Sottilmente superpotente.

Dietro il suo look elegante, MacBook Air nasconde un concentrato di potenza: grafica più fluida, memoria più veloce e grandi prestazioni su tutti i fronti. Per non parlare della batteria, in grado di accompagnarti per tutto il giorno. Il risultato? Un computer ultrapotente e ultraportatile insieme.

Processori Intel all’avanguardia e grafica più veloce.

Con i processori Intel Core i5 e i7 di quarta generazione, basati sull’innovativa architettura Haswell ULT, il MacBook Air ha tutta la potenza che ti serve per portare a termine tutto quel che devi fare. Qualunque cosa sia. Di serie hai il chip Intel Core i5 dual-core con Turbo Boost fino a 2,6GHz. In alternativa puoi scegliere il processore Intel Core i7 dual-core, che ti dà una potenza di elaborazione di 1,7GHz e velocità Turbo Boost fino a 3,3GHz. E ora questi processori sono molto più efficienti nei consumi, perciò hai ancora più tempo per usare il tuo computer come preferisci: hai fino a 9 ore tra una carica e l’altra sul MacBook Air 11" e fino a 12 ore sul modello da 13".1 E grazie al chip Intel HD Graphics 5000, la grafica è fino al 40% più rapida.2 Goditi ogni minimo dettaglio e tutta la fluidità che ti serve quando lavori. O quando fai mangiare la polvere agli avversari.

Ultrarapida RAM.

Fino a 8GB RAM

Il MacBook Air ha fino a 8GB di memoria LPDDR3 a 1600MHz, superveloce e superefficiente nei consumi. Se a questo aggiungi la potenza dei processori e l’incredibile reattività della memoria flash, il risultato è un notebook in grado di gestire contemporaneamente più applicazioni, anche le più impegnative, senza risentirne in termini di prestazioni.

Thunderbolt fulminea e USB 3.

Con la porta Thunderbolt ultrarapida e due porte USB 3 il MacBook Air trasferisce dati a velocità fulminee e si collega a monitor esterni come l’Apple Thunderbolt Display. In poche mosse, il tuo piccolo e leggerissimo notebook diventa una postazione di lavoro completa.

  1. Test condotti da Apple nel maggio 2013 utilizzando MacBook Air 13" di pre-produzione con processore Intel Core i5 dual-core a 1,3GHz e MacBook Air 11" di pre-produzione con processore Intel Core i5 dual-core a 1,3GHz. Il test di navigazione web in wireless misura la durata della batteria durante la navigazione Wi-Fi su 25 noti siti web con luminosità dello schermo impostata al 75% o a 12 tacche dallo zero. Il test di riproduzione di film HD misura la durata della batteria durante la visione di contenuti HD a 720p con luminosità dello schermo impostata al 75% o a 12 tacche dallo zero. Il test dell’autonomia in standby misura la durata della batteria lasciando che il computer entri in modalità standby mentre è collegato a una rete wireless, con le applicazioni Safari e Mail aperte e utilizzando tutte le impostazioni di sistema predefinite. La durata della batteria varia a seconda dell’uso e della configurazione. Vai su www.apple.com/it/batteries per saperne di più.
  2. Test condotti da Apple nel maggio 2013 utilizzando MacBook Air 13" di pre-produzione con processore Intel Core i7 dual-core a 1,7GHz e MacBook Air 11" di pre-produzione con processore Intel Core i7 dual-core a 1,7GHz, tutti con Intel HD Graphics 5000 e 8GB di RAM. I MacBook Air 13" con processore Intel Core i7 dual-core a 2,0GHz e i MacBook Air 11" con processore Intel Core i7 dual-core a 2,0GHz, tutti con Intel HD Graphics 4000 e 8GB di RAM, erano modelli in produzione. Test sui videogame effettuati alle risoluzioni native. Half-Life 2: Episode Two v(5135)(420) e Portal 2 v(5247)(620) testati con anti-aliasing 4x e qualità grafica alta. File per il test timedemo di Half-Life 2: Episode Two: Storm. File per il test timedemo di Portal 2: Laser stairs. Civilization V v(1.2.2) testato con il leader benchmark integrato, con qualità delle scene leader impostata sul valore basso. MacBook Air tiene sotto controllo la temperatura e l’alimentazione del sistema e può regolare la velocità del processore secondo necessità per mantenere un funzionamento ottimale.
  3. Test condotti da Apple nel maggio 2013 utilizzando MacBook Air 13" di pre-produzione con processore Intel Core i7 dual-core a 1,7GHz, unità di memoria flash da 512GB e 8GB di RAM, e MacBook Air 11" di pre-produzione con processore Intel Core i7 dual-core a 1,7GHz, unità di memoria flash da 512GB e 8GB di RAM. I MacBook Pro 13" con processore Intel Core i7 dual-core a 2,9GHz, disco rigido da 750GB a 5400 giri/min e 8GB di RAM erano modelli in produzione. I test sono stati condotti utilizzando Iometer 2006.07.27 con un ramp-up di 30 secondi, una durata di run di 5 minuti, richieste di 512KB, 8 richieste I/O in coda e un file da 150GB. Le prestazioni di rotazione del disco sono state calcolate creando il file di test sul settore esterno, centrale e interno dell’unità e calcolando la media dei risultati delle tre misurazioni. MacBook Air e MacBook Pro tengono sotto controllo la temperatura e l’alimentazione del sistema e possono regolare la velocità del processore secondo necessità per mantenere un funzionamento ottimale.
  4. Test condotti da Apple nel maggio 2013 utilizzando MacBook Air 13" di pre-produzione con processore Intel Core i7 dual-core a 1,7GHz, unità di memoria flash da 512GB e 8GB di RAM, e MacBook Air 11" di pre-produzione con processore Intel Core i7 dual-core a 1,7GHz, unità di memoria flash da 512GB e 8GB di RAM. I MacBook Air 13" con processore Intel Core i7 dual-core a 2,0GHz e i MacBook Air 11" con processore Intel Core i7 dual-core a 2,0GHz, tutti con 512GB e 8GB di RAM, erano modelli in produzione. I test sono stati condotti utilizzando Iometer 2006.07.27 con un ramp-up di 30 secondi, una durata di run di 5 minuti, richieste di 512KB, 8 richieste I/O in coda e un file da 150GB. MacBook Air tiene sotto controllo la temperatura e l’alimentazione del sistema e può regolare le prestazioni secondo necessità per mantenere un funzionamento ottimale.
  5. 1GB = 1 miliardo di byte. La capacità effettiva del supporto formattato è inferiore.