Legal

Termini e condizioni dei Servizi Media Apple

I presenti termini e condizioni costituiscono un contratto tra Lei e Apple (il “Contratto”). La preghiamo di leggere il Contratto attentamente. Per confermare la Sua comprensione e accettazione del Contratto, clicchi “Accetto”.

A. INTRODUZIONE AI NOSTRI SERVIZI

Il presente Contratto disciplina il Suo utilizzo dei Servizi Apple (“Servizi”), attraverso i quali Lei può acquistare, acquisire, ottenere in licenza, noleggiare o abbonarsi a media, app (“App”) e altri servizi in-app (“Contenuti”). I nostri Servizi sono: iTunes Store, App Store, iBooks Store, Apple Music, e Apple News. Creando un account per l’utilizzo dei Servizi in Italia Lei specifica che tale è il Suo paese di residenza ai fini fiscali (“Paese di Residenza”), e i nostri Servizi sono disponibili per il Suo utilizzo nel Suo Paese di Residenza. Per utilizzare i nostri Servizi, Lei deve essere in possesso di hardware, software (l’ultima versione è raccomandata e talvolta necessaria) compatibili e accesso a Internet (eventualmente a pagamento). Le prestazioni dei nostri Servizi potrebbero essere influenzate da tali fattori.

B. UTILIZZARE I NOSTRI SERVIZI

PAGAMENTI, IMPOSTE E RIMBORSI

Lei può acquisire Contenuti sui nostri Servizi gratuitamente o a pagamento, acquisizione che viene definita “Operazione”. Attraverso ciascuna Operazione, Lei acquisisce unicamente una licenza per l’utilizzo dei Contenuti. Ciascuna Operazione costituisce un contratto elettronico tra Lei e Apple, e/o tra Lei e il soggetto che fornisce i Contenuti sui nostri Servizi. Tuttavia, qualora Lei sia un cliente di Apple Distribution International e Lei acquisisca un’App o un libro, Apple Distribution International è l’esercente registrato; ciò significa che Lei acquisisce i Contenuti da Apple Distribution International e che questi sono concessi in licenza dal Fornitore di App (come definito di seguito) o dall’editore di libri. Quando Lei effettua la Sua prima Operazione, Le domanderemo di scegliere con quale frequenza Le dovremo chiedere la Sua password per le future Operazioni. Qualora Lei attivi Touch ID per le Operazioni, Le chiederemo di convalidare ogni Operazione con la Sua impronta digitale. Può gestire le Sue impostazioni per la password in ogni momento seguendo le seguenti istruzioni: https://support.apple.com/en-us/HT204030. Apple effettuerà l’addebito sul Suo metodo di pagamento (come la Sua carta di credito, di debito, carta/codice regalo, o altro metodo disponibile nel Suo Paese di Residenza) per ogni Operazione a pagamento, inclusa ogni imposta applicabile. Qualora Lei preordini un Contenuto, il relativo addebito sarà effettuato quando il Contenuto Le sarà consegnato (salvo Lei annulli prima della disponibilità del Contenuto). Per informazioni su come le Operazioni sono fatturate, La preghiamo di visitare l’indirizzo http://support.apple.com/kb/HT5582. Lei accetta di ricevere tutte le fatture in formato elettronico, incluso il formato email. I prezzi dei Contenuti possono variare in ogni momento. Qualora problemi tecnici impediscano o ritardino irragionevolmente la consegna dei Contenuti, il Suo esclusivo e unico rimedio è la sostituzione del relativo Contenuto o il rimborso del prezzo pagato, come stabilito da Apple. Di tanto in tanto, Apple potrebbe rigettare una richiesta di rimborso qualora noi individuassimo prove di truffa, abusi dei rimborsi o altro comportamento manipolatorio che permetta ad Apple di avanzare una contestazione. I termini relativi alle carte/codici regalo sono disponibili al seguente indirizzo: http://www.apple.com/legal/internet-services/itunes/giftcards/.

Diritto di recesso: se decide di annullare il Suo ordine, può farlo entro 14 giorni dal ricevimento della Sua ricevuta senza dare alcuna motivazione.

Per annullare il Suo ordine, deve informarci della Sua decisione. Per garantire l’elaborazione immediata, suggeriamo di utilizzare il link Segnala un Problema per annullare tutti gli articoli, con l’eccezione di Apple Music, iTunes Match, Season Pass, Multi-Pass e dei Regali iTunes non riscattati acquistati direttamente da Apple. Gli articoli esclusi possono essere annullati contattando il Supporto iTunes. Lei ha inoltre il diritto di informarci utilizzando il modello di recesso che segue o qualsiasi altra esplicita dichiarazione. Se utilizza il link Segnala un Problema, Le confermeremo la ricezione del Suo recesso tempestivamente.

Affinché il termine per il recesso sia rispettato, Lei deve inviare la comunicazione di recesso prima che sia trascorso il periodo di 14 giorni.

Effetti del recesso: Effettueremo il rimborso entro 14 giorni dal giorno in cui riceveremo la comunicazione di recesso. Utilizzeremo il medesimo metodo di pagamento utilizzato per l’Operazione e Lei non incorrerà in alcuna spesa conseguente al rimborso.

Eccezione al diritto di recesso: non può annullare il Suo ordine di fornitura di Contenuti nel caso in cui la consegna sia stata avviata dietro Sua richiesta e a fronte della Sua accettazione della conseguente perdita del diritto di recesso.

Modulo base di recesso:

- A Apple Distribution International, Luxembourg Branch, 31-33, rue Sainte Zithe, L-2763 Lussemburgo:

- Con la presente comunico il recesso dal mio contratto per i seguenti articoli: [INSERIRE ID ORDINE, ARTICOLO, ARTISTA E TIPOLOGIA]

- Ordinati il [INSERIRE DATA] / Ricevuti il [INSERIRE DATA]

- Nome del consumatore

- Indirizzo del consumatore

- Indirizzo email del consumatore (facoltativo)

- Data

ID APPLE

L’utilizzo dei nostri Servizi e l’accesso ai Suoi Contenuti richiede un ID Apple. L’ID Apple è l’account che utilizza nell’ecosistema Apple. Il Suo ID Apple è prezioso e Lei è responsabile per il mantenimento della sua riservatezza e sicurezza. Apple non è responsabile per perdite derivanti dall’utilizzo non autorizzato del Suo ID Apple. La preghiamo di contattare Apple qualora sospetti che il Suo ID Apple sia stato compromesso.

Lei deve avere un’età pari o superiore ai 13 anni (o l’equivalente età minima nel Suo Paese di Residenza, come indicato nel processo di registrazione) per creare un ID Apple e utilizzare i nostri Servizi. Gli ID Apple per individui al di sotto di tale età possono essere creati da un genitore o tutore utilizzando Family Sharing o da un istituto educativo approvato.

PRIVACY

Il Suo utilizzo dei nostri Servizi è soggetto alla Privacy Policy di Apple, disponibile all’indirizzo http://www.apple.com/legal/privacy/.

REGOLE D’USO DEI SERVIZI E DEI CONTENUTI

Il Suo utilizzo dei Servizi e dei Contenuti deve essere effettuato in osservanza delle regole previste nella presente sezione (“Regole d’Uso”). Qualsiasi utilizzo diverso dei Servizi e dei Contenuti costituisce una grave violazione del presente Contratto. Apple potrebbe monitorare il Suo utilizzo dei Servizi e dei Contenuti per assicurarsi che Lei stia osservando le presenti Regole d’Uso.

Tutti i Servizi:

- Lei può utilizzare i Servizi e i Contenuti unicamente per uso personale, non commerciale (salvo quanto previsto nella sezione Contenuti App Store che segue).

- La fornitura di Contenuti da parte di Apple non Le trasferisce alcun diritto per uso promozionale e non costituisce concessione o rinuncia ad alcun diritto dei titolari di diritto d’autore.

- Lei può utilizzare i Contenuti provenienti da un massimo di cinque diversi ID Apple su ciascun dispositivo.

- È Sua responsabilità non perdere, distruggere o danneggiare i Contenuti scaricati. La invitiamo ad effettuare il back up dei Suoi Contenuti regolarmente.

- Lei non può manomettere o aggirare le tecnologie di sicurezza contenute nei Servizi.

- Lei può accedere ai nostri Servizi unicamente utilizzando software Apple, e non può modificare o utilizzare versioni modificate di tale software.

- I Contenuti Video richiedono una connessione HDCP.

Contenuti iTunes Store:

- Lei può utilizzare Contenuti Digital Rights Management (DRM)-free su un numero ragionevole di dispositivi compatibili che Lei possiede o controlla. I Contenuti DRM-protected possono essere utilizzati su un numero massimo di cinque computer e su qualsiasi numero di dispositivi che Lei sincronizza con tali computer.

- I noleggi di Contenuti possono essere visualizzati su un singolo dispositivo alla volta, devono essere riprodotti entro 30 giorni e devono essere completati entro 24 o 48 ore dall’inizio della riproduzione a seconda dei Contenuti offerti sui Servizi nel Suo Paese di Residenza (mettere in stop, pausa o riavviare i Contenuti non estende tale periodo).

- Lei può masterizzare una playlist audio su un CD ai fini di ascolto fino a sette volte (questa limitazione non si applica ai Contenuti DRM-free). Lei potrà utilizzare il CD audio sul quale ha masterizzato i Suoi Contenuti nello stesso modo in cui Lei potrebbe utilizzare un CD audio acquistato da un rivenditore, ai sensi delle norme locali sul diritto d’autore.

Contenuti App Store:

- Il termine “App” comprende le app, le app iMessage e Apple Watch, gli acquisti in-app, le estensioni (come le tastiere), gli sticker e gli abbonamenti resi disponibili in un’app.

- Lei può utilizzare le App su qualsiasi dispositivo che possiede o controlla.

- Gli individui che agiscono per conto di una società commerciale, una organizzazione governativa o un istituto educativo (“Impresa”) possono scaricare e sincronizzare le App per l’utilizzo da parte di (i) un singolo individuo su uno o più dispositivi posseduti o controllati da un’Impresa; o (ii) più individui su un singolo dispositivo condiviso posseduto o controllato da un’Impresa. Ai fini di chiarezza, ciascun dispositivo usato in modo seriale o collettivo da più utenti richiede una licenza separata.

Contenuti iBooks Store:

- Lei può utilizzare Contenuti DRM-free su qualsiasi dispositivo compatibile che Lei possiede o controlla. I Contenuti DRM-protected possono essere utilizzati su un numero massimo di cinque computer e su qualsiasi numero di dispositivi che Lei sincronizza con tali computer.

- Lei non può masterizzare Contenuti iBooks Store su disco.

Apple Music:

- Lei può utilizzare un abbonamento Individuale ad Apple Music su un numero Massimo di 10 dispositivi (solo cinque di questi possono essere computer).

- Un abbonamento Individuale ad Apple Music Le permette di effettuare lo streaming su un singolo dispositivo alla volta; un abbonamento Famiglia permette a Lei o ai membri della Sua Famiglia di effettuare lo streaming su un massimo di sei dispositivi alla volta.

REDOWNLOAD

Lei potrebbe essere in grado di scaricare nuovamente Contenuti precedentemente acquisiti (“Redownload”) sui Suoi dispositivi su cui ha effettuato l’accesso con il medesimo ID Apple (“Dispositivi Associati”). Lei può visualizzare le tipologie di Contenuto disponibili per il Redownload nel Suo Paese di Residenza all’indirizzo https://support.apple.com/en-us/HT204632. I Contenuti potrebbero non essere disponibili per il Redownload qualora tali Contenuti non siano più offerti sui nostri Servizi.

Regole per i Dispositivi Associati: Lei può avere 10 dispositivi (ma solo un massimo di 5 computer) su cui ha effettuato l’accesso con il Suo ID Apple alla volta. Ciascun computer deve inoltre essere autorizzato utilizzando il medesimo ID Apple (per maggiori informazioni sull’autorizzazione dei computer, visiti l’indirizzo https://support.apple.com/en-us/HT201251). I dispositivi possono essere associati con un diverso ID Apple una volta ogni 90 giorni. 

ABBONAMENTI

I Servizi e alcune App possono permetterle di acquistare accesso ai Contenuti o servizi sotto forma di abbonamento (“Abbonamenti a Pagamento”). Gli Abbonamenti a Pagamento si rinnovano automaticamente fino a che non sono disdetti nella sezione Gestisci Abbonamenti delle impostazioni del Suo account. Noi le comunicheremo se il prezzo di un Abbonamento a Pagamento aumenta e, se richiesto, chiederemo il Suo consenso a proseguire. L’addebito sarà effettuato non prima delle 24 ore precedenti l’inizio del nuovo periodo di Abbonamento a Pagamento. Alcuni Abbonamenti a Pagamento potrebbero offrire un periodo di prova prima di addebitare il Suo metodo di pagamento. Qualora Lei decida di disdire un Abbonamento a Pagamento prima che sia effettuato l’addebito sul Suo metodo di Pagamento, disdica l’abbonamento prima che termini il periodo di prova.

DISPONIBILITÀ DI CONTENUTI E SERVIZI

I termini del presente Contratto che fanno riferimento a Servizi, tipologie di Contenuto, caratteristiche o funzionalità non disponibili nel Suo Paese di Residenza non sono applicabili a Lei, salvo e finché non divengano disponibili a Lei. Per visualizzare le tipologie di Contenuto disponibili nel Suo Paese di Residenza, La preghiamo di esaminare i Servizi o di visitare l’indirizzo https://support.apple.com/en-us/HT204411.

DISPOSITIVI NON-APPLE

Se Lei utilizza i nostri Servizi su un dispositivo non di marca Apple, Lei potrebbe non essere in grado di accedere a tutte le funzionalità o tipologie di Contenuto. I termini del presente Contratto relativi a caratteristiche o tipologie di Contenuto non disponibili non sono applicabili a Lei. Qualora Lei decida in seguito di accedere ai nostri Servizi da un dispositivo di marca Apple, Lei accetta che tutti i termini del presente Contratto si applicheranno al Suo utilizzo su tale dispositivo.

C. INVIO DI MATERIALE AI NOSTRI SERVIZI

I nostri Servizi potrebbero permetterle di inviare materiali come commenti, immagini, video e podcast (inclusi i relativi metadati e materiale grafico). Il Suo utilizzo di tali funzionalità deve essere conforme con le Linee Guida per l’Invio che seguono e che potrebbero essere modificate di tanto in tanto. Qualora Lei veda materiali che non sono conformi con le Linee Guida per l’Invio, La preghiamo di utilizzare la funzionalità Segnala un Problema. Con il presente Contratto Lei concede ad Apple una licenza mondiale, gratuita, perpetua, non esclusiva, di utilizzare i materiali che invia nell’ambito dei Servizi e relativa commercializzazione. Apple può monitorare e decidere di rimuovere o modificare qualsiasi materiale inviato.

Linee Guida per l’Invio: Lei non può utilizzare i Servizi per:

- pubblicare materiali che Lei non ha il permesso, diritto o licenza di utilizzare;

- pubblicare contenuti sgradevoli, offensivi, illegali, ingannevoli o dannosi;

- pubblicare informazioni personali, private o riservate altrui;

- richiedere informazioni personali a un minore;

- spacciarsi per un altro individuo o ente o travisare la Sua affiliazione con tale individuo o ente;

- pubblicare o trasmettere spam, inclusa, in via esemplificativa, la pubblicità non richiesta o non autorizzata, materiale promozionale, o annunci informativi;

- pianificare o esercitare attività illegale, fraudolenta o manipolatoria.

D. IN FAMIGLIA

La funzione In Famiglia Le consente di condividere i Contenuti idonei con un numero massimo di sei membri di una Famiglia. L’organizzatore di una Famiglia invita altri membri a partecipare, e accetta di pagare per tutte le Operazioni avviate da membri della Famiglia (“Organizzatore”). L’Organizzatore deve essere di età pari o superiore ai 18 anni e il genitore o tutore legale di qualsiasi membro della Famiglia al di sotto dei 13 anni di età o dell’età minima equivalente nel proprio Paese di Residenza (come indicato nel processo di registrazione). Sono richiesti dispositivi Apple per accedere a tutte le funzionalità In Famiglia.

Il metodo di pagamento dell’Organizzatore è utilizzato per pagare per qualsiasi Operazione avviata da un membro della Famiglia (salvo il caso in cui l’account del membro della Famiglia abbia un credito, nel qual caso quest’ultimo viene sempre utilizzato prima). I membri della Famiglia agiscono come rappresentanti dell’Organizzatore quando viene utilizzato il metodo di pagamento dell’Organizzatore. Con il presente Contratto l’Organizzatore accetta (1) di pagare per tali Operazioni e (2) che le Operazioni avviate da un membro della Famiglia siano autorizzate. Gli Organizzatori sono responsabili del rispetto del proprio contratto relativo al metodo di pagamento e assumono ogni rischio in relazione alla condivisione dell’accesso al metodo di pagamento con i membri della Famiglia. Una ricevuta o una fattura per ogni Operazione di un membro della Famiglia sarà inviata al membro della Famiglia che ha effettuato l’acquisto e all’Organizzatore.

Chiedi di Acquistare: Chiedi di Acquistare è un’utile funzionalità che permette all’Organizzatore di approvare ogni Operazione avviata da un membro della Famiglia di età inferiore ai 18 anni (o l’età equivalente alla maggiore età nel Suo Paese di Residenza). L’Organizzatore deve essere il genitore o il tutore legale di qualsiasi membro della Famiglia in relazione al quale la funzione Chiedi di Acquistare è attivata. I Contenuti scaricati dai membri della Famiglia o acquisiti attraverso codici di riscatto non sono soggetti alla funzione Chiedi di Acquistare.

Modifiche dei Membri della Famiglia: Quando un membro della Famiglia esce o viene rimosso dalla Famiglia, i restanti membri della Famiglia non saranno più in grado di accedere ai Contenuti degli ex membri, compresi i Contenuti acquistati con il metodo di pagamento dell’Organizzatore.

Regole per In Famiglia: Lei può appartenere a una sola Famiglia alla volta ed è possibile unirsi ad una Famiglia non più di due volte all’anno. Può modificare l’ID Apple che Lei associa ad una Famiglia non più di una volta ogni 90 giorni. Tutti i membri della Famiglia devono condividere lo stesso Paese di Residenza. Non tutti i Contenuti, inclusi gli Acquisti In-App, abbonamenti e alcune App acquistate in precedenza, sono idonei per la funzione In Famiglia.

E. FUNZIONALITÀ DI RACCOMANDAZIONE

I Servizi Le raccomanderanno Contenuti sulla base dei Suoi download, acquisti e altre attività. Lei può scegliere di interrompere la ricezione di tali raccomandazioni nelle impostazioni del Suo account.

Alcune funzionalità di raccomandazione potrebbero richiedere il Suo permesso prima che siano attivate. Se Lei attiva tali funzionalità, Le sarà chiesto di autorizzare Apple a raccogliere e conservare alcuni dati, compresi, in via esemplificativa, dati relativi all’attività, posizione e utilizzo del Suo dispositivo. La preghiamo di leggere attentamente le informazioni mostrate quando attiva tali funzionalità.

F. TERMINI ITUNES STORE AGGIUNTIVI

SEASON PASS E MULTI-PASS

Il Pass le permette di acquistare e ricevere Contenuti televisivi non appena disponibili. Il Season Pass si applica a Contenuti televisivi che hanno un numero limitato di episodi a stagione; il Multi-Pass si applica a Contenuti televisivi che sono disponibili su base continuativa. L’intero prezzo di un Season Pass o Multi-Pass è addebitato al momento dell’Operazione. I Contenuti Season Pass o Multi-Pass sono disponibili per il download fino a 90 giorni dopo che l’ultimo episodio è reso disponibile. Qualora il rinnovo automatico sia selezionato quando Lei ottiene un Multi-Pass, Le sarà addebitato l’intero presso di ciascun ciclo successivo Multi-Pass. Può disattivare il rinnovo automatico prima dell’inizio del ciclo Multi-Pass successivo nelle impostazioni del Suo account. Se un fornitore di Contenuti consegna ad Apple un numero di episodi TV minore rispetto a quanto previsto quando Lei ha acquistato un Season Pass, accrediteremo sul Suo ID Apple il valore al dettaglio del numero corrispondente di episodi che non sono stati forniti ad Apple.

G. TERMINI APP STORE AGGIUNTIVI

LICENZA DI CONTENUTI APP STORE

Le licenze App sono fornite a Lei da Apple o da un terzo sviluppatore (“Fornitore di App”). Qualora Lei sia un cliente di Apple Distribution International, l’esercente registrato è Apple Distribution International, il che significa che Lei acquisisce la licenza App da Apple Distribution International, ma che l’App è concessa in licenza dal Fornitore di App. Un’App concessa in licenza da Apple è una “App Apple”; un’App concessa in licenza da un Fornitore di App è una “App di Terzi”. Apple agisce come agente dei Fornitori di App nel fornire l’App Store e non è parte del contratto di vendita o dell’accordo utente tra Lei e il Fornitore di App. Le App che Lei acquisisce sono disciplinate dall’Accordo di Licenza per Utenti Finali per le Applicazioni Concesse in Licenza (“Standard EULA”) previsto di seguito, salvo Apple o il Fornitore di App fornisca un accordo di licenza personalizzato prevalente (“Custom EULA”). Il Fornitore di App di un’App di Terzi è l’unico responsabile del suo contenuto, garanzie e dei reclami che Lei potrebbe avere in relazione all’App di Terzi. Lei riconosce e accetta che Apple è un beneficiario terzo dello Standard EULA o Custom EULA applicabile a ciascuna App di Terzi e che può pertanto far rispettare tale accordo. Alcune App, come le app stickers e iMessage, potrebbero non apparire nella SpringBoard del dispositivo ma vi si può accedere nel cassetto dell’app Messaggi.

ACQUISTI IN-APP

Le App possono offrire contenuti, servizi o funzionalità da utilizzare all’interno di tali App (“Acquisti In-App”). Gli Acquisti In-App che sono consumati durante l’utilizzo dell’App (per esempio, gemme virtuali) non possono essere trasferiti tra dispositivi e possono essere scaricati solo una volta. Lei deve confermare il Suo account prima di effettuare Acquisti In-App - in aggiunta a qualsiasi conferma effettuata per ottenere altri Contenuti - inserendo la Sua password o utilizzando Touch ID. Le sarà possibile effettuare Acquisti In-App aggiuntivi per quindici minuti senza riconfermare l’account, salvo Lei ci abbia chiesto di richiedere la password per ogni acquisto o abbia abilitato Touch ID. Può disattivare la possibilità di effettuare Acquisti In-App seguendo le istruzioni all’indirizzo: https://support.apple.com/en-us/HT201304.

MANUTENZIONE E ASSISTENZA PER LE APP

Apple è responsabile per la fornitura di manutenzione e assistenza solo per le App Apple, o come richiesto ai sensi della legge applicabile. I Fornitori di App sono responsabili per la fornitura di manutenzione e assistenza per le App di Terzi.

APPLICAZIONI CONCESSE IN LICENZA E ACCORDO DI LICENZA PER UTENTI FINALI

Le App rese disponibili attraverso l’App Store sono concesse in licenza, non vendute, a Lei. La Sua licenza in relazione a qualsiasi App è soggetta alla Sua previa accettazione del presente Accordo di Licenza per Utenti Finali per le Applicazioni Concesse in Licenza (“Standard EULA”) o dell’accordo di licenza personalizzato per utenti finali tra Lei e il Fornitore di App (“Custom EULA”), se Le è fornito. La Sua licenza in relazione a qualsiasi App Apple ai sensi della presente Standard EULA o della Custom EULA Le viene concessa da Apple, e la Sua licenza in relazione a qualsiasi App di Terzi ai sensi della presente Standard EULA o della Custom EULA Le viene concessa dal Fornitore di App di tale App di Terzi. Qualsiasi App che è soggetta alla presente Standard EULA è definita come “Applicazione Concessa in Licenza”. Il Fornitore di App o Apple a seconda dei casi (“Licenziante”) fa salvo ogni diritto sull’Applicazione Concessa in Licenza che non sia espressamente concesso a Lei ai sensi della presente Standard EULA.

a. Ambito della Licenza: Il Licenziante Le concede una licenza non trasferibile per l’utilizzo dell’Applicazione Concessa in Licenza su qualsiasi prodotto di marca Apple che Lei possiede o controlla così come consentito dalle Regole d’Uso. I termini della presente Standard EULA disciplineranno qualsiasi contenuto, materiale o servizio accessibile dall’Applicazione Concessa in Licenza o acquistato all’interno di essa, nonché gli aggiornamenti forniti dal Licenziante che sostituiscono o integrano l’Applicazione Concessa in Licenza originaria, salvo che tale aggiornamento sia accompagnato da una Custom EULA. Fatto salvo quanto previsto nelle Regole d’Uso, Lei non può distribuire o rendere disponibile l’Applicazione Concessa in Licenza su una rete dove possa essere utilizzata da più dispositivi nel medesimo momento. Lei non può trasferire, ridistribuire o concedere in sub-licenza l’Applicazione Concessa in Licenza e, se vende il Suo Dispositivo Apple a un terzo, Lei deve rimuovere le Applicazioni Concesse in Licenza dal Dispositivo Apple prima di farlo. Lei non può copiare (fatto salvo quanto consentito dalla presente licenza e dalle Regole d’Uso), effettuare il reverse-engineering, disassemblare, tentare di ottenere il codice sorgente, modificare o creare opere derivate dell’Applicazione Concessa in Licenza, degli aggiornamenti o di una qualsiasi sua parte (salvo e nei limiti in cui tali limitazioni siano vietate dalla legge applicabile o nei limiti in cui ciò sia consentito dai termini di licenza che disciplinano l’utilizzo di componenti open-source comprese nell’Applicazione Concessa in Licenza).

b. Consenso all’Uso dei Dati: Lei accetta che il Licenziante possa raccogliere e utilizzare i dati tecnici e le relative informazioni – incluse, in via esemplificativa, le informazioni tecniche relative al Suo dispositivo, software di sistema e applicativo, e periferiche – che sono raccolti periodicamente per facilitare la fornitura di aggiornamenti del software, supporto per il prodotto e altri servizi (ove esistenti) relativi all’Applicazione Concessa in Licenza. Il Licenziante potrà utilizzare tali informazioni, purché tali informazioni siano in un formato che non consente di identificarla personalmente, per migliorare i prodotti o per fornirle servizi o tecnologie.

c. Risoluzione. La presente Standard EULA resterà in vigore finché non sia risolta da Lei o da Licenziante. I Suoi diritti ai sensi della presente Standard EULA cesseranno automaticamente qualora Lei non rispetti uno qualsiasi dei termini della stessa.

d. Servizi Esterni. L’Applicazione Concessa in Licenza può abilitare l’accesso a servizi e siti web del Licenziante e/o di terzi (congiuntamente e individualmente “Servizi Esterni”). Lei accetta di utilizzare i Servizi Esterni a Suo esclusivo rischio. Il Licenziante non è responsabile per l’esame o la valutazione del contenuto o dell’accuratezza di alcun Servizio Esterno di terzi, e non sarà responsabile per alcun tale Servizio Esterno di terzi. I dati mostrati dall’Applicazione Concessa in Licenza o dal Servizio Esterno, incluse, in via esemplificativa, le informazioni finanziarie, mediche o sulla posizione, sono a fini di generica informazione e non sono garantite dal Licenziante o dai suoi rappresentanti. Lei non dovrà usare i Servizi Esterni in qualsiasi modo che sia in contrasto con i termini della presente Standard EULA o che sia in violazione dei diritti di proprietà intellettuale del Licenziante o di terzi. Lei accetta di non utilizzare i Servizi Esterni per molestare, abusare, pedinare, minacciare o diffamare qualsiasi persona o ente, e che il Licenziante non è responsabile per un tale uso. I Servizi Esterni potrebbero non essere disponibili in tutte le lingue o nel Suo Paese di Residenza, e potrebbero non essere appropriati o disponibili all’uso in determinati luoghi. Nei limiti in cui Lei decida di utilizzare tali Servizi Esterni, Lei è il solo responsabile per il rispetto di qualsiasi legge applicabile. Il Licenziante si riserva il diritto di modificare, sospendere, rimuovere, disabilitare o imporre restrizioni o limiti all’accesso a qualsiasi Servizio Esterno in ogni momento senza preavviso o responsabilità nei Suoi confronti.

e. GARANZIA: il Licenziante userà ragionevole attenzione e diligenza nella fornitura dell’Applicazione Concessa in Licenza e di qualsiasi Servizio Esterno eseguito o a Lei fornito dall’Applicazione Concessa in Licenza. Il Licenziante non assume nessun altro impegno o garanzia con riferimento ai Servizi Esterni ed in particolare non garantisce che:

(i) l’uso da parte Sua dei Servizi Esterni avverrà senza interruzione o esente da errori;

(ii) i Servizi Esterni saranno esenti da perdite, danneggiamenti, attacchi, virus, interferenze, attività di hacker, o altre intrusioni nei sistemi di sicurezza, che costituiranno cause di Forza Maggiore, ed il Licenziante declina ogni responsabilità connessa a quanto sopra. Sarà Sua responsabilità effettuare back-up del suo sistema, ivi inclusa ogni Applicazione Concessa in Licenza memorizzata nel Suo sistema.

f. Limitazione della Responsabilità

(i) Fatto salvo quanto previsto alla sezione (ii), in nessun caso il Licenziante, i suoi amministratori, dirigenti, dipendenti, affiliati, agenti, contraenti, committenti o licenzianti saranno responsabili per perdite o danni causati dal Licenziante, suoi dipendenti o agenti ove:

(1) non ci sia una violazione di un obbligo di legge di diligenza nei Suoi confronti da parte del Licenziante o di un suo dipendente o agente;

(2) tale perdita o danno non sia un risultato ragionevolmente prevedibile di una delle menzionate violazioni;

(3) ogni aumento del danno o della perdita risulti da una violazione da parte Sua di qualsiasi disposizione del presente Accordo di Licenza per Utente Finale (“Accordo”);

(4) consegua ad una decisione del Licenziante di diffidarla, di sospendere o cessare il Suo accesso ai Servizi Esterni o di adottare ogni altra iniziativa nel corso di un’indagine relativa ad una sospetta violazione o in conseguenza della conclusione raggiunta dal Licenziante che si sia verificata una violazione del presente Accordo;

(5) si riferisca alla perdita di redditi, affari o profitti, o a perdite o distruzione di dati in connessione all’uso dell’Applicazione Concessa in Licenza da parte Sua.

(ii) Nulla di quanto previsto nel presente Accordo esclude o limita la responsabilità del Licenziante per frode, colpa grave, dolo, o per morte o lesione personale causata dalla propria negligenza.

g. Lei non potrà usare o esportare o ri-esportare in altro modo l’Applicazione Concessa in Licenza salvo nei limiti in cui ciò sia consentito dalle leggi degli Stati Uniti e dalle leggi del paese in cui l’Applicazione Concessa in Licenza è stata ottenuta. In particolare, in via esemplificativa, l’Applicazione Concessa in Licenza non potrà essere esportata o ri-esportata (a) nei paesi soggetti ad embargo da parte degli Stati Uniti, o (b) verso alcuno dei soggetti elencati nelle liste di esclusione del Dipartimento del Tesoro o del Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti. Utilizzando l’Applicazione Concessa in Licenza Lei dichiara e garantisce di non trovarsi in alcuno di tali paesi né di essere incluso in alcuna di tali liste. Lei accetta inoltre di non utilizzare tali prodotti per scopi proibiti dalla legge degli Stati Uniti, incluso, a titolo esemplificativo, per lo sviluppo, la progettazione, la produzione di armi nucleari, missili, chimiche o biologiche.

h. L’Applicazione Concessa in Licenza e la relativa documentazione sono “Commercial Items” (Prodotti Commerciali) ai sensi dell’articolo 48 C.F.R. §2.101, e consistono in "Commercial Computer Software" (Software Commerciale) e "Commercial Computer Software Documentation" (Documentazione del Software Commerciale) secondo il significato attribuitogli dagli articoli 48 C.F.R. §12.212 o 48 C.F.R. §227.7202, così come applicabili. In conformità agli articoli 48 C.F.R. §12.212 o 48 C.F.R. da §227.7202-1 a 227.7202-4, così come applicabili, il Software Commerciale e la Documentazione del Software Commerciale sono concessi in licenza a utenti finali del Governo degli Stati Uniti (a) solo come Prodotti Commerciali ed (b) esclusivamente con i diritti che sono concessi a tutti gli utenti finali ai sensi delle condizioni dei presenti termini e condizioni. I diritti non pubblicati sono diritti riservati ai sensi della legge sul diritto d’autore degli Stati Uniti.

i. Salvo quanto previsto nel seguente paragrafo, il presente Contratto e il rapporto tra Lei e Apple sarà disciplinato dalle leggi dello Stato della California, fatta eccezione per le proprie norme sul conflitto di leggi. Lei e Apple accettate di sottoporvi alla giurisdizione esclusiva e personale dei tribunali della Contea di Santa Clara, California, al fine di risolvere qualsiasi controversia o reclamo derivante dal presente Contratto. Se (a) Lei non è un cittadino degli Stati Uniti; (b) Lei non risiede negli Stati Uniti; (c) Lei non sta accedendo al Servizio dagli Stati Uniti; e (d) Lei è un cittadino di uno dei paesi indicati di seguito, con il presente Contratto accetta che qualsiasi controversia o reclamo derivanti dal presente Contratto siano disciplinati dalla legge applicabile sotto indicata, fatta eccezione per le relative norme sul conflitto di leggi, e con il presente Contratto Lei si sottopone irrevocabilmente alla giurisdizione non esclusiva dei tribunali situati nello Stato, provincia o paese indicato di seguito le cui leggi disciplinano il Contratto:

 

Se Lei è un residente di qualsiasi paese dell’Unione Europea o della Svizzera, Norvegia o Islanda, la legge applicabile e il foro competente saranno le leggi e i tribunali del Suo paese di residenza abituale.

 

La legge nota come Convenzione delle Nazioni Unite sulla vendita internazionale di beni è specificamente esclusa dall’applicazione al presente Contratto.

H. TERMINI IBOOKS STORE AGGIUNTIVI

Lei acquisisce Contenuti iBooks Store da fornitori terzi di tali Contenuti (“Editore”), non da Apple. Apple agisce come agente dell’Editore nel fornire Contenuti iBooks Store a Lei e pertanto Apple non è parte dell’Operazione tra Lei e l’Editore. Qualora Lei sia un cliente di Apple Distribution International, l’esercente registrato è Apple Distribution International, il che significa che Lei acquisisce la licenza per l’utilizzo del Contenuto da Apple Distribution International, ma che il Contenuto è concesso in licenza dall’Editore. L’Editore del Contenuto iBooks Store si riserva il diritto di far valere i termini d’uso relativi a tale Contenuto iBooks Store. L’Editore del Contenuto iBooks Store è l’unico responsabile per tale Contenuto, qualsiasi garanzia, nei limiti in cui tali garanzie non siano state escluse, e qualsiasi reclamo che Lei o altri abbiate in relazione a tale Contenuto.

I. TERMINI APPLE MUSIC AGGIUNTIVI

ABBONAMENTO APPLE MUSIC

Apple Music è un servizio musicale in abbonamento. Il Suo abbonamento ad Apple Music si rinnoverà automaticamente finché Lei non disattivi il rinnovo automatico nelle impostazioni dell’account. La preghiamo di vedere la sezione “Abbonamenti” per maggiori informazioni. Quando il Suo abbonamento ad Apple Music termina, Lei perderà accesso alle funzionalità di Apple Music che richiedono un abbonamento, compreso, in via esemplificativa, l’accesso ai brani Apple Music memorizzati sul Suo dispositivo, e alla Libreria Musicale di iCloud. Apple si riserva il diritto di cancellare il Suo abbonamento ad Apple Music qualora non riuscissimo ad addebitare con successo il Suo metodo di pagamento per rinnovare il Suo abbonamento.

Laddove disponibile, Le potrebbe essere offerto un abbonamento ad Apple Music dal Suo operatore di telefonia mobile (“Abbonamento Operatore”). Se Lei acquista un Abbonamento Operatore, il Suo operatore Le invierà le fatture per il costo del Suo abbonamento Apple Music. Il Suo rapporto di fatturazione con l’operatore è disciplinato dai termini e condizioni dell’operatore, non dal presente Contratto, e qualsiasi contestazione di fatturazione relativa ad un Abbonamento Operatore deve essere diretta al Suo operatore, non ad Apple. Utilizzando Apple Music, Lei accetta che il Suo operatore possa trasmettere le informazioni del Suo account, numero di telefono e informazioni sull’abbonamento presso tale operatore con Apple, e che Apple possa usare tali informazioni per determinare lo stato del Suo Abbonamento Operatore.

LIBRERIA MUSICALE DI ICLOUD

La Libreria Musicale di iCloud è una funzionalità di Apple Music che Le permette di accedere ai Suoi brani, playlist e video musicali abbinati o caricati acquisiti da Apple Music, iTunes Store o un terzo (“Contenuti Libreria Musicale di iCloud”) sui Suoi dispositivi idonei per Apple Music. La Libreria Musicale di iCloud si attiva automaticamente quando imposta il Suo abbonamento ad Apple Music. La Libreria Musicale di iCloud raccoglie informazioni sui Suoi Contenuti Libreria Musicale di iCloud. Tali informazioni sono associate al Suo ID Apple e confrontate con i Contenuti Libreria Musicale di iCloud disponibili in quel momento su Apple Music. I Contenuti Libreria Musicale di iCloud che non sono abbinati sono caricati sui server della Libreria Musicale di iCloud di Apple (in un formato scelto da Apple). Lei può caricare fino a 100.000 brani. I brani acquistati dall’iTunes Store o Apple Music sono esclusi da tale limite massimo. I brani che non soddisfano determinati criteri (ad esempio, i file di dimensioni eccessive) o che non sono autorizzati per il Suo dispositivo non possono beneficiare della Libreria Musicale di iCloud. Quando Lei utilizza la Libreria Musicale di iCloud, Apple registra alcune informazioni, come i brani che riproduce, mette in stop o salta, i dispositivi che utilizza e il tempo e la durata della riproduzione. Lei accetta di utilizzare la Libreria Musicale di iCloud unicamente per contenuti acquisiti legittimamente. La Libreria Musicale di iCloud è fornita nello stato in cui si trova (“AS IS”) e può contenere errori o imprecisioni. Lei dovrebbe effettuare il backup dei Suoi dati e informazioni prima di utilizzare la Libreria Musicale di iCloud. Se Lei non è un membro di Apple Music, può acquistare un abbonamento a iTunes Match, che è soggetto ai termini previsti nella presente sezione.

J. TERMINI VARI APPLICABILI A TUTTI I SERVIZI

DEFINIZIONE DI APPLE

A seconda del Suo Paese di Residenza, per “Apple” si intende:

Apple Inc., con sede presso 1 Infinite Loop, Cupertino, California, per gli utenti nell'America del Nord, Centrale e del Sud (compreso il Canada per l’utilizzo dell’iTunes Store e di Apple Music), nonché nei territori e possedimenti degli Stati Uniti e nei possedimenti inglesi e francesi situati nell’America del Nord, del Sud e nei Caraibi;

Apple Canada Inc., con sede presso 120 Bremner Blvd., Suite 1600, Toronto ON M5J 0A8, Canada per gli utenti dell’App Store e iBooks Store in Canada o nei suoi territori e possedimenti;

iTunes K.K., con sede presso Roppongi Hills, 6-10-1 Roppongi, Minato-ku, Tokyo 106-6140, Tokyo per gli utenti in Giappone;

Apple Pty Limited, con sede presso Level 3, 20 Martin Place, Sydney NSW 2000, Australia, per gli utenti in Australia, Nuova Zelanda, compresi i territori e possedimenti insulari e le giurisdizioni affiliate; e

Apple Distribution International, con sede presso Hollyhill Industrial Estate, Hollyhill, Cork, Irlanda, per tutti gli altri utenti.

MODIFICHE CONTRATTUALI

Apple si riserva in ogni momento il diritto di modificare il presente Contratto e di aggiungere termini o condizioni nuovi o aggiuntivi relativi al Suo utilizzo dei Servizi. Tali modifiche e termini e condizioni aggiuntivi Le saranno comunicati e, se accettati, entreranno in vigore immediatamente e saranno incorporati nel presente Contratto. Nel caso in cui Lei rifiuti di accettare tali modifiche, Apple avrà il diritto di risolvere il Contratto.

MATERIALI DI TERZI

Apple non è responsabile per i materiali di terzi inclusi all’interno dei Contenuti o Servizi, o raggiungibili tramite link dagli stessi.

PROPRIETÀ INTELLETTUALE

Lei accetta che i Servizi, compresi, in via esemplificativa, Contenuti, grafiche, interfaccia utente, clip audio, clip video, contenuti editoriali e gli script e i software utilizzati per implementare i Servizi, contengono informazioni e materiali proprietari che sono di titolarità di Apple e/o dei suoi licenzianti e che sono protetti dalle leggi sulla proprietà intellettuale e altre leggi applicabili, compresa, in via esemplificativa, la legge sul diritto d’autore. Lei accetta di non utilizzare tali informazioni o materiali proprietari in alcun modo tranne che per l'utilizzo dei Servizi per uso personale e non commerciale in conformità al presente Contratto. Nessuna parte dei Servizi può essere riprodotta in alcuna forma o con ogni mezzo, fatta eccezione per quanto espressamente consentito dal presente Contratto. Lei accetta di non modificare, noleggiare, prestare, vendere o distribuire i Servizi o i Contenuti in alcun modo, e Lei non deve sfruttare i Servizi in alcun modo che non sia espressamente autorizzato.

Il nome Apple, il logo Apple, iTunes, iTunes Store, App Store, iBooks Store, Apple Music, e altri marchi, marchi di servizio, grafiche o logo Apple utilizzati in connessione con i Servizi sono marchi o marchi registrati di Apple negli Stati Uniti e in altri paesi in tutto il mondo. Non Le è concesso alcun diritto o licenza con riferimento ad alcuno di tali marchi.

INFORMATIVA SUL DIRITTO D’AUTORE

Qualora Lei ritenga che un qualsiasi Contenuto disponibile nei Servizi violi un diritto d’autore da Lei rivendicato, La preghiamo di contattare Apple come segue:

- iTunes Store: http://www.apple.com/legal/internet-services/itunes/itunesstorenotices/

- App Store: https://www.apple.com/legal/internet-services/itunes/appstorenotices/

- iBooks Store: iBooks.Store.Notices@apple.com

- Apple Music: http://www.apple.com/legal/trademark/claimsofcopyright.html

CESSAZIONE E SOSPENSIONE DEI SERVIZI

Ove Lei non dovesse rispettare, o Apple sospettasse che Lei non abbia rispettato, una qualsiasi delle disposizioni del presente Contratto, Apple potrà, senza alcun preavviso a Lei: (i) risolvere il presente Contratto e/o cessare il Suo ID Apple, e Lei rimarrà responsabile per tutti gli importi dovuti in relazione al Suo ID Apple fino alla data di risoluzione compresa; e/o (ii) risolvere la Sua licenza per il software; e/o (iii) impedire il Suo accesso ai Servizi.

Apple si riserva inoltre il diritto di modificare, sospendere o interrompere i Servizi (o qualsiasi parte o Contenuto degli stessi) in ogni momento e senza preavviso a Lei, e Apple non sarà responsabile nei Suoi confronti o nei confronti di terzi qualora decida di esercitare tale diritto. Nella misura in cui ciò sia possibile, Apple La avvertirà in anticipo di tali modifiche, sospensioni o interruzioni del Servizio. La cessazione del Servizio non avrà effetto sui Contenuti che Lei ha già acquisito. Tuttavia, potrebbe non esserle possibile autorizzare computer aggiuntivi per l’utilizzo dei Contenuti.

ESONERO DALLE GARANZIE; RESPONSABILITÀ LIMITATA

a. Apple fornirà i Servizi con ragionevole attenzione e diligenza. Apple non assume nessun altro impegno o garanzia con riferimento ai Servizi e in particolare non garantisce che:

(i) l’uso da parte Sua dei Servizi avverrà senza interruzione o esente da errori. Lei accetta che di tanto in tanto Apple possa rimuovere i Servizi per un periodo di tempo indefinito, o cancellare i Servizi in qualsiasi momento per ragioni di carattere tecnico od operativo, dandole avviso, nei limiti di quanto possibile;

(ii) i Servizi saranno esenti da perdite, danneggiamenti, attacchi, virus, interferenze, attività di hacker, o altre intrusioni nei sistemi di sicurezza, che costituiranno cause di Forza Maggiore, e Apple declina ogni responsabilità connessa a quanto sopra. Sarà Sua responsabilità effettuare back-up del Suo sistema, ivi inclusi i Contenuti acquistati, acquisiti o noleggiati dai Servizi.

b. Fatto salvo quanto previsto alla lettera (d) che segue, o nel caso in cui Lei stia esercitando qualsiasi diritto di legge al rimborso o all’indennizzo, in nessun caso Apple, i suoi amministratori, dirigenti, dipendenti, affiliati, agenti, contraenti, committenti o licenzianti saranno responsabili per perdite o danni causati da Apple, dai suoi dipendenti o agenti ove:

(i) non ci sia una violazione di un obbligo di legge di diligenza nei Suoi confronti da parte di Apple o di un suo dipendente o agente;

(ii) tale perdita o danno non sia un risultato ragionevolmente prevedibile di una delle menzionate violazioni;

(iii) ogni aumento del danno o della perdita risulti da una violazione da parte Sua di qualsiasi disposizione del presente Contratto;

(iv) consegua ad una decisione di Apple di rimuovere o rifiutare di trattare qualsiasi informazione o contenuto, di diffidarla, di sospendere o porre fine al Suo accesso ai Servizi o di adottare ogni altra iniziativa nel corso di un’indagine relativa ad una sospetta violazione o in conseguenza della conclusione raggiunta da Apple che si sia verificata una violazione del presente Contratto; o

(v) si riferisca alla perdita di redditi, affari o profitti, o a perdite o distruzione di dati in connessione all’uso dei Servizi da parte Sua.

c. Apple effettuerà ogni ragionevole sforzo per proteggere le informazioni da Lei fornite in connessione con i Servizi, inclusa la protezione derivante da un uso fraudolento.

d. Nulla di quanto previsto nel presente Contratto esclude o limita la responsabilità di Apple per frode, colpa grave, dolo, o per morte o lesione personale.

e. Se Lei viola il presente Contratto, sarà responsabile nei confronti di Apple, dei suoi amministratori, dirigenti, dipendenti, affiliati, agenti, contraenti, committenti o licenzianti per qualsiasi pretesa derivante dalla Sua violazione. Lei sarà anche responsabile di qualsiasi azione intrapresa da Apple nel corso di una indagine relativa ad una sospetta violazione del presente Contratto o quale conseguenza dell’accertamento o conclusione che si sia verificata una violazione del presente Contratto.

ECCEZIONI PREVISTE DALLA LEGGE PER ENTI PUBBLICI

Se Lei è un istituto educativo qualificato pubblico o ente governativo e una qualsiasi parte del presente Contratto, come ad esempio la sezione relativa alla manleva sia interamente o parzialmente invalida o non applicabile a Lei in conformità alla legislazione locale, nazionale, statale o federale, allora tale parte sarà considerata invalida e non applicabile, a seconda dei casi, e invece interpretata nella maniera maggiormente coerente con la legge applicabile.

LEGGE APPLICABILE

Fatto salvo quanto espressamente stabilito nel paragrafo che segue, il presente Contratto e il rapporto tra Lei e Apple, e tutte le Operazioni sui Servizi saranno disciplinate dalle leggi dello Stato della California, fatta eccezione per le proprie norme sul conflitto di leggi. Lei e Apple accettate di sottoporvi alla giurisdizione esclusiva e personale dei tribunali della Contea di Santa Clara, California, al fine di risolvere qualsiasi controversia o reclamo derivante dal presente Contratto. Se (a) Lei non è un cittadino degli Stati Uniti; (b) Lei non risiede negli Stati Uniti; (c) Lei non sta accedendo al Servizio dagli Stati Uniti; e (d) Lei è un cittadino di uno dei paesi indicati di seguito, con il presente Contratto accetta che qualsiasi controversia o reclamo derivanti dal presente Contratto siano disciplinati dalla legge applicabile sotto indicata, fatta eccezione per le relative norme sul conflitto di leggi, e con il presente Contratto Lei si sottopone irrevocabilmente alla giurisdizione non esclusiva dei tribunali situati nello Stato, provincia o paese indicato di seguito le cui leggi disciplinano il Contratto:

 

Se Lei è un residente di qualsiasi paese dell’Unione Europea o della Svizzera, Norvegia o Islanda, la legge applicabile e il foro competente saranno le leggi e i tribunali del Suo paese di residenza abituale.

 

La legge nota come Convenzione delle Nazioni Unite sulla vendita internazionale di beni è specificamente esclusa dall’applicazione al presente Contratto.

ALTRE DISPOSIZIONI

Il presente Contratto costituisce l’intero accordo tra Lei e Apple e disciplina l’utilizzo da parte Sua dei Servizi, sostituendo ogni altro precedente contratto relativo al medesimo oggetto tra Lei e Apple. Lei potrà inoltre essere tenuto al rispetto di ulteriori termini e condizioni che potrebbero applicarsi qualora utilizzi servizi collegati, contenuti di terzi, software di terzi o servizi aggiuntivi come il Volume Purchase Program. Qualora una qualsiasi parte del presente Contratto dovesse essere considerata invalida o non applicabile, tale parte dovrà essere interpretata coerentemente con la legge applicabile, in modo tale da riflettere, nel modo migliore possibile, l’intenzione originale delle parti, e le rimanenti parti dovranno rimanere pienamente valide ed efficaci. Il fatto che Apple non faccia valere i propri diritti o le disposizioni del presente Contratto non costituisce una rinuncia a tali o altre disposizioni. Apple non è responsabile per l’inadempimento delle proprie obbligazioni dovuto a cause al di fuori del proprio controllo.

Lei accetta di rispettare tutte le leggi, norme, ordinanze e regolamentazioni locali, statali, federali e nazionali che si applicano al Suo utilizzo dei Servizi. Il Suo utilizzo dei Servizi potrebbe inoltre essere soggetto ad altre leggi. Il rischio di perdita per tutte le Operazioni trasmesse elettronicamente passa all’acquirente al momento della trasmissione elettronica al ricevente. Nessun dipendente o agente di Apple ha il potere di variare il presente Contratto.

Apple potrà inoltrarle comunicazioni in riferimento ai Servizi inviandole un messaggio di posta elettronica o una lettera tramite posta, o pubblicandole sui Servizi. Le comunicazioni avranno effetto immediato. Apple può inoltre contattarla via posta elettronica o notifiche push per inviarle maggiori informazioni sui Servizi.

Risoluzione alternativa delle controversie. La UE gestisce una piattaforma volontaria per la risoluzione delle controversie online accessibile attraverso il seguente link: http://ec.europa.eu/consumers/odr, a cui Apple Distribution International ha scelto di non partecipare. Qualora riscontri un problema, La preghiamo di contattare il Supporto iTunes all’indirizzo http://www.apple.com/support/itunes/contact/.

Con il presente Contratto Lei conferisce ad Apple il diritto di intraprendere le misure che Apple ritiene siano ragionevolmente necessarie od opportune al fine di far valere qualsiasi parte del presente Contratto e/o verificare la conformità a qualsiasi parte di esso. Lei accetta che Apple ha il diritto, senza alcuna responsabilità nei Suoi confronti, di divulgare qualsiasi dato e/o informazione alle autorità incaricate dell’applicazione della legge, funzionari governativi e/o terzi, così come Apple ritenga sia ragionevolmente necessario od opportuno al fine di far valere qualsiasi parte del presente Contratto e/o verificare la conformità a qualsiasi parte di esso (compreso, in via esemplificativa, il diritto di Apple di collaborare in qualsiasi procedimento legale relativo al Suo utilizzo dei Servizi e/o dei Contenuti, e/o in un reclamo di terzi relativo al fatto che il Suo utilizzo dei Servizi e/o dei Contenuti sia illecito e/o violi i diritti di tale terzo).

I bambini al di sotto della maggiore età devono esaminare il presente Contratto con un loro genitore o tutore legale per assicurarsi che il bambino e il genitore o tutore lo comprendano.

Ultimo aggiornamento: 13 settembre 2016