Trova i miei iPhone, iPad e Mac

I tuoi dispositivi sono sempre con te. Ma qualche volta può capitare di lasciarli in giro. Magari in ufficio, in sala riunioni o sotto il cuscino del divano in salotto. Ovunque siano finiti, questa è una missione per Trova il mio iPhone.

Comincia a cercarli qui.

Niente panico: se ti accorgi di aver smarrito il tuo dispositivo Apple, ricorda che iCloud può aiutarti a scoprire dov’è finito. Accedi ad iCloud.com o usa l’app Trova il mio iPhone su un altro dispositivo per rintracciare su una mappa il tuo iPhone, iPad, iPod touch o Mac. E con la modalità Smarrito non vedrai solo dov’è: saprai anche dov’è stato, così potrai decidere cosa fare. Per esempio, bloccarlo subito e mandare un messaggio con il numero a cui contattarti. Così chi lo trova potrà chiamarti dalla schermata di blocco senza accedere alle altre tue informazioni.

Blocco attivazione.

Grazie al blocco di attivazione, nessuno potrà usare il tuo iPhone, iPad o iPod touch se ti capita di perderli. Entra in funzione automaticamente non appena abiliti Trova il mio iPhone: da quel momento, per disabilitare Trova il mio iPhone, resettare il dispositivo o riattivarlo sarà necessario inserire il tuo ID Apple e la relativa password. Così il tuo dispositivo sarà al sicuro anche se finisce nelle mani sbagliate. E ora puoi bloccare l’attivazione anche del tuo Apple Watch.

Cancellazione a distanza.

A volte è meglio non rischiare. Se temi che il tuo dispositivo sia finito nelle mani sbagliate, puoi avviare una cancellazione a distanza per eliminare i dati personali e riportare il tuo iPhone, iPad, iPod touch o Mac alle impostazioni di fabbrica. Se poi ritrovi il dispositivo, puoi sempre ripristinare i tuoi dati dal backup iCloud.

iCloud è facile da impostare.

Che tu stia usando iPhone, iPad, iPod touch, Mac o PC, basta un attimo per attivare iCloud. Per i nuovi dispositivi Apple puoi usare l’impostazione guidata. E per tutto il resto, il setup richiede solo pochi clic.