Abbiamo spremuto i nostri migliori cervelli solo per farti divertire.

Sottilissimo e leggerissimo, iPod touch sprizza divertimento da ogni millimetro: è un concentrato di potenza e versatilità per giocare, ascoltare musica o ingannare il tempo. E sul display Retina da 4" tutto quel che fai è spettacolare.

È il più leggero e sottile iPod touch di sempre.

Per la prima volta iPod touch è realizzato in alluminio anodizzato, lo stesso materiale che usiamo per i MacBook. E proprio come i MacBook, è ricavato da un unico pezzo di alluminio. La prima cosa che noterai dell’iPod touch è il suo peso quasi inesistente. Poi il design così liscio al tatto. E infine i suoi incredibili dettagli, come te li aspetti da un prodotto Apple: per esempio, gli spigoli arrotondati e splendenti. iPod touch è fatto con una lega di alluminio fra le più resistenti, perciò non è solo bello da vedere, è anche solido abbastanza da seguirti nelle tue serate più folli.

iPod touch non è solo colorato: è colore puro.

C’è un motivo se i colori dell’iPod touch sono così incredibilmente intensi. È perché il colore è parte integrante dell’alluminio del guscio, non un semplice strato superficiale. Il risultato è una tonalità ipersatura che lascia comunque intravedere la brillantezza del metallo. È il perfetto incontro di materiale e colore.

Un solo pollice per tutti quei pollici.

Il display Retina è alto, non largo. Così puoi usare l’iPod touch con una mano sola, e il tuo pollice avrà tutto lo spazio che vuole per muoversi. Il display si è evoluto: la tecnologia Multi-Touch è integrata nel vetro, non sotto. Vuol dire che quasi nulla ti separa dai giochi, dalla musica, dai messaggi e da tutto quel che ti piace fare e vedere.

Progettato pensando all’ambiente.

Un buon design è un design che tiene anche conto dell’impatto ambientale. È per questo che quasi tutti i prodotti Apple sono realizzati con materiali altamente riciclabili, come l’alluminio. Ed è per questo che ci rifiutiamo di usare sostanze tossiche.

Tutti gli iPod touch sono privi di ritardanti di fiamma bromurati (BFR) e di cloruro di polivinile (PVC). Nel nostro settore siamo fra i più rigidi nel non utilizzare BFR e PVC: nel laboratorio di Cupertino arriviamo addirittura a disassemblare i nostri prodotti e a testarne i singoli componenti per assicurarci che i fornitori rispettino i nostri standard ambientali.

Per saperne di più sull’impegno di Apple nel ridurre l’impatto ambientale di prodotti e procedure, vai al sito Apple e l’ambiente.