Gli strumenti migliori per imparare? Quelli che gli studenti non vedono l’ora di usare.

Imparare con iPad.

iPad rivoluziona l’insegnamento e l’apprendimento. È sottile e leggero, così gli studenti possono continuare a imparare anche fuori dalla classe. Con migliaia di app didattiche, libri e corsi, le lezioni prendono vita, e con il software pensato esclusivamente per i docenti, puoi gestire la classe e collaborare con gli studenti in modi del tutto nuovi.

I progetti e le attività che i ragazzi si divertono a svolgere sull’iPad sono sempre più utili e coinvolgenti. Sono sbalordita: ora riescono a fare cose prima impensabili.

Jeanne Halderson, insegnante di scuola media

Longfellow Middle School, La Crosse, Wisconsin

Display Retina

Le lezioni sono uno spettacolo sul display Retina da 9,7" con risoluzione di 2048x1536.

Rivestimento antiriflesso

È uno dei tablet con il display meno riflettente in assoluto. Risultato: anche leggere e studiare all’aperto è piacevole.

Con un hardware così, la scuola può andare lontano.

Con appena 6,1 millimetri di spessore e poco meno di 450 grammi di peso, iPad Air 2 è ideale per accompagnare gli studenti dappertutto. I materiali didattici prendono vita grazie al chip A8X con architettura a 64 bit di livello desktop, e sul display Retina progetti, presentazioni e app hanno un aspetto impeccabile. La fotocamera iSight è perfetta per le foto e i video da inserire nei progetti, e con la videocamera frontale FaceTime HD i ragazzi possono collaborare con studenti di tutto il mondo. E grazie alla batteria che dura fino a 10 ore, puoi portarli a esplorare l’intera galassia senza mai fermarti a ricaricare.1

Tap dopo tap, lo amerai sempre di più.

iOS 9 è il sistema operativo mobile più evoluto al mondo ed è progettato per farti ottenere il massimo dal tuo iPad. Le app vanno a meraviglia, i siti web si aprono all’istante, e i video si caricano in un attimo. In più, ha straordinarie funzioni dedicate all’istruzione, tutte perfettamente integrate tra loro. Con Picture in Picture gli studenti possono rimpicciolire un video per aprire una seconda app, continuando a seguire una lezione mentre lavorano a una presentazione. Split View è pensata apposta per usare due app alla volta: gli studenti possono esplorare Roma in 3D con Flyover in Mappe mentre prendono appunti in Note. E con il dizionario integrato basta un tap per scoprire la definizione e la pronuncia di una parola in un libro, un’app o una pagina web.

Migliaia di modi nuovi per fare lezione.

App gratuite di Apple.

Scarica sul tuo iPad le app sviluppate da Apple per stimolare la creatività e la produttività: sono gratuite e ti aiuteranno a realizzare lezioni originali e sempre più appassionanti. Con Pages la classe diventa la redazione di un giornale, con iMovie i ragazzi trasformano le loro tesine in documentari, con GarageBand mettono in musica le loro poesie. Con i grafici 3D e le presentazioni video di Keynote, tutti possono partecipare attivamente ai progetti e agli esperimenti nel laboratorio di scienze. E con i modelli di Numbers, i fogli di calcolo si trasformano in vere e proprie relazioni ricche di contenuti multimediali.

Pages

iMovie

GarageBand

Keynote

Numbers

App per l’istruzione.

Ci sono oltre 170.000 app dedicate al mondo della scuola.2 Per esempio, se stai studiando la divisione cellulare, collega l’iPad a un microscopio e registra un video o una serie di immagini in time-lapse per documentarne tutte le fasi. Aiuta i tuoi studenti a memorizzare meglio le lezioni usando la fotocamera e il microfono per creare schede personalizzate con foto ed effetti sonori. E se vuoi far visitare alla classe le piramidi di Giza, ruota l’iPad per ammirarle a 360 gradi. Non solo: sull’iPad funzionano alla grande anche le app e i servizi abitualmente già utilizzati in ambito scolastico, come per esempio Google Docs, Google Drive, Word, Excel, PowerPoint e Dropbox.

170.000+ app per l’istruzione

iTunes U

Con iTunes U hai tutto quel che serve per creare e distribuire lezioni su iPad. Prepara i tuoi progetti e fogli di lavoro e rendili più coinvolgenti con app, link, foto e video. Poi assegna, raccogli e correggi compiti e questionari. E infine organizza discussioni di gruppo o verifiche individuali. È la più grande raccolta al mondo di materiali didattici gratuiti, con tanti strumenti utili per arricchire l’insegnamento di ogni materia.

È il tuo nuovo assistente didattico.

Ti presentiamo Classroom: è una potente app per iPad pensata per aiutare i docenti a pianificare le lezioni, distribuire i materiali didattici e gestire i dispositivi degli studenti. Il responsabile IT saprà configurarla per il tuo istituto.

Screen View. Vedi quello che vedono i tuoi studenti.

Segui quel che fanno i ragazzi visualizzando lo schermo del loro iPad sul tuo, e controlla come procedono in un’esercitazione o in un compito in classe.

Condividi il lavoro di tutti sul grande schermo.

Se in classe hai un’Apple TV, puoi riprodurre il display di uno studente sul televisore o tramite il proiettore. È il modo migliore per premiare il suo lavoro, incoraggiare la collaborazione e coinvolgere tutti quanti.

Apri e blocca le app con Remote Control.

Apri un’app o la pagina di un libro su ogni iPad della classe, contemporaneamente. E se vuoi che i ragazzi si concentrino su un argomento o sul test che stanno svolgendo, puoi anche limitare l’uso dei dispositivi a una singola app.

Reimposta le password direttamente in aula.

Qualcuno ha dimenticato la password? Nessun problema: la reimposti direttamente dal tuo iPad. Così potete rimettervi subito al lavoro senza aspettare l’intervento del reparto IT.

Gestisci i test e gli esami.

iPad viene in tuo aiuto anche quando è ora di dare i voti. E con la modalità “App singola”, è un dispositivo sicuro per gestire compiti in classe, prove finali, esami e le varie valutazioni previste dai programmi scolastici. Ci sono persino app che permettono di seguire i progressi degli studenti all’avvicinarsi degli esami.

Anche gli iPad condivisi
sono iPad personali.

La funzione “iPad condiviso”3 di iOS è pensata per gli istituti che vogliono offrire un percorso didattico personalizzato anche quando non ci sono dispositivi per tutti. Prima della lezione, ciascuno degli iPad della classe può essere assegnato a qualsiasi studente: gli basterà selezionare la propria foto sulla schermata di blocco e inserire una password o un semplice PIN di 4 caratteri per accedere ai propri contenuti personali. Troverà appunti, compiti e app tutti al loro posto, esattamente come li aveva lasciati alla fine della lezione precedente.

Imparare con il Mac.

Il Mac è uno straordinario strumento creativo in grado di produrre materiali didattici originali e coinvolgenti. Con la potenza dei suoi processori e una batteria che dura tutto il giorno, è perfetto per la vita di classe. Ha di serie software pensati per svolgere le attività quotidiane o realizzare i progetti più ambiziosi. E offre a studenti e insegnanti nuovi modi di creare e lavorare. È per questo che da oltre 30 anni il Mac è il computer più amato nelle scuole.

Quello che mi affascina di più è vedere che i ragazzi riescono a sviluppare un approccio personale e a migliorare le abilità di lettura e calcolo.

Cheryl Boes, Media Specialist

Utica Community Schools, Sterling Heights, Michigan

Studiato per tutte le classi.

Ogni Mac è progettato per aiutarti a fare cose straordinarie. MacBook Air ha processori Intel dual-core di quinta generazione ancora più potenti, per creare lezioni ricche di contenuti multimediali, e un chip Intel HD Graphics 6000 per i lavori graficamente più impegnativi. La batteria dura tutto il giorno,1 il che significa che puoi andare avanti a usarlo ben oltre la fine delle lezioni. Rispetto a un tradizionale disco rigido, il sistema di archiviazione flash è fino a 17 volte più veloce, e anche più resistente, perché non contiene parti mobili. Tutto questo è racchiuso in un un guscio unibody spesso appena 1,7 cm: abbastanza sottile e leggero da essere portato ovunque, e abbastanza robusto da poter stare nello zaino.

Fino a 12 ore di autonomia1
Unibody 1,7 centimetri di spessore
Unità flash fino a 17X più veloce

Un sistema operativo molto educativo.

MacOS Sierra è il sistema operativo desktop più evoluto al mondo. È progettato insieme all’hardware del Mac perché tutto funzioni in perfetta armonia, e ha tanti strumenti utili per la classe. Split View ti permette di usare due app a tutto schermo, se vuoi per esempio vedere il registro della classe e il programma della lezione senza ridimensionare le finestre manualmente. Mission Control aiuta a organizzare tutto quel che hai aperto sul tuo Mac, per trovare al volo il compito in classe di oggi o mettere da parte l’email che stai scrivendo. In Safari c’è una funzione comodissima per tenere tutti i tuoi siti preferiti sempre aperti, aggiornati e a portata di clic. Con Spotlight puoi cercare quel che ti serve sul disco rigido del tuo Mac e su internet: l’ideale per ritrovare i tuoi ultimi appunti o procurarti online i materiali didattici di riferimento. E ogni Mac ha di serie Keynote, Pages e Numbers, che sono compatibili con i formati Microsoft Office, così puoi continuare a lavorare anche sui tuoi documenti PowerPoint, Word ed Excel.

Grandi app al servizio di studenti e insegnanti.

Ogni Mac ha di serie potenti app per lavorare in classe. Pages aiuta a creare tesine e relazioni ancora più complete, con immagini e grafica di qualità professionale. Dall’animazione di una mitosi cellulare a un giro su Marte attraverso gli occhi del robot Curiosity, le presentazioni di Keynote catturano l’attenzione di tutta la classe. iMovie ti permette di trasformare i video dell’ultima gita in un trailer hollywoodiano completo di musica, titoli ed effetti speciali. Se vuoi collaborare con i colleghi che usano piattaforme diverse o completare un progetto in tempo reale con i tuoi studenti, ti basta condividere un link del documento via iCloud e poi potrete lavorarci insieme su qualsiasi Mac o PC. E sul Mac App Store hai a disposizione migliaia di app didattiche che offrono a studenti e insegnanti la possibilità di esplorare qualsiasi argomento.

iBooks Author

Con iBooks Author per Mac è facile creare coinvolgenti libri Multi-Touch, progetti, appunti di laboratorio e altri materiali per iPad o Mac. Puoi realizzare esperienze didattiche interattive in base al programma della tua classe, arricchendole con immagini e testi da esplorare e ingrandire. Inoltre, inserendo video, discorsi storici, musica e persino modelli 3D, aiuterai i ragazzi ad ascoltare, vedere, toccare e comprendere meglio i concetti. E gli studenti potranno usare iBooks Author per creare libri, relazioni, guide di laboratorio e diari di viaggio.

I programmi di domani si scrivono sul Mac.

La programmazione stimola la creatività, sviluppa la capacità di risolvere i problemi e prepara gli studenti per il futuro professionale. Swift è perfetto per chi è alle prime armi: è un potente linguaggio di programmazione creato dagli sviluppatori Apple per scrivere codice in modo facile e intuitivo. E Xcode 7 ha tutto ciò che serve a insegnanti e studenti per cominciare a sviluppare da soli le loro app per iPhone, iPad, Mac, Apple Watch e Apple TV.

Collaborare e presentare tutti insieme.
Tutto in HD.

Quando colleghi Apple TV al televisore HD o al proiettore, il lavoro in classe si trasforma. Ora puoi fare lezione muovendoti liberamente tra i banchi, aiutando i ragazzi uno per uno. Puoi invitarli a condividere il loro lavoro con AirPlay in wireless, mostrando ai compagni con l’Apple TV quello che hanno sull’iPad o sul Mac. E funziona anche senza connessione internet.

Prodotti per tutti gli studenti. Nessuno escluso.

iPad, Mac, e Apple TV hanno di serie funzioni innovative per l’accessibilità. Attivando “Pronuncia schermata”, gli studenti possono ascoltare i contenuti di email, pagine web e libri. VoiceOver facilita molte azioni, come per esempio aprire un documento o selezionare un elemento nel menu. Se usi Dettatura converti quel che dici in testo scritto. E Siri aiuta gli studenti con le attività di ogni giorno, come impostare un promemoria per un esame.