Tecnologia
che dà il potere all’immagin­azione.all’immaginazione.

iPad è potente e versatile, ideale per dare a ragazzi e ragazze la libertà di esplorare e di creare a seconda dell’ispirazione. Mac è pronto a offrire tutta la potenza che serve a dar vita alle loro idee più grandiose. E le app incluse, insieme al software intuitivo, sono fatte apposta per trasformare lo studio in un’esperienza di apprendimento personale e davvero unica.

iPadIl computer perfetto per imparare non somiglia per niente a un computer.

iPad è progettato per offrire completa libertà di movimento e di espressione. Con le sue tecnologie evolute e un intero mondo di fantastiche app, può trasformarsi in tutto quello che serve per studiare, fare ricerca, imparare e giocare; ed è così potente da saper realizzare qualsiasi idea. Ma è anche intuitivo e facilissimo da usare, così ogni progetto diventa realtà immediatamente.

Per un iPad più potente e versatile. iPad si basa sulle stesse fondamenta di iOS, ma oggi offre un’esperienza assolutamente unica. Con potenti app pensate per il grande display Multi-Touch. Navigazione in Safari di livello desktop, per farti usare le web app come sai già fare. Widget della vista Oggi ridisegnati per avere più informazioni sulla schermata Home. La nuova funzione Raccolta smart che mostra i widget giusti al momento giusto. E tante altre piccole novità come le barre laterali e i menu a discesa che permettono a insegnanti e studenti di accedere a più funzioni.

Tecnologia così evoluta che la capiscono tutti.

Multi-TouchIntuitivo. Come la mente dei bambini.

Appena prendono in mano un iPad, ragazzi e ragazze sanno già come usarlo, perché possono fare tutto con gesti intuitivi come toccare, sfiorare e trascinare. Non importa se stanno ancora imparando l’alfabeto o se studiano già la trigonometria: tutti si ritroveranno a lavorare con testi, foto e documenti come se lo facessero da sempre. L’esperienza del Multi‑Touch è fluida e straordinariamente coinvolgente, e catturerà l’attenzione di ogni studente, qualunque sia la sua modalità di apprendimento. Che storia! E che geografia, e che scienze!

AccessibilitàLe stesse possibilità per ogni studente.

Come tutti i nostri prodotti, iPad ha di serie tante funzioni pensate per ogni tipo di studente e studentessa. Per esempio, “Leggi schermata” li assiste nella lettura attraverso l’audio. VoiceOver, per studenti non vedenti o ipovedenti, descrive esattamente tutto quello che accade sul dispositivo. Accesso Guidato e Reader di Safari aiutano a tenere la concentrazione. E ora la lente d’ingrandimento funziona con Split View, così puoi ingrandire un oggetto su un lato del display e prendere appunti sull’altro.

Tutto sull’accessibilità

  • Vista
  • Mobilità
  • Udito
  • Apprendimento

È capace di tutto. Per farti fare di tutto.

PerformancePensavi potesse farlo solo un computer? Ti sbagliavi.

Con un iPad metti in mano ai tuoi studenti un potere incredibile: possono montare un video 4K tra una lezione e l’altra, costruire il modello 3D di un motore a vapore, o dirigere un’orchestra virtuale per creare la colonna sonora di una presentazione sull’opera lirica. E il nuovo iPad con iPadOS 14, ancora più potente e versatile, è compatibile con Apple Pencil.

ProduttivitàLavora in un’app.
E anche nelle altre.
In punta di dita.

Non si impara necessariamente un’app alla volta. iPadOS rende iPad ancora più versatile grazie a nuove funzioni per lavorare in multi­tasking e usare le app in più finestre. Gli studenti possono scrivere la recensione di un romanzo in Pages tenendo aperto il libro in Apple Books, con entrambe le app attive in Split View. Oppure possono fare ricerche in Safari sul ciclo di vita delle farfalle e intanto disegnare una crisalide in Keynote. Slide Over tiene pronte tutte le app di cui hanno bisogno. Nel Dock possono tenere a portata di mano le app e i progetti preferiti, vedere quelli usati di recente, e passare al volo da una cosa all’altra. Con il drag and drop, basta un attimo per spostare i contenuti fra le app. E i nuovi gesti intuitivi permettono di fare modifiche con la punta di un dito.

SafariWeb app come il web comanda.

Navigare in internet su iPad è un’esperienza super coinvolgente: è come tenere il web tra le mani. Ora Safari può anche tradurre i siti web in sette lingue (beta). E grazie alle sue potenti funzioni, Safari in iPadOS ti permette di navigare il web come sul computer. Puoi goderti le versioni desktop dei siti e usare Google Docs, WordPress e altre web app proprio come fai di solito. In più, con le funzioni per la gestione dei download, puoi vedere e gestire i file che scarichi.

Realtà aumentata.Per insegnare a guardare sempre oltre.

La realtà aumentata su iPad può cambiare il modo in cui gli studenti imparano e vivono il mondo che li circonda. Puoi trasformare la classe in un planetario, rendere attuale una lezione di storia riportando in vita reperti archeologici, oppure sbirciare dentro gli oggetti quotidiani per scoprire come sono fatti. iPad è pensato per la mobilità ed è pieno di tecnologie evolute come accelerometri, potenti fotocamere e un sistema operativo progettato per offrirti il massimo della realtà aumentata. Tutto si unisce per darti un’esperienza che sarebbe impossibile su altre piattaforme.

Disegna un pensiero, scrivi un verso, cattura un’immagine.

Apple PencilIdee, progetti, capolavori.
A ruota libera.

Appena la impugni sembra una normalissima matita, ma basta un attimo per capire che Apple Pencil è qualcosa di completamente diverso, che spalanca un intero mondo di nuove possibilità a chi usa iPad.1 Riunisce in sé una serie sorprendente di strumenti e funzioni. E con iPadOS, scrivere con Apple Pencil è proprio come usare carta e penna. Puoi usarla per prendere appunti, scrivere osservazioni durante una gita, annotare documenti e pagine web, o disegnare sfumando tratti e colori con una precisione mai vista. Ma come facevamo senza?

Apple Pencil può diventare una penna, un pennello, un pastello e tanto altro. Grazie agli evoluti sensori di pressione e inclinazione, permette di ricreare anche gli effetti più impalpabili del disegno, e risponde all’istante per garantire un’esperienza fluida e naturale. Così gli studenti potranno fare di tutto: studiare calligrafia o disegno tecnico, sfumare e cancellare, dipingere con acquarelli o colori a olio. Proprio come farebbero su un foglio di carta, ma con infinite possibilità in più. Potranno perfino disegnare forme perfettamente geometriche facendo una piccola pausa dopo averle abbozzate.

Grazie alle evolute funzioni di Apple Pencil, tutta la classe può facilmente scrivere o disegnare in qualsiasi documento Pages, Numbers o Keynote. E l’insegnante può aggiungere al volo i propri commenti, oltre a file PDF, immagini, pagine web e altro ancora.

FotocamereIl mondo delle immagini in modi che non immagini.

È facilissimo catturare un momento, un’idea o una scena e iniziare subito a lavorarci da un unico dispositivo. Che si tratti del video di un esperimento di scienze per il sito della scuola o di un documentario per un progetto di storia, il risultato sarà spettacolare. E con la videocamera FaceTime, comunicare e collaborare è davvero un gioco da ragazzi.

TastierePerché ognuno
ha i suoi tasti.

La tastiera a video è sempre pronta ad apparire quando si deve rispondere a un’email o prendere appunti al volo. Ma si può anche collegarne una esterna.1 E iPadOS offre ancora più opzioni per lavorarci al meglio.

Sempre con te, ovunque ti portino le idee.

DesignLe avventure continuano

fuori dalla classe.

iPad è incredibilmente sottile e pesa meno di 500 grammi: è comodissimo da usare e far girare in classe ed è un perfetto compagno di avventure anche fuori da scuola. Con il suo robusto guscio unibody in alluminio, è l’ideale per partecipare a lezioni pratiche in cui le idee si toccano con mano.

BatteriaiPad fa sempre il tempo pieno.

iPad ha una batteria che dura fino a 10 ore:2, più che sufficienti per affrontare l’intera giornata scolastica. Così gli studenti potranno fare ricerche sul campo, preparare i progetti e consegnare il lavoro finale senza mai fermarsi a ricaricare.

Wi‑FiCreatività senza limiti. E senza fili.

Grazie alla connessione Wi‑Fi 802.11ac ultraveloce, gli studenti possono sempre accedere a compiti e progetti, in qualsiasi punto della scuola si trovino. Possono aprire un sito non appena l’insegnante lo condivide, guardare il video di una lezione in streaming senza interruzioni, lavorare a un documento insieme ai compagni, e in un attimo essere pronti a consegnare anche i file più pesanti.

iCloud e FileI grandi progetti hanno bisogno di tanto spazio.

iCloud archivia i documenti e i progetti
degli studenti mantenendo tutto al sicuro, accessibile da qualsiasi dispositivo e
sempre aggiornato. Non solo: ogni insegnante o studente con un ID Apple gestito ottiene subito 200GB di spazio di archiviazione gratuito su iCloud. Anche lavorare con gli altri a scuola è facile e veloce. Invia un link privato, e i destinatari avranno accesso all’istante alle cartelle e ai file che hai scelto di condividere.

Con iPadOS è facile visualizzare e modificare documenti. L’app File tiene tutto organizzato e permette di accedere da un unico posto alle cose archiviate sul cloud, sull’iPad e perfino su una chiavetta USB, così gli studenti possono lavorare ovunque. In più iPadOS consente di eseguire azioni rapide, come annotare al volo i file, ruotarli, o creare e decomprimere archivi ZIP.

Il bello di iPad è che può essere tutto 
quello che vuoi.

Con tutte quelle app, iPad può diventare qualsiasi cosa: un laboratorio, uno studio cinematografico, un’astronave o una macchina del tempo. Inizia dalle app gratuite di Apple per la creatività e prosegui andando alla scoperta delle migliaia di app didattiche a disposizione sull’App Store: qualunque sia l’argomento o il compito, di sicuro c’è un’app che lo renderà ancora più interessante.

App incluseiPad è nato pronto.

iPad include già una raccolta di app progettate da Apple per sfruttare al massimo le sue tecnologie evolute, come il display Multi-Touch, la fotocamera e l’accelerometro. iMovie permette di narrare storie con la magia delle immagini in movimento. Grazie a GarageBand gli studenti possono suonare in una band anche se non hanno mai toccato uno strumento. E Pages trasforma le tesine in libri digitali interattivi con foto e illustrazioni.

App per l’istruzioneUn mondo di app per scoprire, esplorare, creare.

Sull’App Store ci sono migliaia di altre app per iPad create da sviluppatori di software per la didattica. Gli studenti possono scoprire com’è fatto il mondo toccando, allungando e ruotando le molecole, o creare un’opera virtuale digitale e inserirla in un ambiente reale con la realtà aumentata. E app e servizi come Google Docs, Google Drive, Microsoft 365 e Dropbox funzionano alla perfezione su iPad.

  • AR Makr
  • Canvas Student
  • Calcolatrice 3D GeoGebra
  • IXL
  • Lexia Core5 Reading
  • Minecraft: Education Edition
  • Molecules by Theodore Gray
  • Plantale
Con l’app Schoolwork per iPad puoi assegnare alla classe tutto quello che serve per le lezioni, dai fogli di calcolo alle attività nelle app didattiche. Puoi anche seguire i progressi degli studenti e lavorare insieme a loro in tempo reale.
L’app Classroom è un assistente didattico versatile che ti consente di controllare ogni iPad e Mac utilizzato per le lezioni in aula e da remoto, per assicurarti che tutti seguano senza distrarsi.

Strumenti per insegnareApp per gestire al meglio il lavoro dei tuoi ragazzi.
In classe e fuori.

Abbiamo sviluppato strumenti che ti aiuteranno a orientare la tua classe nell’uso dei dispositivi e delle app, e a capire meglio i progressi di ogni singolo studente. Così tu potrai concentrarti sull’insegnamento, che è la parte che conta davvero.

Scopri gli strumenti per insegnare

Altre risorse per chi insegnaIspirarsi per ispirare.

Abbiamo ideato risorse didattiche professionali per acquisire dimestichezza con iPad e Mac, programmi per facilitare la collaborazione tra insegnanti, e iniziative per valorizzare l’impegno dei pionieri dell’istruzione. Il nostro obiettivo è semplice: mettere tutti in condizione di svolgere al meglio il proprio lavoro.

Scopri di più sulle risorse per insegnare

Test, compitini, esami.

iPad passa a pieni voti.

Con la Modalità di valutazione, iPad e Mac permettono di gestire le verifiche in sicurezza. Gli insegnanti possono integrare le valutazioni formative nelle loro lezioni, e usare app per la didattica che consentono di monitorare i progressi degli studenti man mano che si avvicinano gli esami.

MacLa capacità di fare grandi cose.

Da decenni Mac è il partner perfetto per i più grandi professionisti del mondo dell’ingegneria, dell’arte, della scienza, del design e della musica. E lo stesso vale per gli studenti. Con il chip Apple M1 e macOS Big Sur, ora il Mac offre prestazioni grafiche e di elaborazione ancora migliori, ha un silenzioso design senza ventola, archiviazione e memoria all’avanguardia e uno splendido display Retina progettato per dare a insegnanti e alunni la possibilità di creare cose straordinarie.

Grandi prestazioni che non pesano nello zaino.

PerformanceUn grande computer. Solo molto più piccolo.

Il chip M1 offre prestazioni incredibili, tecnologie su misura e la migliore efficienza del settore. Ha una CPU 8-core con capacità di elaborazione mai vista, una GPU fino a 8-core per performance grafiche eccezionali e un Neural Engine 16-core che dà una marcia in più all’apprendimento automatico. Ma il Mac ha anche un design sottile e leggero che lo rende incredibilmente portatile, così studenti e insegnanti possono lavorare dove vogliono.

Velocità e reattivitàSi sveglia all’istante.

macOS Big Sur è progettato fin dalle fondamenta per sfruttare al massimo le capacità e la potenza del chip M1. Si riattiva all’istante, le app si aprono al volo e l’intero sistema è scattante e facilissimo da usare, così insegnanti e studenti possono accedere subito al loro lavoro, e dire addio ai tempi d’attesa.

BatteriaUna batteria che dura tutto il giorno.

Il Mac concentra in un design sottilissimo prestazioni senza precedenti, ma niente paura: la batteria dura fino a 18 ore, un’autonomia mai vista prima.2 Così insegnanti e studenti possono continuare a scrivere, progettare, sviluppare e comporre senza dover andare alla ricerca della presa più vicina.

Tastiera e trackpadPer essere precisi.

La Magic Keyboard retroilluminata di dimensioni standard ha dei sensori di luce ambientale che la rendono incredibilmente comoda per scrivere testi e righe di codice. E a differenza di altri portatili, sul Mac l’ampio trackpad Force Touch è in grado di rilevare il clic in qualsiasi punto della superficie. In più risponde a gesti intuitivi, come pizzicare per ingrandire, e ai cambiamenti nell’intensità del tocco.

App per partire.
E app per andare lontano.

Ogni Mac ha già potenti app incluse per lavorare e creare. E con la potenza del chip M1, puoi usare le tue app preferite per iPhone e iPad direttamente in macOS Big Sur: avrai così a disposizione una raccolta di app per Mac che non conosce limiti. Grazie a Rosetta 2, puoi eseguire anche le app che non sono ancora disponibili in versione universale, e vedrai sfrecciare anche quelle che mettono alla prova la GPU. Continua pure a creare e collaborare come hai sempre fatto, e anche meglio.

App professionaliDa un progetto amatoriale a una produzione coi fiocchi.

Il Mac offre agli studenti grandi opportunità per sviluppare competenze professionali. App progettate da Apple come Final Cut Pro e Logic Pro sono perfette per chi sogna un futuro nel campo dei video e della musica, e gli istituti idonei possono averle a un prezzo speciale. Chi si interessa di programmazione può cimentarsi nello sviluppo di app usando Xcode. E anche le app di altri produttori, come Microsoft 365, Photoshop e AutoCAD, danno il meglio di sé usate sul Mac.

  • Final Cut Pro
  • Logic Pro
  • Photoshop
  • Microsoft 365
  • AutoCAD

App incluseFare, calcolare, comunicare, illustrare? Succede tutto qui.

In ogni Mac trovi già incluse le app Pages, Numbers, Keynote, iMovie, GarageBand e Foto. Così gli studenti possono subito mettersi al lavoro per creare tesine e relazioni ancora più complete, preparare fogli di calcolo per visualizzare i dati con la massima chiarezza, e utilizzare gli strumenti di un vero studio creativo per esplorare e presentare le loro idee. E gli insegnanti hanno a disposizione tutto quello che serve per condividere materiali interessanti e proporre compiti sempre più creativi.

  • Pages
  • Numbers
  • Keynote
  • iMovie
  • Foto
  • GarageBand

Migliaia di app. Tutte da esplorare.

Grazie al chip M1 e a macOS Big Sur, le app per iPhone e iPad approdano anche su Mac: studenti e insegnanti possono facilmente scegliere quelle che preferiscono tra altre migliaia di app create da sviluppatori di software per la didattica, e approfondire praticamente qualsiasi argomento.

Le idee volano da un dispositivo all’altro.

Il Mac fa un sacco di cose, ma quando viene usato insieme agli altri dispositivi Apple, fa ancora di più e ancora meglio. Così gli studenti possono scattare una fotografia con l’iPhone e poi inserirla in un lavoro che stanno facendo sull’iPad, e magari continuare sul Mac per aggiungere quel tocco in più. E iCloud archivia documenti, app e progetti mantenendo tutto sempre aggiornato, al sicuro e accessibile da qualsiasi dispositivo Apple autorizzato.

Apple TVLe grandi idee diventano grandissime.

Appena colleghi Apple TV al televisore HD o al proiettore, l’esperienza del lavoro in classe si trasforma. Puoi fare lezione e intanto muoverti liberamente per l’aula, magari dando un aiuto in più a chi ne ha bisogno. Oppure puoi invitare gli studenti a condividere il loro lavoro con i compagni: possono farlo in un attimo, direttamente dal proprio iPad o Mac.

Tutto su Apple TV

Altre risorse per chi insegnaI bravi insegnanti non smettono mai di imparare. E noi siamo con loro.

Apple Teacher

Apple Teacher è un programma di formazione professionale gratuito che puoi seguire come e quando vuoi. Ti insegna a integrare iPad e Mac nelle tue lezioni, e puoi anche ricevere riconoscimenti per tutto quello che impari.

Risorse per insegnare

Trova idee per le lezioni e tutorial su come usare iPad e Mac per accendere la creatività e arricchire l’apprendimento. Potrai anche confrontarti con altri insegnanti.

Scopri di più