Cosa troverai su iCloud.

Con la nuova Libreria foto di iCloud sarà facile vedere, organizzare e archiviare la tua intera collezione di foto e video, da qualsiasi dispositivo. iCloud Drive ti fa lavorare ovunque su qualsiasi file: avrai sempre con te la versione più aggiornata. E con la funzione “In famiglia”, gli acquisti fatti su iTunes Store, App Store e iBooks Store, così come foto, calendari e tanto altro, saranno a disposizione di tutti i familiari.

In arrivo in autunno

Libreria foto di iCloud.
Fotocamera sempre in tasca. E ora anche tutto l’album.

Ogni tua foto, ogni tuo video: iCloud ha posto per tutto, e puoi accedere alla tua libreria da qualsiasi dispositivo e in qualsiasi momento. Ovunque ti trovi, puoi rivedere gli scatti di ieri come quelli dell’anno scorso.

Una libreria che non occupa spazio.

Con la Libreria foto di iCloud usi al meglio lo spazio sul tuo dispositivo iOS. Tu fai tutto le foto che vuoi, e loro si organizzano da sole. Le versioni originali ad alta risoluzione vanno direttamente nella nuvola, mentre sul dispositivo restano copie più leggere. Su iCloud hai subito a disposizione 5GB gratis, ma se non ti bastano puoi acquistare altro spazio.

Ora iCloud ricorda tutti i tuoi ricordi.

Abilita la Libreria foto di iCloud, e tutti i tuoi scatti e i tuoi video saranno sempre lì per te quando li cerchi: a risoluzione piena e nel formato originale, file RAW inclusi. Li vedi e li scarichi subito dal tuo iPhone, iPad, iPod touch, o anche dal web.

Tutto in ordine, qui.
E anche lì.

La Libreria foto di iCloud organizza immagini e video in Momenti, Raccolte e Anni, su tutti i tuoi dispositivi come sul web. Puoi contrassegnare i tuoi preferiti, creare album o trascinare le foto nell’ordine che vuoi dal tuo iPad, iPhone e iPod touch.

Ritocchi. Li fai una volta,
li vedi ovunque.

Ritaglia, raddrizza, migliora o aggiungi filtri, usando direttamente Foto in iOS 8. Le tue modifiche vengono caricate su iCloud e appaiono subito sugli altri dispositivi. E non intaccano il file originale: puoi sempre tornare sui tuoi passi.

iCloud Drive.
Tutti i tipi di file. Su tutti i tuoi dispositivi.

Ora puoi lavorare ai documenti che vuoi, sul dispositivo che vuoi. Con iCloud Drive puoi archiviare in sicurezza nella nuvola qualsiasi tipo di file: presentazioni, fogli di calcolo, PDF, immagini e molto altro. E puoi usarli quando vuoi dai tuoi iPhone, iPad, iPod touch, Mac e PC.

Salvare i file su iCloud
sembra facile. Perché lo è.

Per caricare un file nella nuvola, trascinalo nella cartella iCloud Drive sul tuo Mac con OS X Yosemite o su un PC con Windows 7 o successivo, oppure crea un nuovo documento sul tuo dispositivo iOS usando una delle app compatibili con iCloud. Ed ecco fatto: ora potrai accedere a quel file da ogni dispositivo.

Modifichi qui, e cambia anche lì.

Usare iCloud Drive significa poter accedere sempre all’ultima versione di tutti i tuoi file, da qualsiasi dispositivo. Per esempio, puoi iniziare una presentazione sul Mac a casa, poi completarla e mostrarla alla classe con l’iPad. E quando fai una modifica la ritrovi automaticamente su tutti i tuoi dispositivi.

Inizi in un’app. Finisci in un’altra.

Ora le tue app possono condividere file: significa che puoi aprire e modificare lo stesso documento con più app. Fai uno schizzo con un’app di disegno e aprilo in un’altra per colorarlo, o usa un’app per preparare un grafico e presentalo con un’app diversa. Senza creare copie inutili e senza importare ed esportare documenti da una parte all’altra. Fra le tue app, un’intesa così forte non s’era mai vista.

In famiglia.
Si condivide tutto, dall’app alla zeta.

“In famiglia” è la nuova funzione che porta armonia nella vita digitale di casa. Fino a sei persone possono condividere gli acquisti fatti su iTunes, iBooks e App Store anche se hanno account diversi. Si paga tutto con la stessa carta di credito, e sei tu ad approvare le spese dei tuoi figli direttamente dal tuo dispositivo. In più potete condividere foto, calendari e tanto altro: è il modo più facile per tenere unita la famiglia.

Stare in famiglia ha le sue belle comodità.

Imposta “In famiglia” e ognuno avrà subito accesso alla raccolta di musica, film, libri e app di tutti gli altri familiari.* Puoi scaricare quel che vuoi con un tap, in ogni momento e senza dover condividere Apple ID o password.

Musica. Film. Libri. App. Pensa quante cose potrete condividere.

Si chiama album di famiglia perché lo fa tutta la famiglia.

Condividere ricordi è più facile e divertente che mai. “In famiglia” crea uno streaming foto in comune: foto, video e commenti si aggiornano in automatico sui dispositivi di tutti.
Un tap e sei pronto a rivivere vacanze, compleanni e grandi risate.

Un’agenda a conduzione familiare.

Ora è più facile tenere d’occhio gli impegni familiari, con un unico calendario condiviso a cui tutti possono aggiungere eventi. Puoi anche impostare promemoria che compariranno sui dispositivi di tutti, quando o dove vuoi. La recita a scuola, la cena dai nonni, la gita al mare: d’ora in poi nessuno si scorderà più nulla.

Siete tutti in giro? Vi ritrovate qui.

Con “In famiglia” i tuoi familiari possono vedere dove sei e farti vedere dove sono. Incontrarsi al parco, sapere se papà sta tornando a casa o tenere d’occhio gli spostamenti dei tuoi figli non è mai stato più facile. Stai andando a comprare un regalo e non vuoi rovinare la sorpresa? Un tap e nascondi la tua posizione.

Qualcuno ha visto l’iPad di mamma?
E il mio iPhone?

Ritrovare i dispositivi smarriti è molto più facile, ora che tutta la famiglia può dare una mano. Con l’app Trova il mio iPhone, i tuoi familiari possono usare i loro dispositivi per individuare quello sparito e farlo suonare, anche se è in modalità silenziosa. Se invece vuoi che i tuoi dispositivi siano invisibili, basta disattivare la condivisione.

Fai scegliere ai ragazzi. Però decidi tu.

I genitori sono più tranquilli, i figli si sentono più liberi. Non è un miracolo: è “In famiglia”. Goditi la comodità di poter pagare tutti i vostri acquisti con una sola carta di credito. Attiva l’opzione “Chiedi di acquistare” e i tuoi figli dovranno chiederti il permesso per comprare qualcosa su iTunes, iBooks e App Store. Puoi perfino creare Apple ID per i bambini sotto i 13 anni, così nessuno si sentirà escluso.

Dai, me lo compri?

Prima di poter fare un acquisto, i tuoi figli devono chiederti il permesso.

Rispondi sì o no, ovunque ti trovi.

Sul tuo dispositivo arriva una notifica: vedi di cosa si tratta, poi approvi o rifiuti.