iMovie. Il tuo kolossal. In quattro e quattr’otto.

Con il nuovissimo design di iMovie per Mac i tuoi video non saranno più come prima. Sfoglia i clip più facilmente, condividi subito i tuoi momenti preferiti e realizza bellissimi film HD e trailer da cinema. E quando sei pronto per presentarli in anteprima su tutti i tuoi dispositivi, iMovie Theater ti farà sfilare sul red carpet.

Scarica iMovie per Mac

Scorri. Una grande videoteca. La tua.

Se hai un iPhone o un iPad, per non parlare di una videocamera o una fotocamera digitale, probabilmente hai anche tantissimi fantastici video. E per renderli ancora più spettacolari c’è iMovie. Tutti i tuoi clip sono raccolti in un unico posto, in cui sarà facile sfogliarli, guardarli e trasformarli in un trailer o in un vero film.

Fai un film. Protagonista: la semplicità.

Realizzare film non è mai stato così facile. Scegli i clip da usare, poi con i potenti strumenti a disposizione, inserisci i titoli, aggiungi gli effetti e crea una colonna sonora con la semplicità del drag and drop. Signore e signori, mettetevi comodi.

Trailer. Hollywood. Cioè casa tua.

Hai centinaia di video. E il grande sogno di realizzare un film. Con iMovie puoi montare velocemente tutte le tue riprese, per creare trailer divertenti e degni del grande schermo.

iMovie Theater. Mette in locandina i tuoi film.

Ecco iMovie Theater. Il tuo cinema personale che proietta i tuoi film e trailer. I film compaiono come fantastiche locandine in cui sei sempre la star dello show. E con iCloud, le potrai vedere su tutti i tuoi dispositivi, anche su Apple TV.*

Condividi. Luci. Motore. Emozione.

Cos’è un film senza un pubblico? iMovie ti permette di condividerlo subito con i tuoi fan più affezionati. Con un semplice clic, puoi pubblicarlo su web o inviarlo via email ai tuoi amici. Ora sì che puoi debuttare: mettiti comodo e goditi i complimenti.

In prima visione mondiale.

Quando sei pronto a condividere i clip e i film di iMovie su più schermi, puoi inviarli via email o caricarli direttamente su Facebook, YouTube, Vimeo, e CNN iReport. A breve, su tutti i canali.