Apple Music e privacy

I contenuti che cerchi, consulti e acquisti e il punteggio di affidabilità del dispositivo vengono utilizzati per migliorare il servizio e prevenire le frodi. Se ti abboni o ti registri per un'anteprima, Apple utilizza la tua libreria musicale e i brani che ascolti per personalizzare la tua esperienza utente e inviarti notifiche. Il numero di serie del dispositivo potrebbe essere utilizzato per verificare l'idoneità alle offerte.
 

Il servizio Apple Music è concepito in modo da proteggere le tue informazioni e consentirti di scegliere i contenuti da condividere.

Privacy Icon

  • Apple raccoglie informazioni relative alla tua modalità di utilizzo di Apple Music, ad esempio i brani ascoltati o la durata di riproduzione, al fine di personalizzare il servizio prestato agli abbonati o agli utenti registrati per un'anteprima del servizio stesso, di inviarti notifiche e di fornire il giusto compenso ai partner.
  • La libreria sul cloud invia ad Apple informazioni associate alla tua raccolta di brani, come i nomi delle canzoni e degli artisti, al fine di identificare e sbloccare copie dei contenuti che sono disponibili anche su Apple Music.
  • Le informazioni relative alla libreria sul cloud vengono associate a te per l'intera durata del tuo abbonamento e per un breve periodo successivo al suo termine. Apple conserva informazioni associate ai brani che ascolti per il periodo di tempo richiesto dalle leggi vigenti in materia di rendiconti finanziari.
  • Per aiutare a identificare e prevenire le frodi, le informazioni su come utilizzi il dispositivo, compreso il numero approssimativo di chiamate telefoniche o email che si inviano e ricevono, verranno utilizzate per calcolare un punteggio di affidabilità del dispositivo quando tenti di effettuare un acquisto. I dati sono inviati in modo tale che Apple non possa venire a conoscenza dei valori effettivamente presenti sul dispositivo. I punteggi sono archiviati per un periodo di tempo determinato sui nostri server.

Garantire la protezione della privacy e la sicurezza delle tue informazioni è una priorità per Apple. Quando vengono raccolte informazioni, Apple ritiene importante specificare quale tipo di dati viene raccolto e il motivo per il quale è necessario farlo, in modo da consentirti di compiere una scelta ponderata. Il servizio Apple Music, così come ogni altro prodotto e servizio Apple, è stato progettato a partire da questi principi.

Apple utilizza le tue informazioni personali per fornire i servizi e le funzionalità di Apple Music. Tali informazioni includono dati sull'account e sui pagamenti, che puoi consultare e modificare in Impostazioni o Impostazioni di Sistema.

Quando ti abboni, Apple raccoglie le informazioni relative alla modalità di utilizzo di Apple Music per poter adattare le funzionalità ai tuoi gusti musicali. Queste funzionalità includono “Ascolta ora”, in cui vengono visualizzati album e playlist scelti sulla base dei tuoi gusti, e Radio, che riproduce selezioni di artisti e generi che preferisci. Inoltre, usiamo queste informazioni per poterti contattare e avvisarti via email o tramite notifiche push delle prossime uscite, dei nuovi artisti e di altri eventi su Apple Music che potrebbero piacerti.

Quando partecipi a un'anteprima dei servizi, Apple raccoglie le informazioni relative alla modalità di utilizzo di Apple Music e può usarle per personalizzare la tua esperienza.

Se desideri connetterti o condividere contenuti con altre persone utilizzando Apple Music, puoi creare un profilo personale fornendo un nome utente (ad esempio, @giovannimela), un nome visualizzato e, se vuoi, una foto del profilo e altre informazioni. Apple archivia queste informazioni con il tuo account, consentendoti di accedervi da qualsiasi dispositivo. Il nome utente, il nome visualizzato e la foto del profilo possono essere visualizzati accanto a eventuali post e attività che condividi su Apple Music. La condivisione e la pubblicazione di contenuti non sono pensate o disponibili per ID Apple associati a minori.

Altri utenti possono essere in grado di trovare il tuo profilo Apple Music utilizzando le informazioni che hai fornito.

È inoltre possibile rendere disponibili contenuti del tuo profilo come i brani che ascolti e le playlist solo a un gruppo di utenti che selezioni. Tuttavia, alcune informazioni del tuo profilo, come il nome utente che hai scelto, il nome che viene visualizzato, la foto, chi segui e i tuoi follower sono sempre visibili per tutti.

Quando crei un profilo su Apple Music, ti raccomanderemo altre persone iscritte al servizio con le quali potresti volerti connettere come amici. Apple non salva né archivia le informazioni dei tuoi contatti quando verifica la presenza di amici da raccomandare. Apple riceverà esclusivamente una forma crittografata dei numeri di telefono e degli indirizzi email dei tuoi contatti e l'abbinamento degli iscritti ad Apple Music da raccomandare verrà determinato localmente sul dispositivo. Apple Music può controllare periodicamente i tuoi contatti per raccomandarti nuovi amici in futuro. Puoi controllare questa operazione nelle impostazioni dell'account, disabilitando “Contatti su Apple Music”. Se desideri che non sia possibile trovarti in base alle informazioni relative al tuo ID Apple che altri utenti potrebbero avere tra i propri contatti, puoi modificare questa opzione nelle impostazioni dell'account disabilitando “Consenti di trovarmi tramite l'ID Apple”.

Puoi aggiornare o eliminare le informazioni che hai fornito in qualsiasi momento. Ogni volta che condividi informazioni online, dovresti riflettere attentamente su ciò che stai rendendo pubblico. Quando condividi da Apple Music su altri siti web o social network, qualsiasi contenuto condiviso è soggetto alle informative sulla privacy di questi servizi di terze parti.

Se il provider della tua rete mobile offre abbonamenti ad Apple Music e prove gratuite, Apple potrebbe controllare il numero di telefono per determinare la tua idoneità attraverso un provider di rete mobile partner. Se hai effettuato l'abbonamento tramite il provider, il numero di telefono viene usato per identificare il tuo account e per informare il provider della rete mobile che l'abbonamento è stato attivato. Apple utilizza il numero di telefono associato all'abbonamento per verificare l'account all'accesso e per collegare la tua attività su Apple Music con il tuo account. Apple utilizza il tuo numero di telefono anche per richiedere l'annullamento dell'abbonamento attraverso il provider di rete mobile, qualora tu lo richieda.

La libreria sul cloud, compresa nell'abbonamento ad Apple Music, permette di avere accesso ai brani e alle playlist nella libreria da qualsiasi dispositivo. Questa funzionalità invia ad Apple le informazioni dalla libreria musicale, come i nomi dei brani e degli artisti, in modo da individuare e sbloccare i tuoi brani disponibili anche su Apple Music. Tutti i brani che non sono presenti su Apple Music sono caricati nella libreria personale sul cloud, così puoi avere accesso alla tua raccolta completa da qualsiasi dispositivo. Per interrompere la sincronizzazione della libreria sul cloud su iOS e iPadOS, vai in Impostazioni > Musica e disattiva “Sincronizza libreria”. Sul Mac, apri l'app Musica, vai in Preferenze > Generali, quindi deseleziona “Sincronizza libreria”.

Quando utilizzi l'abbonamento a Apple Music, Apple raccoglie informazioni relative ai brani che ascolti, ai video che guardi, ai contenuti che aggiungi sulla libreria di brani o nelle playlist, così come i brani che ti piacciono o quelli che commenti e condividi. Informazioni quali l'account, l'indirizzo IP e il dispositivo, l'app o l'interfaccia per auto usati per riprodurre la musica, la sezione di Apple Music in cui ti trovavi quando hai riprodotto il contenuto e la durata della riproduzione vengono salvate e inviate ad Apple. Tali informazioni vengono usate per personalizzare la tua esperienza su Apple Music, per inviarti email e notifiche e per aiutarci a comprendere il modo in cui usi Apple Music, così da poter migliorare il servizio. Inoltre, possono aiutarci a scegliere la musica, i video e i contenuti degli artisti che visualizzi nelle sezioni “Ascolta ora” e Radio. Ci consentono anche di offrirti consigli che rispecchiano i tuoi gusti, di creare classifiche che mostrano la musica in voga in una determinata città, di versare le royalty e di impedire attività che violano, o potrebbero violare, i termini e le condizioni dei Servizi Multimediali Apple o la legge applicabile.

Apple conserva tali informazioni per la durata del tuo abbonamento ad Apple Music e, in seguito, ove necessario per i rendiconti finanziari, per il periodo specificato dalle normative vigenti in materia, che varia in base alla zona. Nella maggior parte dei casi, corrisponde a una finestra temporale di almeno 10 anni, ma in alcune zone, come la Cina, il periodo può essere di 30 anni.

Se utilizzi SharePlay per ascoltare contenuti con altri utenti, l'app Musica di Apple rileverà che li hai ascoltati durante una sessione di SharePlay e conteggerà il numero approssimativo degli utenti che hanno partecipato, ma non raccoglierà informazioni per identificare i partecipanti alla sessione.

Apple potrebbe utilizzare le informazioni sul tuo account, come i prodotti Apple che possiedi e i tuoi abbonamenti ai servizi Apple, per inviarti comunicazioni riguardanti Apple Music, altri prodotti e servizi Apple e offerte che potrebbero interessarti, tra cui Apple One. Il numero di serie del dispositivo e altri identificativi hardware potrebbero essere utilizzati per verificare l'idoneità a ricevere offerte di servizi. Se fai parte di un gruppo di “In famiglia”, Apple potrebbe inviarti comunicazioni su prodotti, servizi e offerte che ti vengono resi disponibili tramite “In famiglia”. Se acquisti un abbonamento ad Apple One, potremmo inviarti email e notifiche push sulle funzionalità di ciascuno dei servizi per i quali hai sottoscritto un abbonamento. Apple potrebbe anche utilizzare le informazioni sulla tua attività all'interno di Apple Music per inviarti email e notifiche push riguardanti nuove funzionalità, nuovi contenuti e offerte disponibili su Apple Music. Puoi modificare le preferenze relative alle email e disattivarne la ricezione andando su appleid.apple.com. Per aggiornare le preferenze per le notifiche, su iOS e iPadOS vai in Impostazioni > Notifiche > Musica. Sul Mac, apri l'app Musica e vai in Preferenze > Generali > Notifiche. Apple utilizza le informazioni sulle tue interazioni con le comunicazioni che ti invia, tra cui le notifiche, per migliorare i propri servizi.

Alcune funzionalità di Apple Music, ad esempio la trasmissione di determinate stazioni radio, potrebbero non essere disponibili nella tua zona. Apple potrebbe utilizzare l'indirizzo IP della tua connessione a internet per stimare la tua posizione e determinarne la disponibilità.

Quando tenti di eseguire un acquisto, Apple calcola anche un punteggio di affidabilità del tuo dispositivo utilizzando informazioni sul modo in cui lo utilizzi, incluso il numero approssimativo di chiamate telefoniche o di email che invii e ricevi. I dati inviati sono raccolti in modo che Apple non possa venire a conoscenza dei valori effettivamente presenti sul tuo dispositivo. Il punteggio viene archiviato per un periodo di tempo determinato sui nostri server.

Apple può raccogliere, utilizzare, trasferire e divulgare dati non personali per qualsiasi finalità. Ad esempio, possiamo aggregare le informazioni non personali a quelle di altri utenti di Apple Music al fine di migliorare il servizio. Potremmo raccogliere anche alcune misurazioni relative alle prestazioni del tuo dispositivo mentre usi Apple Music, tra cui la potenza del segnale radio, il codice paese, il codice di rete e la tecnologia utilizzata per accedere al segnale radio cellulare.

In qualsiasi momento, le informazioni raccolte da Apple verranno trattate in conformità all'informativa sulla privacy di Apple consultabile all'indirizzo www.apple.com/it/privacy.

Divulgazione a terze parti

Quando utilizzi Apple Music per ascoltare le trasmissioni radio, il tuo dispositivo si connette direttamente alla stazione radio per fornirti i contenuti richiesti. Una volta stabilita la connessione, l'indirizzo IP del dispositivo sarà visibile alla stazione radio. La gestione del tuo indirizzo IP da parte della stazione radio è regolata dalle informative sulla privacy della stazione radio stessa o del suo provider.

Siamo obbligati a fornire alcune informazioni aggregate sull'uso di Apple Music che non consentono di identificarti personalmente, così come dati demografici aggregati sugli utenti come la fascia d'età e il genere (che potrebbero essere dedotti da informazioni quali il tuo nome o la formula di saluto nell'account dell'ID Apple), a etichette discografiche, editori e artisti in modo che possano valutare la performance del loro lavoro creativo e soddisfare i requisiti relativi a royalty e contabilità. Inoltre, condividiamo dati aggregati sull'attività di ascolto con enti che si occupano di stilare le classifiche musicali in tutto il mondo e con piattaforme di marketing musicale per aiutare le etichette discografiche e gli artisti a raggiungere più ascoltatori. Se ti abboni tramite un partner di terze parti (come un provider di rete mobile), per poter determinare la tua idoneità a un abbonamento oppure per completare un acquisto, condividiamo informazioni personali limitate con tale partner.

Le app di iOS e iPadOS possono richiedere l'accesso ai contenuti di Apple Music e a quelli della tua libreria sul cloud. Concedendo l'autorizzazione, l'app è in grado di accedere ad alcune informazioni quali la tua libreria sul dispositivo, il fatto che tu disponga di un abbonamento ad Apple Music, i brani e i video che riproduci e i consigli della sezione “Ascolta ora”. Le app autorizzate possono inoltre modificare i dati associati al tuo account, come i brani presenti nella libreria e nelle playlist. Puoi disabilitare l'accesso delle app sul tuo dispositivo iOS o iPadOS in Impostazioni > Privacy e sicurezza > Libreria e Apple Music. Sul Mac, vai in Impostazioni di Sistema > Privacy e sicurezza > Privacy > Libreria e Apple Music. Se hai rimosso l'app o se hai concesso l'accesso a un'app utilizzando una versione del software meno recente di iOS 11 o iPadOS, puoi disabilitare l'accesso nelle impostazioni del tuo account Apple Music.

Conservazione delle informazioni

Quando utilizzi una carta di pagamento, Apple potrebbe conservare e aggiornare automaticamente il numero della carta e le informazioni di fatturazione per acquisti futuri, transazioni periodiche o altri usi da te autorizzati. Apple potrebbe ottenere tali informazioni dal tuo istituto finanziario o dalla tue rete di pagamento e potrebbe utilizzarle anche per impedire e verificare eventuali frodi.

Informazioni su Apple Music

Per ulteriori informazioni, inclusi i dettagli sulle funzionalità o i costi, vai alla pagina www.apple.com/it/apple-music.

Per informazioni sul player web di Apple Music e sulla privacy, vai alla pagina www.apple.com/it/legal/privacy/data/it/apple-music-web.

Data di pubblicazione: 12 settembre 2022