Termini di utilizzo per i servizi basati su applicazioni

Politiche di vendita

INTRODUZIONE

Assicurarsi di leggere attentamente e comprendere appieno le presenti Condizioni d'uso (“Condizioni”), che forniscono importanti informazioni su come ordinare beni o servizi (“Prodotti”) Apple tramite qualsiasi servizio Apple basato su applicazione (i “Servizi”). È possibile riesaminare, registrare o stampare qualsiasi sezione delle presenti Condizioni; Apple raccomanda di stampare una copia dell'intero documento e consultarla durante l'uso dei Servizi.

IMPORTANTE: LEGGERE ATTENTAMENTE LE PRESENTI CONDIZIONI, POICHÉ L'USO DI QUALSIASI SERVIZIO IMPLICA L'ACCETTAZIONE DELLE STESSE E DÀ LUOGO A UN CONTRATTO LEGALMENTE VINCOLANTE. L'USO DI QUALSIASI SERVIZIO È CONDIZIONATO ALL'ACCETTAZIONE DELLE PRESENTI CONDIZIONI, NELLA FORMA IN CUI SONO QUI INDICATE; APPLE NON AMMETTERÀ ALCUNA MODIFICA (AGGIUNTA O ELIMINAZIONE). LE NORMATIVE LOCALI (NON STATUNITENSI) POSSONO MODIFICARE O INFLUIRE SUI DIRITTI DELLE PARTI IN CAUSA SANCITI DALLE PRESENTI CONDIZIONI.

Apple si riserva il diritto di modificare, aggiungere o rimuovere in qualsiasi momento qualsiasi parte delle seguenti Condizioni. In tal caso, Apple pubblicherà le modifiche sul sito www.apple.com/internetservices/terms. QUALORA EVENTUALI MODIFICHE FUTURE RISULTINO INACCETTABILI PER L'UTENTE, QUESTI DOVRÀ ASTENERSI DALL'UTILIZZARE I SERVIZI. CONTINUANDO A UTILIZZARE I SERVIZI IN QUESTO MOMENTO O DOPO LA PUBBLICAZIONE DI UN AVVISO DI MODIFICA DELLE CONDIZIONI, L'UTENTE ACCETTERÀ IMPLICITAMENTE LE PRESENTI CONDIZIONI E QUALSIASI EVENTUALE MODIFICA DELLE STESSE.

L'uso dei Servizi è, inoltre, soggetto alla politica Apple in merito alla tutela della privacy. http://www.apple.com/legal/privacy.

Per utilizzare qualsiasi Servizio, è necessario avere almeno 13 anni (oppure, per gli utenti non statunitensi, un'età minima maggiore, in conformità a quanto previsto dalle normative locali applicabili). Gli utenti di età inferiore a quella richiesta possono comunque utilizzare i Servizi (conformemente a quanto previsto dalle normative locali non statunitensi), a condizione che l'account utilizzato sia stato creato e registrato dal rispettivo genitore o tutore legale.

USO DEI SERVIZI
Dopo aver accettato le presenti Condizioni e completato il processo di registrazione One-Click™ (se queste operazioni non sono già state effettuate), sarà possibile utilizzare i Servizi. È essenziale evitare di comunicare ad altri l'ID Apple o la password personali; consentire ad altri di utilizzare in modo inappropriato queste informazioni può mettere a rischio l'account personale Apple.

DISPONIBILITÀ DEI SERVIZI
Anche se effettuerà tutti gli sforzi possibili per assicurare in qualsiasi momento la disponibilità dei Servizi, Apple non garantisce né afferma che l'accesso a qualsiasi Servizio sarà ininterrotto o esente da errori. Inoltre, pur impegnandosi laddove possibile ad assicurare la protezione di tutto il Contenuto e/o le informazioni inoltrate dall'utente ad Apple, Apple non garantisce che i Servizi non possano essere soggetti a perdite, danni, attacchi, virus, “worm”, “trojan horse” o altri componenti dannosi, oppure a interferenze, attacchi di hacker o altre intrusioni ai danni della sicurezza. Assicurarsi di creare periodicamente una copia di backup del sistema per garantire la disponibilità di tutto il Contenuto nell'eventualità di danni o perdite di dati.

Apple si riserva il diritto di modificare, sospendere o cessare qualsiasi Servizio in qualsiasi momento. Apple ha anche facoltà di imporre limitazioni all'uso o all'accesso ad alcune funzionalità o parti dei Servizi, in qualsiasi caso senza preavviso o responsabilità.

LINEE GUIDA PER L'USO ACCETTABILE
Durante l'uso dei Servizi, l'utente è tenuto a rispettare un insieme di regole e standard. In quanto fruitore di qualsiasi Servizio, l'utente si impegna ad attenersi alle linee guida indicate nelle presenti Condizioni e riconosce ad Apple il diritto di applicare tali linee guida come ritiene appropriato, esclusivamente a propria discrezione. Di conseguenza, qualora l'utente, o chiunque utilizzi l'account o le informazioni identificative dell'utente, violi le presenti Condizioni, Apple ha facoltà di prendere qualsiasi misura ritenuta necessaria o appropriata, dall'emissione di un avvertimento fino alla revoca del diritto dell'utente all'uso dei Servizi, alla cancellazione dell'ordine di qualsiasi Prodotto e al coinvolgimento delle autorità competenti. Apple non è necessariamente tenuta a comunicare preventivamente la cessazione del diritto dell'utente a utilizzare i Servizi a seguito di una violazione delle presenti Condizioni, sebbene possa scegliere di inviare una comunicazione a riguardo (conformemente alle normative locali applicabili, sia statunitensi che non statunitensi).

Apple si riserva il diritto di cooperare con le autorità legali e giuridiche, incluso il rispetto di mandati, ordinanze e citazioni, relativamente ai Servizi e/o qualsiasi informazione o Contenuto inoltrato dall'utente ad Apple in relazione all'uso dei Servizi e/o qualsiasi ordine di qualsiasi Prodotto inoltrato dall'utente tramite i Servizi. Qualora Apple decida di porre sotto esame o risolvere possibili casi di uso non appropriato che coinvolgono l'utente o qualsiasi informazione o Contenuto da questo inoltrato ad Apple in relazione all'uso dei Servizi, Apple ha facoltà (conformemente alle normative locali applicabili, statunitensi o non statunitensi) di divulgare qualsiasi informazione riguardante l'utente e i relativi dati, incluso il contenuto a lui ascrivibile, a funzionari governativi o ufficiali giudiziari, per quanto Apple possa ritenere necessario o appropriato, esclusivamente a propria discrezione.

UTILIZZANDO I SERVIZI, L'UTENTE ACCETTA (NEI LIMITI CONSENTITI DALLE NORMATIVE LOCALI APPLICABILI, SIA STATUNITENSI CHE NON STATUNITENSI) DI RINUNCIARE A QUALSIASI EVENTUALE RECLAMO NEI CONFRONTI DI APPLE E DI RITENERE APPLE NON RESPONSABILE E INDENNIZZARE APPLE RELATIVAMENTE A QUALSIASI RECLAMO RELATIVO A QUALSIASI AZIONE INTRAPRESA DA APPLE NELL'AMBITO DI UN'INDAGINE APPLE RIGUARDO UNA PRESUNTA VIOLAZIONE DEL PRESENTE CONTRATTO O IN CONSEGUENZA DELLA CONCLUSIONE O DECISIONE DA PARTE DI APPLE CHE SI È EFFETTIVAMENTE VERIFICATA UNA VIOLAZIONE DEL PRESENTE CONTRATTO. DI CONSEGUENZA, L'UTENTE NON PUÒ CITARE APPLE IN GIUDIZIO OD OTTENERE DA APPLE IL RISARCIMENTO DI QUALSIASI DANNO IN CONSEGUENZA DELLA DECISIONE DA PARTE DI APPLE DI RIMUOVERE O RIFIUTARE DI ELABORARE QUALSIASI INFORMAZIONE O CONTENUTO, DI INVIARE UN AVVERTIMENTO, SOSPENDERE O CESSARE L'ACCESSO DELL'UTENTE AI SERVIZI, OPPURE DI INTRAPRENDERE QUALSIASI ALTRA AZIONE NEL CORSO DELL'INDAGINE RELATIVA A UNA PRESUNTA VIOLAZIONE O IN CONSEGUENZA DELLA CONCLUSIONE DA PARTE DI APPLE CHE SI È EFFETTIVAMENTE VERIFICATA UNA VIOLAZIONE DEL PRESENTE CONTRATTO. QUESTA RINUNCIA E CLAUSOLA SUGLI INDENNIZZI SI APPLICA A TUTTE LE VIOLAZIONI DESCRITTE IN O CONTEMPLATE DAL PRESENTE CONTRATTO.

ESCLUSIONE DI ALTRE GARANZIE; LIMITAZIONI DELLA RESPONSABILITÀ
L'UTENTE ACCETTA ESPRESSAMENTE DI UTILIZZARE O ESSERE IMPOSSIBILITATO A UTILIZZARE I SERVIZI ESCLUSIVAMENTE A PROPRIO RISCHIO. I SERVIZI E QUALSIASI PRODOTTO ORDINATO DALL'UTENTE TRAMITE I SERVIZI (ECCETTO LADDOVE ESPRESSAMENTE DICHIARATO DA APPLE) VENGONO FORNITI “NELLO STATO IN CUI SI TROVANO” E “COME SONO DISPONIBILI” PER L'USO, SENZA GARANZIE DI ALCUN TIPO, NÉ ESPLICITE NÉ IMPLICITE, INCLUSA QUALSIASI GARANZIA IMPLICITA DI COMMERCIABILITÀ, IDONEITÀ A UNO SCOPO SPECIFICO, PROPRIETÀ E NON VIOLAZIONE DI DIRITTI DI TERZI. POICHÉ ALCUNE GIURISDIZIONI NON AMMETTONO L'ESCLUSIONE DELLE GARANZIE IMPLICITE, L'ESCLUSIONE DELLE GARANZIE IMPLICITE DI CUI SOPRA POTREBBE NON ESSERE APPLICABILE.

APPLE E I RESPONSABILI, FUNZIONARI, DIPENDENTI, AFFILIATI, AGENTI O PARTNER COMMERCIALI SONO ESPRESSAMENTE SOLLEVATI DA OGNI RESPONSABILITÀ PER QUALSIASI DANNO DIRETTO E INDIRETTO DI OGNI GENERE E SPECIE DERIVANTE DALL'USO DI QUALSIASI SERVIZIO DA PARTE DELL'UTENTE O PER QUALSIASI ALTRO RECLAMO CONNESSO IN QUALSIASI MODO ALL'USO DEI SERVIZI. POICHÉ ALCUNE GIURISDIZIONI NON AMMETTONO L'ESCLUSIONE O LA LIMITAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ PER I DANNI ACCIDENTALI O CONSEGUENTI , NELLE SUDDETTE GIURISDIZIONI LA RESPONSABILITÀ DI APPLE SARÀ LIMITATA A QUANTO ESPRESSAMENTE PREVISTO DALLA NORMATIVA LOCALE APPLICABILE.

NOTIFICHE E COMUNICAZIONI
Apple può trasmettere all'utente notifiche e comunicazioni relative ai Servizi inviando un messaggio di posta elettronica all'indirizzo di posta elettronica incluso nelle informazioni sul contatto associate all'ID Apple dell'utente oppure spedendo una lettera tramite posta ordinaria all'indirizzo indicato nelle informazioni sul contatto associate all'ID Apple dell'utente.

PRINCIPI GIURIDICI
L'utente accetta che le presenti Condizioni non sono intese a conferire e non conferiscono alcun diritto o risarcimento ad alcuno eccetto all'utente stesso, in quanto fruitore dei Servizi, e ad Apple.

Se qualsiasi sezione delle presenti Condizioni dovesse diventare non valida o inapplicabile, tale sezione dovrà essere interpretata in modo conforme alle normative applicabili per rispecchiare il più possibile le intenzioni originarie delle parti in causa, mentre le sezioni restanti resteranno pienamente valide e vincolanti. L'impossibilità da parte di Apple di applicare qualsiasi diritto o disposizione delle presenti Condizioni non costituirà una rinuncia a tale disposizione o qualsiasi altra disposizione delle presenti Condizioni. Eccetto laddove richiesto dalle normative nazionali o locali non statunitensi applicabili, le presenti Condizioni e l'uso dei Servizi da parte dell'utente sono regolati in conformità alla legislazione dello Stato della California, a prescindere dalle relative leggi che regolano i conflitti fra normative. L'uso dei Servizi da parte dell'utente può anche essere soggetto ad altre normative locali, statali, nazionali (statunitensi e non statunitensi) e internazionali. Salvo quanto sopra indicato, l'utente accetta espressamente che l'unica giurisdizione competente per qualsiasi reclamo o controversia con Apple, direttamente o indirettamente relativa all'uso dei Servizi, è quella dello Stato della California.

Under California Civil Code Section 1789.3, California users of the Service receive the following specific consumer rights notice: The Complaint Assistance Unit of the Division of Consumer Services of the California Department of Consumer Affairs may be contacted in writing at 1020 N Street, #501, Sacramento, California 95814, or by telephone at 1-916-445-1254.

PER UTENTI NON STATUNITENSI
Gli ordini dei prodotti possono essere accettati e/o evasi da Apple Inc., con sede in California, o da qualsiasi suo affiliato o partner commerciale. I Servizi sono forniti da Apple Inc., con sede in California, e non dai suoi affiliati o partner commerciali, e sono situati negli Stati Uniti. Le informazioni personali fornite ad Apple quando si effettua la registrazione per i Servizi o si inoltra un ordine per i prodotti verranno utilizzate per il vostro uso dei Servizi o l’evasione del vostro ordine, e saranno trasferiti e conservati da Apple negli Stati Uniti. Se non consentite questo trasferimento, non accettate le presenti condizioni d’uso dei Servizi.

DISPOSIZIONI SPECIALI PER SERVIZI PARTICOLARI
Apple non garantisce che qualsiasi foto, immagine digitale o testo (collettivamente, “Contenuto”) inviati ad Apple allo scopo di ordinare album fotografici o album personalizzati (o altri prodotti) attraverso i Servizi non saranno oggetto di danni, modifiche o distruzione non intenzionali. Siete responsabili delle copie dell’intero Contenuto presente sul vostro computer; Apple non è tenuta ad archiviare o ad effettuare delle copie del Contenuto. Se il Contenuto trasmesso ad Apple viene danneggiato, perso o corrotto in qualsiasi modo, Apple non avrà nessun obbligo o responsabilità nei vostri confronti. Voi siete responsabili per l’utilizzo dei Servizi, incluso tutto il Contenuto generato o inviato ad Apple. Apple non è e non sarà responsabile per ciò che è incluso in tale Contenuto.

Sebbene Apple vi incoraggi a utilizzare i Servizi per esprimere la vostra creatività, Apple si riserva il diritto di rifiutare l’evasione di qualsiasi ordine da voi inviato che includa Contenuto che Apple, esclusivamente a propria discrezione, ritenga abusivo, diffamatorio, osceno, in violazione del copyright o della legge sui marchi, o altrimenti offensivo, illegale, inappropriato o inaccettabile, incluso qualsiasi materiale Apple creda possa causare responsabilità secondo qualsiasi legge applicabile, o che potrebbe causare ad Apple una perdita dei servizi di qualsiasi fornitore collegato ai Servizi o all’evasione di qualsiasi ordine dei Prodotti. In particolare, Apple si riserva il diritto di rifiutare l’evasione di ordini di Contenuto che, esclusivamente a propria discrezione, contengano espressioni di abuso, linguaggio o immagini offensive, oscenità o pornografia (inclusi, a titolo esemplificativo, l’abuso di minori o la pedofilia, e/o la descrizione di minori coinvolti in pratiche sessuali o situazioni esplicite).

Inoltrando il Contenuto ad Apple, affermate che siete proprietari di tale materiale, o avete un’adeguata autorizzazione dal proprietario del Contenuto per distribuirlo. Concedete, inoltre, ad Apple una licenza universale, libera da royalty, non-esclusiva per l’utilizzo del Contenuto allo scopo limitato di processare il vostro ordine per i Prodotti attraverso i Servizi. Tale licenza verrà risolta dopo l’evasione dell’ordine.


rivisto il 23/01/08


Ultimo aggiornamento: 23 gennaio 2008
© Copyright 2004-2008 Apple, Inc. Tutti i diritti riservati.