. Sono felici di andare a scuola ogni mattina. E quando suona la campanella, portano anche a casa tutto questo entusiasmo e questo amore per lo studio. Sono studenti sicuri di sé e creativi, la cui curiosità è stata alimentata e incoraggiata dai loro Mac, iPad e iPod touch.

Prodotti adottati

MacBook Air

Il portatile ideale per imparare in classe e fuori. Tutto su MacBook Air

iPad

Il dispositivo mobile che ha rivoluzionato il mondo rivoluziona anche la scuola. Tutto su iPad

iPod touch

Un dispositivo, tantissime app: perfetto per imparare ovunque. Tutto su iPod touch

Le potenti app di Apple

Foto. iMovie. GarageBand. Pages. Numbers. Keynote. Per scatenare la creatività in classe. Gratis con ogni iPad e Mac.
Scopri di più

Scopri le app didattiche

App per lo studio

Mostra in iTunes

App iTunes U

Scaricala ora