Le nuove funzioni di macOS Catalina.

Con macOS Catalina hai nuovi modi per fare cose straordinarie. Preparati a creare e scoprire come non hai mai fatto prima.

Musica

Progettata per Apple Music1

Oltre 50 milioni di canzoni in streaming senza pubblicità, da ascoltare e scaricare. E ogni volta che apri l’app, trovi il meglio di Apple Music in base ai tuoi gusti nella sezione “Per te”.

Music Store

Se preferisci acquistare la musica che ami, ti basta un click per entrare nell’iTunes Store.

In riproduzione

La nuova app Musica include un player aggiornato, che ti permette di leggere i testi delle canzoni mentre le ascolti e scegliere i brani successivi con un semplice clic. E puoi anche passare al MiniPlayer per lasciare la musica in sottofondo mentre lavori su altre app.

Libreria

Tutta la tua musica, in un unico posto. Nella nuova barra laterale trovi un menu intuitivo con artisti, album, brani, playlist e le canzoni aggiunte di recente. E ora puoi digitare una parola di ricerca per trovare in tutta la tua raccolta il brano che vuoi ascoltare.

TV

Libreria

Nel nuovo pannello Libreria trovi in un attimo i film che hai acquistato. Puoi anche sfogliare per generi, visualizzare gli elementi scaricati o aggiunti di recente e molto altro.

Film e serie TV

Acquista o noleggia le pellicole più recenti o sfoglia un catalogo di migliaia di film, inclusa la più vasta collezione di titoli in 4K HDR.2

Guarda ora

La sezione “Guarda ora” è il cuore dell’app Apple TV. Scopri le raccolte selezionate dai nostri esperti e i suggerimenti personalizzati pensati proprio per te.

Apple TV+

Il nuovo servizio di streaming Apple ti offre in esclusiva tanti film e programmi originali, creati dai migliori talenti mondiali. Apple TV+ sarà disponibile nell’app Apple TV in autunno.

Bambini

Una nuova sezione che ti aiuterà a scoprire film e programmi scelti per i bambini di tutte le età.

In coda

La sezione “Guarda ora” include “In coda”, un modo comodissimo per trovare i tuoi contenuti preferiti e incominciare a guardarli. E puoi riprendere la visione esattamente da dove l’avevi interrotta su un altro dispositivo.

Dolby Atmos

Se hai un Mac con altoparlanti compatibili, i contenuti con audio in Dolby Atmos, Dolby Digital o Dolby Digital Plus nell’app Apple TV ti regalano un’esperienza surround indimenticabile.3

L’app Apple TV ovunque

Puoi riprendere la visione dal punto in cui l’avevi interrotta su Apple TV, iPad, iPhone, su alcune smart TV e ora anche sul Mac.

Podcast

Ascolta ora

Continua l’ascolto dei tuoi podcast preferiti o scopri gli ultimi episodi pubblicati. Puoi anche esplorare altri titoli suggeriti in base ai tuoi gusti.

Libreria

Nella libreria di Apple Podcast trovi tutti i podcast che hai aggiunto o sottoscritto, organizzati per titolo della trasmissione o dell’episodio. E puoi scaricare i tuoi preferiti per ascoltarli offline.

Scopri

I consigli della nostra redazione ti aiutano a scegliere fra centinaia di migliaia di podcast proponendoti il meglio della settimana. Puoi provare i titoli nella sezione “Nuovi e degni di nota” o scoprire quelli di tendenza dando un’occhiata alle classifiche.

Cerca

Ora otterrai risultati più pertinenti quando cerchi un argomento o una persona, e puoi persino trovare episodi in base all’ospite o al conduttore.

Sincronizzazione

Sincronizzazione dei contenuti

Apple TV, Apple Music e Apple Podcast sincronizzano i tuoi contenuti in wireless via cloud su tutti i tuoi dispositivi. Oppure, se preferisci, puoi sincronizzare via cavo le singole app.

Backup, aggiornamento e ripristino dal Finder

Ogni volta che connetti un dispositivo, appare nella barra laterale del Finder: da lì puoi fare il backup, aggiornarlo o ripristinarlo.

Foto

Nuovo pannello Foto

Quando sfogli la tua libreria, la nuova interfaccia dà maggiore risalto alle tue foto e ai tuoi ricordi.

Organizzazione per giorno, mese o anno

Le foto sono organizzate per giorno, mese o anno, così puoi ritrovare più facilmente i tuoi ricordi più belli. Animazioni e transizioni si ricordano a che punto eri nella timeline, perciò puoi passare da una vista all’altra senza mai perdere il segno.

Anteprime più grandi

Le anteprime delle foto sono più grandi, per farti distinguere meglio i vari scatti. L’app Foto trova in modo intelligente la parte migliore dello scatto e la mostra nell’anteprima: per vedere la versione intera della foto, ti basta aprirla.

Riproduzione automatica di Live Photos e video

Man mano che scorri le tue foto, le Live Photos e i video vengono riprodotti in automatico, e la tua libreria prende vita sotto i tuoi occhi.

Personalizzazione

Grazie all’apprendimento automatico del tuo Mac, l’app Foto riesce a capire chi c’è e cosa succede nelle foto. In questo modo può mettere in evidenza le occasioni più importanti, come compleanni, anniversari e viaggi.

Le tue foto più belle

L’app Foto ti mostra solo il meglio della tua libreria, ordinata e senza doppioni.

Tutte le foto

La vista “Tutte le foto” mostra tutti i tuoi scatti e video in una griglia. Puoi vedere a colpo d’occhio la tua collezione o fare zoom per ingrandire le anteprime. E puoi anche scegliere se visualizzare foto e video nel formato quadrato o in quello originale.

Video Ricordi

Guarda i tuoi video Ricordi sul Mac e cambia durata, atmosfera e titolo. Le modifiche si sincronizzano su tutti i tuoi dispositivi quando usi Foto di iCloud.

Note

Vista Galleria

La nuova vista Galleria mostra le note come miniature, così puoi trovare al volo proprio quella che ti serve.

Cartelle condivise

Collabora condividendo intere cartelle e sottocartelle di note. Le persone che inviti potranno a loro volta aggiungere note, allegati o sottocartelle.

Collaborazione in sola lettura

Condividi note e intere cartelle in sola lettura, così solo tu potrai modificarle.

Ricerca più potente

Il sistema di ricerca ora riconosce oggetti o scene nelle immagini che hai aggiunto alle note, e può aiutarti a trovare parole e testi negli elementi che hai acquisito con lo scanner integrato nell’app. E prima ancora di iniziare a digitare, vedrai le ricerche suggerite, comodamente a portata di clic.

Nuove opzioni per le liste da spuntare

Riordina le varie voci trascinandole o usando le scorciatoie da tastiera, e sposta a fine elenco i punti completati. E se vuoi riutilizzare una checklist, basta un tap per togliere la spunta a tutte le voci.

Promemoria

Design totalmente nuovo

L’app Promemoria è stata riprogettata da zero, con un nuovo design e funzioni ancora più efficienti che ti aiutano a organizzare, gestire e ricordare gli impegni in tutta semplicità.

Nuovi pulsanti di modifica

Grazie ai nuovi pulsanti di modifica, potrai aggiungere rapidamente ai tuoi promemoria date, orari, luoghi o contrassegni, senza bisogno di passare a un’altra vista.

Siri ancora più intelligente

Ora puoi scrivere frasi più lunghe e descrittive: Promemoria le capirà e ti proporrà suggerimenti attinenti. E Siri può anche anticipare i tuoi desideri suggerendoti dei promemoria che ti potrebbero servire, per esempio mentre organizzi una gita con gli amici nell’app Messaggi.

Allegati

Aggiungi allegati ai tuoi promemoria per renderli più utili e dettagliati. Puoi inserire foto, scansioni di documenti e perfino link web che aprono un sito legato al promemoria.

Attività ed elenchi raggruppati

Ora hai ancora più opzioni per organizzare i tuoi promemoria. Puoi associare promemoria secondari a un promemoria principale, e anche raggruppare più elenchi.

Elenchi smart

I nuovi elenchi smart organizzano in automatico i tuoi promemoria in categorie intuitive come Oggi, Programmati e Contrassegnati. E nell’elenco Tutti hai una panoramica completa dei tuoi impegni.

Personalizza l’aspetto degli elenchi

Puoi personalizzare l’aspetto degli elenchi iCloud personali e condivisi scegliendo tra 12 bellissimi colori e 60 simboli intuitivi.

Integrazione con Messaggi

Se tagghi una persona in un promemoria, la prossima volta che vi scriverete in Messaggi riceverai una notifica: un modo ancora più efficace per non dimenticarti le cose più importanti.

Safari

Nuova pagina iniziale

Sulla nuova pagina iniziale trovi i tuoi siti preferiti, quelli che hai visitato più spesso e anche i suggerimenti di Siri, che ti mostrano gli indirizzi web più importanti dalla tua cronologia, siti visualizzati di recente, segnalibri, pagine dal tuo Elenco lettura, Pannelli iCloud e link ricevuti in Messaggi.

Avvisi password debole

Quando crei un nuovo account online, Safari ti avvisa se stai scegliendo una password poco sicura e ti aiuta a sostituirla con una più efficace.

Modalità PiP dal pulsante audio del pannello

Puoi attivare rapidamente la modalità Picture in Picture dal pulsante audio del pannello.

Passa al pannello aperto dal campo di ricerca smart

Quando inizi a digitare l’indirizzo di un sito web già aperto, Safari ti porta al relativo pannello.

Mail

Blocco del mittente

Mail può bloccare tutti i messaggi da mittenti specifici e spostarli subito nel cestino. Come in Messaggi, puoi accedere a questa funzione cliccando sul nome del mittente nell’intestazione di un’email.

Annullamento dell’iscrizione

Nelle email che provengono da mailing list commerciali, sopra l’intestazione troverai un pulsante per chiedere di annullare l’iscrizione e togliere il tuo indirizzo dalla lista.

Thread senza notifiche audio

Se un thread di email è fin troppo attivo, silenziare le notifiche è questione di un attimo.

Layout classico aggiornato

Nel nuovo layout classico il visore di Mail è organizzato in colonne: puoi scegliere di vedere l’anteprima del messaggio sotto l’elenco delle email oppure a destra.

Sidecar4

Desktop esteso

Sullo schermo lo spazio non basta mai. Ma ora puoi usare il tuo iPad come secondo display: così puoi lavorare in un’app mentre ne tieni aperta un’altra per riferimento, o vedere l’anteprima di una presentazione sull’iPad mentre la modifichi sul Mac.

Doppio desktop

Duplica lo schermo del Mac per vedere le stesse cose sui due display: è l’ideale quando vuoi condividere con altre persone quello che hai davanti.

Con o senza fili

Puoi collegare l’iPad al Mac con un cavo, per evitare che si scarichi, oppure in wireless (entro 10 metri di distanza), se ti serve più libertà di movimento.

Disegnare nelle app

Apple Pencil è comoda e intuitiva, e ora puoi usarla anche per creare nelle tue app preferite per Mac. Puoi scrivere e disegnare con naturalezza, ritoccare fotografie e grafici, e persino usarla per puntare e cliccare come faresti con il mouse.

Modifiche in Continuity

Scrivi e disegna sui PDF o annota i tuoi documenti con Apple Pencil su iPad: le tue modifiche compaiono all’istante anche sul Mac.

Disegni in Continuity

Fai un disegno sull’iPad con Apple Pencil, poi inseriscilo al volo in qualsiasi documento sul tuo Mac.

Gesti

Usa gli stessi gesti Multi-Touch che hai imparato a usare sul tuo iPad, insieme ad alcuni gesti nuovi per la modifica dei testi che ti permettono di tagliare, copiare, incollare e annullare senza mai alzare le mani dalla tastiera a video.

Barra laterale

Nella barra laterale hai sotto mano i controlli che usi più spesso. Sfrutta i tasti modificatori per abilitare le scorciatoie nelle app professionali, e accedi a pulsanti che ti permettono di annullare un comando oppure di mostrare o nascondere barra dei menu, Dock e tastiera.

Touch Bar

I controlli delle app che supportano la Touch Bar compaiono in basso sullo schermo dell’iPad, anche se il tuo Mac è senza Touch Bar.

Per gli sviluppatori

Per abilitare Sidecar, gli sviluppatori non devono fare nulla: funziona automaticamente. Le app con supporto stilo avanzato possono usare Tablet Events in AppKit per abilitare il rilevamento della pressione e dell’inclinazione di Apple Pencil. In più, gli sviluppatori possono associare azioni personalizzate al doppio tap sul lato di Apple Pencil usando un evento changeMode.

App compatibili con Sidecar

  • Adobe Illustrator
  • Affinity Designer
  • AffinityPhoto
  • Cinema 4D
  • CorelDRAW
  • DaVinci Resolve
  • Final Cut Pro
  • Maya
  • Motion
  • Painter
  • Principle
  • Sketch
  • Substance Designer
  • Substance Painter
  • ZBrush

Tempo di utilizzo

Report di utilizzo

Tempo di utilizzo crea dei report che ti mostrano quanto usi il Mac, a quali app hai dedicato più tempo e quante notifiche hai ricevuto. E con iCloud può riunire le informazioni da tutti i tuoi dispositivi, e sincronizzare pause di utilizzo e limitazioni delle app su iPhone, iPad e Mac.

Pausa di utilizzo

Tempo di utilizzo ti permette di impostare delle pause durante le quali tu o i tuoi figli potrete usare solo le app che hai approvato.

Limitazioni per le app

Stabilisci il tempo massimo da dedicare ad app e siti web, impostando il tempo totale oppure limitando app specifiche o intere categorie.

Limitazioni combinate

Imposta una combinazione di limitazioni che raggruppi intere categorie di app e siti, così come singole app e siti specifici.

Un altro minuto

Allo scadere del tempo, puoi fare tap su “Un altro minuto” per avere modo di salvare il file su cui stavi lavorando o concludere la conversazione.

Limitazioni comunicazione

Scegli le persone con cui i tuoi figli possono comunicare (e da cui possono essere contattati) durante il tempo di utilizzo consentito e la pausa di utilizzo.

Elenco di contatti gestito per i bambini

Con Tempo di utilizzo, i genitori possono gestire i contatti che appaiono sui dispositivi dei loro figli.

In famiglia

I genitori possono configurare Tempo di utilizzo da iPhone, iPad o Mac: le impostazioni verranno applicate su tutti i dispositivi usati dai figli.

Sicurezza

Volume di sistema dedicato

macOS Catalina viene eseguito in un volume dedicato, di sola lettura: è separato da tutti gli altri dati sul Mac e nulla può sovrascrivere per sbaglio i file di sistema.

DriverKit ed estensioni di sistema per lo spazio utente

Prima molte periferiche hardware e funzioni sofisticate dovevano eseguire il loro codice direttamente all’interno di macOS usando estensioni kernel, o kexts. Ora questi programmi girano in uno spazio separato dal sistema operativo, come qualsiasi altra app, così non intaccano macOS se qualcosa va storto.

Gatekeeper ancora migliore

Gatekeeper si accerta che le app che installi dall’App Store o dal web siano state controllate da Apple per escludere problemi di sicurezza già noti: lo fa al primo avvio dell’app, e successivamente con verifiche periodiche. In questo modo hai la certezza che anche i contenuti dell’app siano in regola, non solo la fonte.

Protezione dei dati

macOS Catalina chiede il tuo permesso prima di consentire a un’app di accedere ai dati nelle cartelle Documenti, Scrivania e Download, su iCloud Drive e nelle cartelle di altri servizi cloud, sui supporti rimovibili e sui volumi esterni. E se un’app deve registrare l’attività della tastiera oppure una foto o un video del tuo schermo, non potrà farlo senza la tua autorizzazione.

Blocco di attivazione

Ora tutti i modelli di Mac con il chip Apple T2 Security supportano il blocco di attivazione, proprio come il tuo iPhone e iPad. Così, se smarrisci il tuo Mac, solo tu puoi inizializzarlo e riattivarlo.

Dov’è

Due app in una

“Trova il mio iPhone” e “Trova i miei amici” diventano un’unica app: si chiama “Dov’è”, e ti aiuta a vedere dove sono in ogni momento i tuoi dispositivi e le persone a cui tieni.

Trova i dispositivi offline

Puoi ritrovare un dispositivo anche se non è connesso al Wi‑Fi, grazie alla localizzazione crowd-sourced: il dispositivo di un altro utente Apple nelle vicinanze può rilevare il segnale Bluetooth del dispositivo che hai contrassegnato come smarrito, e mandarti la posizione. Tutto avviene in forma anonima e con crittografia end‑to‑end, così la privacy di tutti è al sicuro.

Notifiche della posizione migliorate

Con le nuove opzioni puoi programmare le notifiche della posizione per i vari giorni della settimana, usare nomi più descrittivi per i luoghi e controllare meglio la tua privacy.

Approva con Apple Watch

Visualizza le password

Ogni volta che devi digitare la password del tuo Mac, per esempio quando vuoi vedere le password nelle preferenze di Safari, ti basta premere due volte il tastino laterale del tuo Apple Watch per autenticarti.

Approva l’installazione di app

Apri una nota protetta, approva l’installazione di un’app, sblocca le impostazioni in Preferenze di Sistema e modifica i file root, tutto con il tuo Apple Watch.

Accessibilità

Controllo vocale

Controllo vocale è un modo nuovo di controllare il Mac e i dispositivi iPadOS e iOS usando solo la voce.

Dettatura precisa

Controllo vocale potenzia la funzione Dettatura Migliorata usando il motore di ricono­scimento vocale di Siri5 e ti offre le più recenti innovazioni in fatto di apprendimento automatico per la trascrizione audio-testo.

Aggiunta di parole personalizzate

Stai scrivendo una tesina di biologia, compilando un documento legale o mandando un’email a un gruppo di appassionati di serie TV? Puoi aggiungere le tue parole personalizzate a Controllo vocale in modo che riconosca i termini che usi più spesso.

Elaborazione on-device

I tuoi dati personali restano privati, perché l’elaborazione audio per Controllo vocale avviene interamente sul tuo dispositivo.

Modifica dei testi

Grazie ai nuovi comandi per la modifica dei testi, puoi dettare direttamente, senza dover fare prove. Le correzioni sono facili e veloci, e puoi sostituire le frasi in modo molto intuitivo. Per esempio, puoi dire “Sostituisci sto arrivando con sono a casa”. Anche selezionare il testo è questione di un attimo: “Sposta verso l’alto di due righe. Seleziona la parola precedente. Usa maiuscole”.

Suggeri­menti di parole ed emoji

Ora c’è una comoda interfaccia per le correzioni. Se devi modificare una parola, basta chiedere: vedrai un elenco di sostituzioni suggerite.

Dalla dettatura ai comandi, all’istante

Controllo vocale sa riconoscere il contesto, quindi puoi passare senza interruzioni dalla dettatura ai comandi. Per esempio, puoi dire “Buon compleanno. Tocca Invia” mentre usi Messaggi, e Controllo vocale invierà i tuoi auguri, proprio come volevi. Se invece dici “Cancella”, saprà di dover cancellare l’ultima cosa che hai scritto.

Navigazione completa nelle app

Puoi spostarti nell’interfaccia di un’app usando soltanto la voce, grazie a un sistema basato su una combinazione di elementi: comandi di navigazione, nomi delle etichette di accessibilità, numeri e griglie.

Comandi di navigazione

I comandi di navigazione sono un modo veloce per interagire con masOS, aprire le app, cercare sul web, fare ricerche con Spotlight e molto altro ancora.

Nomi

Puoi spostarti facilmente dicendo a Controllo vocale di selezionare il nome di una delle etichette di accessibilità per pulsanti, link e altro.

Numeri

Se dici “Mostra i numeri”, accanto a tutti gli elementi cliccabili sullo schermo compaiono delle etichette numerate, che puoi usare per spostarti nell’interfaccia delle app più complesse o che non conosci. I numeri sono visualizzati in automatico nei menu e anche ogni volta che occorre distinguere due elementi con lo stesso nome. Basta pronunciare un numero per fare clic.

Griglie

Se devi interagire con una parte della schermata che non ha controlli, il comando vocale “Mostra griglia” attiva una griglia in sovrimpressione che ti permette di fare tap, zoomare e trascinare con precisione.

Ingrandimento testo con il cursore

Con questa funzione puoi vedere una versione ingrandita e ad alta risoluzione di testi, campi di testo, opzioni dei menu, pulsanti e altri elementi. Tieni premuto il tasto Ctrl mentre sposti il cursore sulla scritta che vuoi zoomare: si aprirà in una finestra dedicata accanto a quella su cui stai lavorando, così non perdi di vista il contesto. Puoi scegliere il font e il colore da usare, e interagire con testo e pulsanti direttamente nella finestra.

Zoom sul secondo schermo

Quando usi un secondo display, puoi vedere la stessa schermata in due versioni: nelle dimensioni normali e ingrandita. Puoi attivare lo zoom su uno schermo e usare l’altro a risoluzione standard, o zoomare sul tuo Mac personale mentre tieni una presentazione.

Navigazione più semplice con il tasto Tabulatore

Ora, quando usi VoiceOver, puoi spostarti nell’interfaccia con la navigazione da tastiera, senza entrare nei singoli gruppi evidenziati: il tasto Tabulatore è il modo più facile per muoversi da una selezione di elementi all’altra, come controlli delle finestre, pulsanti nelle barre degli strumenti, e barre di scorrimento.

Siri anche per VoiceOver e Voce

Se preferisci un tono più naturale, ora nelle preferenze Accessibilità puoi selezionare la voce di Siri per le opzioni VoiceOver e Voce.

Punteggiatura su iCloud

Spesso gli utenti di VoiceOver personalizzano la pronuncia dei segni di punteggiatura. Queste preferenze vengono ora memorizzate su iCloud, così le ritrovi in macOS, iPadOS e iOS.

Nuove tabelle Braille internazionali

macOS Catalina include nuove tabelle braille internazionali, e ti permette di passare al volo da una all’altra.

Supporto VoiceOver migliorato in Xcode

Ora VoiceOver pronuncia avvisi, numeri delle righe e punti di interruzione nell’editor di testo di Xcode.

Filtri colore per lo schermo

Gli utenti che hanno una percezione alterata dei colori possono usare nuovi filtri per regolare la tinta dello schermo. Il Mac modifica i colori a video per aiutarti a distinguere meglio le zone confuse. E puoi attivare e disattivare questa funzione nel pannello Opzioni Accessibilità premendo Comando-Opzione-F5.

Un colore per tutto lo schermo

Una nuova opzione ti permette di assegnare il colore che preferisci all’intero schermo. È utile se noti che un certo colore ti aiuta a leggere meglio il testo.

QuickTime Player

Picture in Picture (PiP)

Con un solo clic nel controller puoi aprire un video in una finestra ridimensionabile per continuare a guardarlo mentre fai altro: le altre finestre non bloccheranno la visione.

Inspector filmato migliorato

Il pannello Inspector filmato include informazioni tecniche più approfondite sul file che hai aperto in QuickTime Player, per esempio spazio colore, formato HDR, profondità di bit, scala e rapporto d’aspetto.

Apertura di una sequenza immagini

Crea un filmato H.264, HEVC o ProRes navigando fino a una cartella di immagini numerate in sequenza, e poi scegliendo risoluzione, frame rate e qualità di codifica.

Supporto timecode

Quando QuickTime Player apre un file multimediale con timecode incorporato, mostra le informazioni relative nel controller di navigazione a video.

Supporto trasparenza

Nei file ProRes 4444, puoi scegliere di preservare la trasparenza quando esporti nel formato HEVC.

Casa

Video sicuri di HomeKit

Apple TV è un vero e proprio hub domestico che permette alle videocamere compatibili con HomeKit di registrare un filmato su iCloud quando rilevano la presenza di persone, animali o veicoli. Puoi scegliere di ricevere una notifica quando ci sono nuove registrazioni e guardarle nell’app Casa sul tuo Mac, dove trovi anche la cronologia dei video memorizzati su iCloud. E puoi condividere le registrazioni, eliminarle o salvarle nella tua libreria Foto.

Audio nelle scene e nelle automazioni

Ora gli altoparlanti compatibili con AirPlay 2 possono riprodurre canzoni, playlist e stazioni radio da Apple Music nelle scene e nelle automazioni, lavorando insieme ai tuoi altri accessori HomeKit.

Funzioni internazionali

Nuova configurazione multilingue per macOS

Personalizza fin da subito le lingue del sistema durante l’impostazione assistita, incluse quelle usate per tastiera e dettatura.

Nuove etichette in Contatti

Centinaia di nuove etichette ti aiutano a gestire meglio l’app Contatti specificando le diverse relazioni con i nomi in rubrica, per esempio “cugino più grande” e “cugino più giovane”.

Scrittura predittiva per il cantonese

I nuovi suggerimenti predittivi per le tastiere Cangjie, Sucheng, tratti e scrittura manuale del cinese tradizionale propongono caratteri ed emoji più rilevanti per gli utenti cantonesi.

Scrittura predittiva per il giapponese

Un nuovo modello neurolinguistico tiene conto delle parole precedenti nella frase per offrire suggerimenti migliori dal punto di vista grammaticale e più adatti all’argomento.

Nuovi font per le lingue indiane

Ci sono 4 nuovi font di sistema e 30 nuovi font per scrivere documenti in gujarati, hindi, kannada, oriya, punjabi e tante altre lingue.

Nuove voci di Siri in inglese indiano

Con la nuova voce maschile e femminile, Siri parla in inglese indiano in modo più naturale.

Nuovi dizionari

Sono disponibili due nuovi dizionari: thailandese‑inglese e vietnamita‑inglese.

Altre funzioni

Condivisione cartelle in iCloud Drive

Ora puoi condividere cartelle con un link privato: chi lo riceve può vedere la cartella su iCloud Drive, scaricare le ultime versioni dei file e aggiungerne di nuovi.

Integrazione con altri servizi cloud

Grazie alla nuova API FileProvider, i fornitori di archiviazione cloud possono integrare i loro servizi nell’app File senza usare estensioni kernel, così il tuo Mac è più protetto. E ora possono anche distribuire le loro app sul Mac App Store.

Ripristino da un’istantanea

Se un software di altri sviluppatori è incompatibile con un aggiornamento che hai installato, puoi usare macOS Recovery per ripristinare il sistema da un’instantanea del computer fatta appena prima dell’installazione: macOS e tutte le tue app torneranno a funzionare come prima dell’aggiornamento.