Punti salienti del Report 2014

Formazione, consapevolezza e opportunità per i lavoratori

Nel 2013 abbiamo tenuto corsi sui diritti a un milione e mezzo di lavoratori, per un totale di 3,8 milioni dal 2007 a oggi.

Abbiamo raddoppiato il programma Supplier Employee Education and Development (SEED) per la formazione in azienda: da 9 a 18 stabilimenti.

Abbiamo fornito corsi gratuiti a molti più lavoratori attraverso il SEED, arrivando a oltre 280.000 partecipanti nel 2013.

Lavoro e diritti umani

Abbiamo monitorato le ore
di lavoro settimanali di oltre un milione di operai lungo tutta la filiera.

Abbiamo spinto i nostri fornitori a raggiungere una conformità media del 95% al tetto di 60 ore settimanali.

Abbiamo lanciato un progetto per definire le responsabilità delle scuole professionali verso gli studenti in tirocinio.

Abbiamo condotto 33 audit specifici negli stabilimenti che impiegano lavoratori migranti, a maggiore rischio di trattamento iniquo.

Abbiamo chiesto ai fornitori di restituire 3,9 milioni di dollari USA per commissioni eccessivamente alte pagate dai lavoratori alle agenzie intermediarie.

Nel gennaio 2014 abbiamo verificato che le fonderie di tantalio attive e identificate nella nostra filiera fossero certificate conflict-free da auditor esterni.

Abbiamo pubblicato un elenco di fonderie e raffinerie che ci forniscono stagno, tantalio, tungsteno e oro, per chiarire quali sono gli stabilimenti certificati conflict-free.

Salute e sicurezza

Abbiamo inaugurato la Apple Supplier Environment, Health, and Safety (EHS) Academy.

Si sono iscritti alla EHS Academy 240 dipendenti, in rappresentanza di oltre 270.000 lavoratori.

Abbiamo rafforzato gli standard ergonomici per migliorare il design delle postazioni di lavoro.

Ambiente

Abbiamo svolto indagini su oltre 520 stabilimenti per rilevare i rischi ambientali.

Abbiamo condotto 62 ispezioni mirate alla verifica degli aspetti ambientali.

Abbiamo lanciato il progetto pilota Clear Water Program per incrementare il riuso e il riciclo di acqua in 13 sedi di nostri fornitori.

Responsabilità

Abbiamo condotto 451 audit lungo tutta la nostra filiera, il 51% in più rispetto ai 298 audit del 2012.

Gli audit hanno monitorato stabilimenti dove quasi 1,5 milioni di lavoratori fabbricano prodotti Apple.

Abbiamo pubblicato le oltre 100 pagine di requisiti alla base dei nostri Standard sulle responsabilità dei fornitori.

Apple e la responsabilità dei fornitori: scopri di più