L’innovazione è guardare avanti. Ma anche in tutte le altre direzioni.

L’innovazione è un segno distintivo non solo dei nostri prodotti, ma anche dei nostri processi. E crediamo che sia nostro dovere lasciare un mondo migliore di come l’abbiamo trovato. Per questo stiamo collaborando con il Conservation Fund per tutelare e creare foreste gestite in modo sostenibile da cui ricavare le fibre usate nei nostri imballaggi. Abbiamo costruito una centrale micro-idroelettrica per alimentare il nostro data center di Prineville, in Oregon. E in Cina stiamo realizzando un impianto fotovoltaico che compensi il fabbisogno energetico dei nostri uffici e degli Apple Store in tutto il Paese. Perché vogliamo che realizzare i nostri grandi prodotti abbia l’impatto più piccolo possibile sull’ecosistema del pianeta.

Guarda il video

Mutamenti climatici

Non vogliamo discutere del cambiamento climatico. Vogliamo fermarlo.

Siamo consapevoli che realizzare tutti i nostri prodotti ha un impatto significativo sull’ambiente. Per questo controlliamo costantemente la nostra carbon footprint, cioè la quantità di emissioni di gas serra, e ci impegniamo per ridurla sempre di più. Oggi siamo in grado di usare l’energia e i materiali in maniera più efficiente nelle nostre strutture, ci serviamo di fonti energetiche più pulite, e realizziamo alcuni dei dispositivi elettronici a minor consumo al mondo. I nostri prodotti, infatti, non si limitano a soddisfare gli standard ENERGY STAR, ma li superano di gran lunga. Resta ancora tanto da fare, ma i nostri sforzi stanno dando grandi risultati. E anche se il numero di prodotti che realizziamo e distribuiamo è sempre più alto, le nostre emissioni sono in calo costante dal 2011.Scopri di più

0%
Percentuale delle nostre strutture alimentate con energie rinnovabili negli USA.
0%
Percentuale dei nostri data center alimentati con energie rinnovabili.
0%
Percentuale delle nostre strutture alimentate con energie rinnovabili nel mondo.
L’impianto fotovoltaico che abbiamo costruito a Hongyuan, in Cina, produrrà una quantità di energia rinnovabile superiore al fabbisogno di tutti i nostri uffici e Apple Store nel Paese.
Il nostro impianto micro-idroelettrico sfrutta la corrente del fiume Deschutes per alimentare il data center di Prineville, Oregon.
Nello stabilimento di Dongguan, in Cina, le acque reflue sono trattate e testate per il riuso secondo le linee guida del nostro Clean Water Program.

Sostanze nocive

Nei nostri prodotti mancano alcune cose. Per un’ottima ragione.

Molte sostanze usate nell’industria elettronica possono nuocere alle persone o all’ambiente. Perciò progettiamo i nostri prodotti con materiali più sostenibili e sicuri, in modo da ridurre o eliminare la presenza di sostanze tossiche. E pretendiamo che i nostri fornitori facciano lo stesso. Per questo ispezioniamo le fabbriche, facciamo testare i componenti da strutture indipendenti, e verifichiamo i risultati nel nostro laboratorio. Vogliamo garantire che chiunque assembli, utilizzi o ricicli un prodotto Apple possa farlo in tutta sicurezza. Scopri di più

Berillio
Mercurio
Piombo
Arsenico
Cloruro di polivinile
Ritardanti di fiamma bromurati
Ftalati
Oggi il Mac Pro è ancora più sicuro per l’ambiente perché è realizzato con materiali altamente riciclabili e senza BFR né PVC.

I nostri progressi

Abbiamo fatto passi importanti, e ne faremo molti altri.

Da decenni ci impegniamo per ridurre al minimo l’impatto ambientale della nostra azienda e dei nostri prodotti. È uno sforzo continuo, e desideriamo condividerlo con voi. Nel 2014, per esempio, abbiamo convertito alle energie rinnovabili il 100% delle nostre strutture negli Stati Uniti. Inoltre, abbiamo investito sul futuro delle foreste a gestione sostenibile e ci siamo impegnati per eliminare il berillio da molti dei nostri prodotti. Scopri di più

2014
2013
2012
2011
2010
Dal 2000 al 2009