Risorse Apple per i media

Apple consegna i nuovi AirPort Express con AirTunes

Oltre 80.000 Pre-ordini per la prima base station 802.11g portatile al mondo

CUPERTINO, California - 14 Luglio, 2004 - Apple® ha annunciato oggi di aver iniziato le consegne di AirPort Express™, la prima base station 802.11g portatile al mondo dotata di connessione wireless ad Internet e stampa USB che puo' essere utilizzata in casa o in viaggio con connessioni broadband. AirPort Express è inoltre dotata di uscite audio sia analogica che digitale che possono essere connesse allo stereo di casa; grazie al software di rete musicale AirTunes™, AirPort Express da inoltre agli utenti un modo semplice ed economico per mandare in streaming wireless la musica desiderata dal jukebox iTunes® sui propri Mac® o PC verso qualsiasi stanza della propria casa. Apple ha ricevuto oltre 80.000 pre-ordini per AirPort Express, che è stato lanciato il mese scorso.

"Con oltre 80.000 pre-ordini, AirPort Express sembra pronto ad avere un grande inizio come primo access point 802.11g portatile per utenti Mac e PC," ha affermato Phil Schiller, senior vice president Worldwide Product Marketing di Apple. "grazie alla rivoluzionaria funzionalità AirTunes, gli appassionati di musica possono ora ascoltare la propria collezione muiscale iTunes mandata in streaming wireless ad uno stereo situato in qualsiasi luogo della propria casa."

AirPort Express include una combinazione di connettori audio digitali e analogici che permettono agli utenti di connetterlo allo stereo di casa, a casse analogiche alimentate o ai più recenti sistemi digitali 5.1 sound surround. iTunes 4.6 rileva automaticamente le casse distanti e le mostra in una semplice lista pop-up da cui l'utente puo' selezionarle. Una volta selezionati gli speaker, AirTunes inizia lo streaming wireless della muisca iTunes dal computer alla base station AirPort Express. La musica di AirTunes è codificata in modo da proteggerla durante lo streaming sulla rete musicale wireless e utilizza la tecnologia di compressione "loss-less" di Apple per garantire che non si verifichino perdite nella qualità del suono.
AirPort Express fornisce una copertura fino a 45 metri; diverse base station AirPort Express possono inoltre essere collegate fra loro per mandare musica in aree più estese.

L'access point portatile AirPort Express è caratterizzato da un design compatto, di soli 189 grammi, che ne permette la massima portabilità. AirPort Express offre sia agli utenti Mac che PC la possibilità di condividere un singolo account DSL o un cavo broadband fino a 10 utenti simultanei e una singola stampante USB con più utenti. Grazie alle avanzate funzionalità di sicurezza AirPort Express salvaguarda i dati sui computer di rete con il supporto per il WPA (WiFi Protected Access), la crittografia a 128-bit e un firewall integrato.

Prezzi e Disponibilità
AirPort Express è ora disponibile attraverso l' Apple Store® (www.apple.com/italystore) e presso i rivenditori autorizzati Apple ad un prezzo suggerito di Euro 149 (Iva inclusa). AirTunes richiede la nuova versione di iTunes, iTunes 4.6, che è disponibile come download gratuito. La stampa wireless su USB richiede Mac OS X versione 10.2.7 o successiva o Windows XP o Windows 2000 e una stampante compatibile.

* La copertura effettiva potrebbe variare

Apple ha dato il via alla rivoluzione dei personal computer, negli anni '70, con Apple II, e ha proseguito su questa strada, reinventando il personal computer, un decennio più tardi, con l'introduzione di Macintosh. Da allora, Apple si impegna a offrire la migliore esperienza informatica possibile a studenti, insegnanti, professionisti della creatività e utenti di tutto il mondo, grazie a un'innovativa gamma di prodotti hardware, software e Internet.

Contatti Stampa:
Tiziana Scanu
Apple Italia
scanu.t@apple.com
Tel. 02 27326372

© 2004 Apple. Tutti i diritti riservati. Apple, il logo Apple, Macintosh, Mac, Mac OS, AirPort Express, AirTunes, iTunes e Apple Store sono marchi registrati o marchi di Apple. Tutti gli altri nomi di società e prodotti citati possono essere marchi dei rispettivi proprietari.


Apple Helpline per i media 02 273 262 27