Risorse Apple per i media

Contratto da 30 milioni di dollari per iPad dal distretto scolastico pubblico di Los Angeles

CUPERTINO, California―19 giugno 2013―Apple ha annunciato oggi di aver ricevuto l’approvazione da parte del provveditorato agli studi di Los Angeles per l’avvio di una distribuzione su larga scala di iPad agli studenti del distretto scolastico a partire dal prossimo autunno. L’investimento di 30 milioni di dollari per l’introduzione degli iPad è la prima fase di una distribuzione di più ampio respiro per il secondo più grande distretto scolastico pubblico del Paese.

“L’istruzione è da sempre parte integrante della filosofia Apple e ci entusiasma poter collaborare con le scuole pubbliche di Los Angeles a questa importante iniziativa, che prevede la distribuzione di un iPad a ogni studente delle 47 scuole del distretto a partire dal prossimo autunno,” ha dichiarato Philip Schiller, Senior Vice President Worldwide Marketing di Apple. “Le scuole di tutto il mondo hanno adottato l’esperienza coinvolgente e interattiva offerta dall’iPad per una didattica di qualità superiore; attualmente nelle scuole si contano già quasi 10 milioni di iPad.”

“Il provveditorato ha scelto Apple all’unanimità perché l’iPad è stato valutato come il migliore dispositivo in termini qualitativi, nonché l’investimento più conveniente da un punto di vista economico, e ha ricevuto il punteggio più alto da parte del comitato di revisione costituito da studenti e insegnanti,” ha affermato Jaime Aquino, Vice Sovrintendente all’Istruzione per il Los Angeles Unified School District. “Il voto rappresenta un ulteriore passo avanti nella strategia del distretto, che prevede l’assegnazione di un dispositivo a ogni nostro studente entro il 2014. Una volta attuata questa strategia, il Los Angeles Unified School District diventerà il più grande sistema scolastico della nazione a portare la tecnologia a tutti i propri studenti.”

Apple fornirà dispositivi iPad con il programma didattico Pearson Common Core System of Courses disponibile tramite una nuova app nell’ambito di una soluzione integrata. Saranno inoltre incluse applicazioni quali iWork, iLife e iTunes, insieme a una gamma di app didattiche sviluppate da terzi.

Apple progetta i Mac, i migliori personal computer al mondo, insieme a OS X, iLife, iWork e software professionali. Apple sta guidando la rivoluzione della musica digitale con i propri iPod e con il negozio online iTunes. Apple ha reinventato la telefonia mobile con i suoi rivoluzionari iPhone e App Store, e sta definendo il futuro dei dispositivi portatili e dei media in ambito mobile con iPad.

Contatti Stampa:
Tiziana Scanu
Apple
scanu.t@apple.com
02 27326372

© 2013 Apple Inc.Tutti i diritti riservati. Apple, il logo Apple, Mac, Mac OS, Macintosh, iPad, iWork, iLife e iTunes sono marchi di Apple. Tutti gli altri prodotti e nomi di aziende sono marchi dei rispettivi proprietari.

Apple Helpline per i media 02 273 262 27

Contratto di utilizzo dell’immagine

Informazioni importanti sull’utilizzo dell’immagine

Copiando o utilizzando in qualsiasi modo l’immagine illustrata di seguito, l’utente conferma di aver letto e compreso nonché accettato il Contratto di Utilizzo dell’Immagine riportato di seguito, che regola l’utilizzo dell’Immagine. Se l’utente non accetta i termini del Contratto, non dovrà copiare né utilizzare in alcun modo l’immagine, se non dietro autorizzazione scritta firmata da Apple.

Contratto di Utilizzo

Secondo i termini del presente Contratto, l’immagine può essere utilizzata esclusivamente nella sua interezza e a fini editoriali da parte di membri della stampa e/o analisti di settore. Questo diritto di utilizzo è personale e non trasferibile a terzi. L’immagine non può essere utilizzata per promuovere o vendere alcun prodotto né alcuna tecnologia (per esempio, su pubblicità, brochure, copertine, foto, T-shirt o altro materiale promozionale). L’immagine non può essere modificata, in toto o in parte, per alcuna ragione

Nel rapporto tra l’utente e Apple, Apple è e sarà l’unico ed esclusivo proprietario dell’immagine. L’utente non cancellerà, modificherà né offuscherà alcuna legenda proprietaria relativa all’immagine e ciascun utilizzo dovrà essere accompagnato dal relativo attributo proprietario mostrato accanto all’immagine.

Ho letto, compreso e accettato il Contratto di utilizzo dell’immagine

Accetto e scarico
Non accetto i termini del Contratto