Trova il mio iPad. Dev’essere da qualche parte. Comincia a cercare qui.

Cose che capitano: dato che il tuo iPad ti segue ovunque, potresti dimenticartelo ovunque. Ma niente paura. Sarà in ufficio, in sala riunioni o sotto il cuscino del divano. Ecco come ritrovarlo in fretta.

Il tuo iPad è sulla mappa.

Vai in Impostazioni sull’iPad, tocca iCloud e attiva Trova il mio iPad.1 Se perdi il tuo dispositivo, puoi accedere a icloud.com da qualsiasi browser su Mac o PC, o farti prestare un iPad, iPhone o iPod touch da un amico. Così potrai usare l’app Trova il mio iPhone, che mostra la posizione approssimativa del tuo iPad su una mappa.2
Come impostare Trova il mio iPad

Fai apparire un messaggio
o fai suonare il tuo iPad smarrito.

Per farti rintracciare da chi ha trovato il tuo iPad, puoi scrivere un messaggio che comparirà sul display. Qualcosa tipo “Oops, ho lasciato lì il mio iPad. Chiamatemi al numero 222-555-9999”. Il messaggio compare anche se il display è bloccato. E se la mappa indica che il tuo iPad è nei paraggi (magari in ufficio, sotto una pila di scartoffie) ma non riesci lo stesso a trovarlo, puoi dire a “Trova il mio iPad” di fargli emettere un suono, anche se è in modalità silenziosa.

Imposta a distanza un codice di blocco.

Se ormai è chiaro che hai lasciato il tuo iPad in un luogo pubblico, puoi proteggerne i contenuti in attesa di riaverlo. Imposta a distanza un codice di blocco di quattro caratteri per impedire che qualcun altro possa usare il tuo iPad, leggere le tue informazioni personali o modificare le impostazioni.

Proteggi la tua privacy con Cancellazione a Distanza.

Indirizzi, numeri di telefono, e-mail, foto: il tuo iPad contiene informazioni importanti e personali che probabilmente non vorresti vedere in mano a uno sconosciuto. Se hai perso il tuo iPad e non sei riuscito a riaverlo visualizzando un messaggio, puoi cancellare i dati a distanza ripristinando le impostazioni iniziali. Se poi lo ritrovi, basterà ripristinarlo con l’ultimo backup da iCloud o iTunes.

Trova il mio iPhone: l’applicazione.

Gli imprevisti capitano nei posti più imprevedibili: per questo l’app Trova il mio iPhone può aiutarti a ritrovare il tuo iPad anche quando non hai accesso a un computer. È disponibile gratuitamente sull’App Store. Così se perdi il tuo dispositivo ti basta scaricare l’app Trova il mio iPhone sull’iPhone, iPad o iPod touch di un amico per accedere e ritrovare il tuo iPad.
Scarica l’app Trova il mio iPhone

  1. iCloud richiede iOS 5 su iPhone 3GS o successivi, iPod touch (terza e quarta generazione), iPad o iPad 2; un Mac con OS X Lion; o un PC con Windows Vista o Windows 7 (l’accesso a e-mail, contatti e calendari richiede Outlook 2007 o 2010 o un browser aggiornato). Alcune funzioni richiedono una connessione Wi-Fi. Alcune funzioni non sono disponibili in tutti i Paesi. L’accesso ad alcuni servizi è limitato a 10 dispositivi.
  2. “Trova il mio iPad” ti permette di localizzare il tuo dispositivo solo quando è acceso e collegato a una rete Wi-Fi registrata o se ha un piano dati attivo.