iPhone è il dispositivo più personale al mondo: per questo ti permette anche di imparare a modo tuo. Se preferisci ascoltare il testo che stai leggendo o scrivendo, “Leggi schermo” è quello che fa per te. La funzione Reader di Safari rimuove tutto ciò che non serve quando esplori il web. E “Accesso Guidato” ti aiuta a focalizzarti su un’app specifica.

Aiuto alla lettura Ascolta mentre leggi o scrivi.

“Leggi schermo” su iPhone

C’è chi impara meglio se ascolta quel che sta leggendo o scrivendo. E questo è possibile grazie a funzioni che convertono il testo in audio, come “Leggi schermo”, “Leggi selezione” e “Feedback digitazione”, e ai suggerimenti della tastiera. Se attivi “Leggi schermo”, puoi sentire tutto quello che c’è in una pagina semplicemente scorrendo con due dita dall’alto verso il basso oppure chiedendo a Siri. Con “Leggi selezione”, invece, puoi scegliere esattamente la parte di testo da ascoltare, evidenziandola con il colore che preferisci. E via via che le parole o le frasi selezionate vengono lette ad alta voce, puoi seguirle con lo sguardo. Se abiliti “Feedback digitazione”, puoi anche sentir pronunciare ogni singola lettera che tocchi sulla tastiera. E infine non dimenticare i suggerimenti della tastiera, che ti aiutano con l’ortografia: ascolti le parole che ti vengono proposte, poi scegli quale usare.1

Dizionario Il significato te lo spiega il tuo iPhone.

Supponiamo che tu stia leggendo un articolo di astronomia: se ti blocchi su un termine che non conosci, puoi consultare il dizionario integrato in iOS. Seleziona la parola, tocca Definisci e vedrai apparire le definizioni e le frasi più ricorrenti, che ti aiuteranno a evitare errori di ortografia, pronuncia e grammatica.

“Leggi schermo” su iPhone

Voce Comunica a modo tuo.

FaceTime ti permette di comunicare visivamente usando la lingua dei segni, i gesti o le espressioni facciali.2 iMessagge è l’ideale per scambiare messaggi di testo con chi vuoi. La funzione “Leggi selezione” pronuncia ad alta voce tutte le parole, favorendo lo sviluppo del linguaggio. Inoltre, iPhone può pronunciare i testi digitati dall’utente. E ci sono oltre 100 app di altri sviluppatori per trasformare l’iPhone in un potente strumento per la comunicazione aumentativa.

Reader di Safari Meno disordine. Più chiarezza.

Per alcuni studenti, navigare in internet può comportare un sovraccarico sensoriale. Il Reader di Safari rimuove tutto quel che non serve, come annunci pubblicitari, pulsanti e barre di navigazione, permettendo di concentrarsi sul vero contenuto delle pagine. E grazie all’integrazione con “Leggi selezione” e VoiceOver, il testo può essere ascoltato, per ricevere anche un aiuto audio.

Accesso Guidato e Tempo di utilizzo Tutto si può fare. Una cosa alla volta.

La funzione “Accesso Guidato” può aiutare gli utenti con autismo o con altri deficit sensoriali e di attenzione a restare concentrati su una particolare attività o app. Genitori, insegnanti e terapisti, infatti, possono limitare l’uso di un iPhone a una sola app disabilitando il tasto Home, o impostare il tempo massimo di utilizzo per un’app specifica. Possono anche limitare l’uso della tastiera o disattivare alcune aree dello schermo, per evitare che i ragazzi si distraggano con tap e gesti non necessari. E ora con la funzione “Tempo di utilizzo” è ancora più facile gestire l’uso del tuo dispositivo e di quelli dei tuoi familiari. I report sull’attività indicano nel dettaglio quanto è stata usata ogni app, e le limitazioni ti permettono di impostare il tempo massimo da dedicare a ognuna. Puoi anche attivare l’opzione “Pausa di utilizzo” per programmare un periodo di blocco in cui non sarà possibile usare il dispositivo iOS, o scegliere singole app, come Telefono o Libri, che saranno sempre disponibili.

Siri Rendi più facile quel che fai ogni giorno.

Siri su iPhone

Siri ti aiuta nelle cose di ogni giorno. Basta chiedere. Prova a pronunciare frasi come “Avvisa Lucia che farò tardi” o “Ricordami di prenotare per sabato”. E ora, grazie ai comandi rapidi di Siri puoi attivare una serie personalizzata di azioni pronunciando la frase che preferisci. Basta un semplice comando come “Ritorno a casa” per mandare un messaggio a un familiare, aprire il nuovo capitolo del libro che stai leggendo o far partire il tuo podcast preferito, tutto insieme. Così avrai meno cose a cui pensare e il tragitto sarà più rilassante.

Siri su iPhone

Risorse

Supporto

Supporto Apple per l’accessibilità

Scopri di più

Manuali utente

Manuale utente di iPhone (HTML con tag)

Leggi

Manuale utente di iPhone (Apple Books)

Apri in Apple Books

Come abilitare le funzioni per l’accessibilità su iPhone.

  1. Dalla schermata Home, apri Impostazioni e seleziona Generali.
  2. Seleziona Accessibilità.
  3. Abilita le funzioni che vuoi usare.

Esiste un iPhone perfetto per ognuno.

Scegli un iPhone

Novità

Novità

Esplora le funzioni di accessibilità integrate nei nostri prodotti
e dedicate all’apprendimento.