Lavorare con iPhone

Unisys

play miniatura video

Guarda iPhone in azione.

Guarda il video

Difensori dei dati.

Alla Unisys, iPhone semplifica il lavoro di ultraqualificati professionisti informatici della sicurezza.

L’informatica è un’arma a doppio taglio. Le connessioni digitali rendono le grandi organizzazioni più agili e produttive, ma possono anche aprire la porta a intrusi, concorrenti troppo curiosi e operatori estranei. Gli amministratori di rete hanno il compito di proteggere i server, anche quando altri dipendenti inseriscono dati sensibili in fogli di calcolo archiviati in remoto, o lavorano a distanza con computer portatili zeppi di dati riservati.

Visto che i rischi si moltiplicano, è bene avere Unisys al fianco. Unisys risale ai tempi dei mainframe, negli anni ’50, e oggi questo consulente informatico globale fornisce robusti hardware e servizi di sicurezza essenziali a un elenco selezionato di agenzie governative e multinazionali. In qualunque settore di mercato ad alto contenuto di dati o di alto livello informatico, Unisys è presente. Sicurezza biometrica, transazioni finanziarie, identificazione a radio-frequenza, anche previsioni meteorologiche. Oggi l’azienda può fornire questi servizi all’avanguardia con maggiore velocità, portata e flessibilità grazie ad iPhone.

“iPhone è diventato parte integrante della nostra impresa,” afferma Ted Davies, Presidente di Unisys Federal Systems, che gestisce clienti quali il Dipartimento USA per la Difesa e la Sicurezza Nazionale. Poiché Unisys ha adottato iPhone un anno fa, il dispositivo ora mette in comunicazione un terzo dei lavoratori mobili dell’azienda, “e questo numero aumenta di giorno in giorno”, osserva Davies.

Con iPhone il personale Unisys può accedere a distanza a e-mail, contatti e calendari Exchange, inviare e ricevere allegati come fogli di calcolo e presentazioni, e visualizzare siti web esterni e interni utilizzando il browser Safari integrato. “I clienti possono contattarci e inviarci cose in ogni momento, in piena notte o nel mezzo di una riunione, e noi possiamo esaminarle e rispondere facilmente e immediatamente,” afferma Davies.

Ma iPhone non migliora soltanto la produttività personale: fa dei dipendenti Unisys in tutto il mondo una sola grande forza lavoro mobile. “iPhone ci permette di svolgere il nostro lavoro meglio di quanto siamo stati in grado di farlo in passato, e ci consente di essere collegati in un modo che non avremmo potuto immaginare anche solo qualche anno fa,” dice Tip Underwood, Vicepresidente delle Vendite e Supporto Gestione, che lavora con il responsabile del gruppo Unisys per la sicurezza in dogana e alle frontiere.

Per esempio: una volta nei grandi centri dati aziendali era richiesta la presenza sul posto di amministratori a tempo pieno per un livello accettabile di servizio. Ora un’applicazione personalizzata per iPhone monitora la qualità del servizio sull’intera infrastruttura distribuita. Se qualcosa va storto, i tecnici possono essere indirizzati direttamente ai punti di crisi. “I nostri tecnici informatici sono entusiasti delle nuove possibilità,” afferma Underwood. “Ci chiedono: quali altre applicazioni possiamo sviluppare?”

Un prerequisito fondamentale per le applicazioni iPhone personalizzate Unisys è la sicurezza. “Unisys opera nel settore della sicurezza di dati, applicazioni e sistemi,” dice Underwood, “e l’iPhone ci permette di assicurarci che stiamo affrontando al meglio il nostro lavoro.” Prima di consentire a un dispositivo mobile di accedere a una delle proprie reti, l’azienda lo sottopone a un rigoroso processo di conferma, che richiede certificati dispositivo, certificati utente e rigorosi codici di accesso. Inoltre Unisys si avvale della crittografia dei dati e della cancellazione a distanza con Microsoft Exchange su iPhone per garantire che le informazioni di proprietà non cadano in mani sbagliate. “Tanti aspetti diversi ci danno la certezza che iPhone è un dispositivo sicuro,” afferma Underwood.

Contrastare gli intrusi è una priorità assoluta non solo a livello interno, ma anche per i clienti di Unisys. Per rispondere alle loro esigenze, l’azienda sta sviluppando nuove applicazioni come Unisys Perimeter Security, un programma prototipo per iPhone che estende la portata di sistemi che bloccano impianti come aeroporti e fabbriche. Tradizionalmente il personale di sicurezza si trova dietro una schiera di schermi video; quando un addetto rileva un intruso lo comunica a una guardia di pattuglia che arriva di corsa. L’applicazione Unisys automatizza il processo, trasmettendo il video direttamente sull’iPhone in dotazione agli agenti in movimento. Il sistema mappa le posizioni degli agenti e quando rileva un incidente, li invia direttamente sul posto. Gli algoritmi di riconoscimento facciale aiutano a tenere traccia dell’intruso da una videocamera all’altra e il video è trasmesso via iPhone, indirizzando le forze di sicurezza sul luogo esatto e fornendo al tempo stesso la piena consapevolezza della situazione.

Il tempo di sviluppo per questa applicazione? Un fine settimana. Underwood attribuisce questi tempi così rapidi all’iPhone SDK (Software Development Kit), che fornisce agli sviluppatori la massima funzionalità con il minimo sforzo. L’SDK Map Kit fornisce le abituali funzioni di mappatura online, mentre l’UI Kit assicura un’interfaccia coerente che aiuta gli utenti a essere rapidamente operativi. “Vedere così tante nuove opportunità per soddisfare le esigenze dei clienti è entusiasmante non solo per il team di sviluppo, ma anche per il management,” osserva Underwood.

Tutto questo è reso possibile dall’unione di utilità, sicurezza e flessibilità che permettono all’iPhone di svolgere una vasta gamma di funzioni in modo rapido ed efficiente.

“Abbiamo osservato le principali tendenze della rete: mobilità, scelta del dispositivo e cloud computing,” dice Davies. “Ora abbiamo un dispositivo che viene rapidamente scelto da tre generazioni di tecnici della conoscenza e che le aziende adottano con piacere. iPhone fornisce a Unisys tutti gli ingredienti necessari per realizzare servizi pensati per l’utente, servizi di cui il cliente ha bisogno, su un dispositivo portatile amato dagli utenti.” Secondo Unisys questa è una formula infallibile per mantenere i dipendenti produttivi, i clienti soddisfatti e le reti sicure.

Ritratto aziendale

  • Leader mondiale nella sicurezza, nei servizi e nei sistemi informatici
  • 25.000 dipendenti in 100 Paesi
  • Ha come clienti importanti aziende finanziarie, commerciali, produttive e di trasporti
  • Tra i clienti istituzionali: il Dipartimento per la Difesa e la Sicurezza Nazionale e agenzie civili degli Stati Uniti
  • www.unisys.com

“iPhone fornisce a Unisys tutti gli ingredienti necessari per realizzare servizi pensati per l’utente, servizi di cui il cliente ha bisogno, su un dispositivo portatile amato dagli utenti.”

Ted Davies, Presidente, Unisys Federal Systems


“Tanti aspetti diversi ci danno la certezza che iPhone è un dispositivo sicuro.”

Tip Underwood, Vicepresidente Vendite e Supporto Gestione


“I nostri tecnici informatici sono entusiasti delle nuove possibilità. Ci chiedono: quali altre applicazioni possiamo sviluppare?”

Tip Underwood, Vicepresidente Vendite e Supporto Gestione