La vera potenza è un concetto sottile.

Incredibile, quanto è sottile. Eppure iMac ha tanto da dare: processori Intel Core di quarta generazione, grafica ancora più reattiva, Fusion Drive evoluto e archiviazione flash in opzione, e il Wi-Fi 802.11ac ultrarapido. Ha tutta la potenza che serve a uno studio grafico, una casa di produzione o un laboratorio. E un design elegantissimo che fa un figurone anche a casa tua.

Processori Intel Core di quarta generazione. La velocità supera i limiti.

Processori Core i5 e Core i7.

Il processore Intel Core i5 quad-core di quarta generazione, basato sulla nuova architettura Haswell, ora è di serie su ogni iMac. È disponibile con velocità di clock fino a 3,4GHz, ma se preferisci puoi configurare il tuo iMac con un processore Intel Core i7 quad-core fino a 3,5GHz. OS X è progettato per usare ogni core, perciò l’iMac sfrutta fino in fondo tutta la potenza del processore. Inoltre supporta la tecnologia Hyper‑Threading del Core i7 per far sì che ogni core esegua due thread simultaneamente, per un totale di otto core virtuali di pura potenza.

Turbo Boost 2.0.

Quando stai usando un’applicazione impegnativa, come Aperture o Final Cut Pro, magari ti farebbe comodo un po’ di potenza in più. Turbo Boost 2.0 aumenta automaticamente la velocità dei core attivi, perciò il Core i7, per esempio, arriva a offrire fino a 3,9GHz. Cambiando la frequenza dei core per piccoli incrementi, Turbo Boost permette al processore di aumentare le prestazioni senza ridurre l’efficienza. E tutto avviene dietro le quinte, così puoi lavorare (o giocare) in modo più fluido e veloce.

Nuova grafica NVIDIA. Velocità di ultima generazione.

Ora le performance grafiche dell’iMac sono più potenti che mai. I processori grafici NVIDIA GeForce 700, con il doppio di memoria video, sono più veloci rispetto alla generazione precedente, il che significa un maggior numero di fotogrammi al secondo e animazioni più fluide. Così tutto diventa più reattivo quando usi applicazioni con tanti elementi grafici, o quando monti video in HD, ritocchi foto ad alta risoluzione o giochi in 3D. Se scegli il processore NVIDIA GeForce GTX 780M con 4GB di memoria video sull’iMac 27", avrai le prestazioni grafiche migliori in assoluto per un computer all-in-one. E con la configurazione a 2,7GHz hai la GPU Intel Iris Pro integrata e tutta la potenza di una grafica dedicata.

Fusion Drive più veloce. Capace di grandi prestazioni.

Disponibile come opzione configurabile sull’Apple Online Store, e ora fino al 50% più veloce,2 Fusion Drive è un concetto rivoluzionario che unisce l’elevata capacità di archiviazione dei dischi rigidi tradizionali alle incredibili prestazioni della memoria flash. Con Fusion Drive le attività che impegnano di più l’iMac, come avviare il sistema, lanciare le applicazioni o importare foto, sono molto più veloci. Questo perché i file che usi più spesso sono memorizzati nella memoria flash, e tutto il resto sul disco rigido. Il trasferimento dei file avviene in background: tu nemmeno te ne accorgi. Con Fusion Drive il sistema impara come lavori, così usare il tuo iMac diventa un’esperienza sempre più straordinaria.

Se vuoi il massimo delle prestazioni, puoi scegliere fino a 1TB di memoria flash, che ora è fino al 50% più veloce rispetto alla generazione precedente.3

Prestazioni di Fusion Drive

  • 1,5x
    Nuovo Fusion Drive
  • Fusion Drive di generazione precedente

Prestazioni della memoria flash

  • 1,5x
    Nuova memoria flash
  • Memoria flash di generazione precedente

Wi-Fi 802.11ac. La nuova definizione di velocità.

Con la tecnologia 802.11ac a tre stream, il wireless dell’iMac accelera in modo incredibile. Collegalo a una base Wi-Fi 802.11ac come la nuova AirPort Extreme o la AirPort Time Capsule e la velocità di trasferimento dati arriverà fino a 1,3 Gbps,4 il che significa un Wi‑Fi tre volte più veloce rispetto al precedente standard 802.11n.5 E hai anche il doppio dell’ampiezza di banda, con canali a 80MHz in cui i dati hanno ancora più spazio e possono sfrecciare rapidissimi.

Velocità dati Wi-Fi

  • 1300 Mbps
    802.11ac
  • 450 Mbps
    802.11n
  • 54 Mbps
    802.11g

Thunderbolt I/O. Veloce e versatile. E veloce.

Attraverso un’unica piccola porta puoi raggiungere incredibili velocità di trasferimento dati ed eccezionali possibilità di espansione. Thunderbolt ha due canali a 10 Gbps per porta, ciascuno dei quali è fino a due volte più veloce dello standard USB 3 e fino a 12 volte rispetto al FireWire 800. E se la porta Thunderbolt è occupata da una periferica, niente paura: puoi collegare in serie fino a sei periferiche e un display. Tutti i modelli di iMac hanno di serie due porte Thunderbolt per darti ancora più possibilità di espansione. Tutto su Thunderbolt

Prestazioni I/O ad alta velocità

  • 10 Gbps
    Thunderbolt (canale 1)
  • 10 Gbps
    Thunderbolt (canale 2)
  • 5 Gbps
    USB 3
  • 800 Mbps
    FireWire 800

Configura iMac sull’Apple Online Store. A te le scelte.

Archiviazione

Ora tutti i modelli di iMac hanno di serie dischi rigidi da 1TB.6 Se vuoi ancora più spazio di archiviazione puoi configurare l’iMac da 27" con un disco rigido da 3TB, oppure puoi scegliere fino a 1TB di memoria flash (o fino a 512GB per il modello da 21,5"). E se vuoi avere il meglio in assoluto, puoi scegliere l’unità Fusion Drive da 1TB o 3TB.

Memoria

L’iMac 21,5" ha di serie 8GB di memoria ed è configurabile online con 16GB. Anche il modello da 27" ha 8GB di memoria, espandibili a 16GB o 32GB. Configura il tuo iMac sull’Apple Online Store e ti arriverà a casa con l’unità di memoria che hai scelto già installata. Oppure aggiungila tu al modello da 27": basta aprire il pannello sul retro.

  1. Test condotti da Apple nel settembre 2013 utilizzando iMac 27" di pre-produzione con processore Intel Core i5 quad-core a 3,4GHz, NVIDIA GeForce GTX 775M e 2GB di memoria grafica, e iMac 27" in produzione con processore Intel Core i5 quad-core a 3,2GHz, NVIDIA GeForce GTX 675MX e 1GB di memoria grafica; tutti i sistemi erano configurati con 8GB di RAM. Risoluzione utilizzata: 2560x1440. X-Plane 10 testato con fps_test=2 test_flight_c4.fdr e anti-aliasing 4x. Batman: Arkham City GOTY testato con il benchmark integrato, livello di dettaglio elevato e anti-aliasing 4x. Borderlands 2 testato con personaggio Commando al livello 50, livello di dettaglio medio e anti-aliasing abilitato. I test sulle prestazioni vengono condotti utilizzando sistemi specifici e rispecchiano le prestazioni approssimative di iMac.
  2. Test condotti da Apple nel settembre 2013 utilizzando iMac 27" di pre-produzione con processore Intel Core i7 quad-core a 3,5GHz con Fusion Drive da 1TB, e iMac 27" in produzione con processore Intel Core i7 quad-core a 3,4GHz con Fusion Drive da 1TB; tutti i sistemi erano configurati con 8GB di RAM. Test condotti con copia di file. I test sulle prestazioni vengono condotti utilizzando sistemi specifici e rispecchiano le prestazioni approssimative di iMac.
  3. Test condotti da Apple nel settembre 2013 utilizzando iMac 27" di pre-produzione con processore Intel Core i5 quad-core a 3,4GHz con 1TB di memoria flash, e iMac 27" in produzione con processore Intel Core i5 quad-core a 3,2GHz con 768GB di memoria flash; tutti i sistemi erano configurati con 8GB di RAM. Test condotti con copia di file. I test sulle prestazioni vengono condotti utilizzando sistemi specifici e rispecchiano le prestazioni approssimative di iMac.
  4. Velocità di picco teoriche. Le velocità effettive saranno inferiori.
  5. In base a una bozza di specifica IEEE 802.11ac. Prestazioni calcolate sulla base di un confronto con i prodotti 802.11n di Apple. Per il confronto, si considera una rete AirPort Extreme con computer abilitati 802.11ac. La velocità e il raggio d’azione sono inferiori se alla rete si connette un prodotto 802.11a/b/g. Per accedere alla rete wireless è necessario disporre di un dispositivo con Wi-Fi. La velocità effettiva varia a seconda della portata, della velocità di connessione, del tipo di edificio, delle dimensioni della rete e di altri fattori. La distanza operativa può variare a seconda delle condizioni ambientali.
  6. 1GB = 1 miliardo di byte; 1TB = mille miliardi di byte. La capacità effettiva del supporto formattato è inferiore.