Risorse Apple per i media

Mountain Lion disponibile oggi sul Mac App Store

CUPERTINO, California ― 25 Luglio 2012 ― Apple ha annunciato oggi che OS X Mountain Lion, la nona importante release del sistema operativo desktop più evoluto al mondo, è disponibile come download dal Mac App Store. Mountain Lion introduce oltre 200 nuove funzioni innovative come l’integrazione con iCloud, la nuovissima app Messaggi, Centro Notifiche, Condivisione a livello di sistema, integrazione con Facebook,* Dettatura, AirPlay Mirroring e Game Center. Mountain Lion è disponibile come aggiornamento da Lion o Snow Leopard a €15,99.

“Le persone apprezzeranno le nuove funzionalità di Mountain Lion e il fatto che sia facile da scaricare e installare dal Mac App Store,” ha dichiarato Philip Schiller, Senior Vice President Worldwide Marketing di Apple. “Grazie all’integrazione iCloud, Mountain Lion è ancora più facile da impostare, e le vostre informazioni importanti rimangono aggiornate su tutti i dispositivi, in modo che l’utente possa continuare a modificare documenti, prendere note, creare un promemoria, e continuare le conversazione a prescindere che abbia iniziato su un Mac, iPhone o iPad.”

Fra le oltre 200 nuove e innovative funzionalità, Mountain Lion include:
  • Integrazione iCloud, per una facile impostazione della propria Mail, Contatti, Calendario, Messaggi, Promemoria e Note, e per tenere tutto aggiornato su tutti i dispositivi dell’utente, compresi i documenti iWork;
  • La nuovissima app Messaggi, che sostituisce iChat e porta iMessage sul Mac, in modo che sia possibile spedire messaggi a chiunque abbia un iPhone, iPad, iPod touch o un altro Mac;
  • Centro Notifiche, che semplifica la presentazione delle notifiche e fornisce un facile accesso agli avvisi che arrivano da Mail, Calendario, Messaggi, Promemoria, aggiornamenti di sistema e app terze parti;
  • Condivisione a livello di sistema, per rendere semplice la condivisione veloce di link, foto, video o altri file senza dover passare ad un’altra app; basta accedere una sola volta come utente per poi usare servizi terze parti come Facebook, Twitter, Flickr e Vimeo;
  • Integrazione con Facebook, in modo si possa mandare foto, link e commenti con la posizione direttamente dalla propria app, aggiungere automaticamente i propri amici su Facebook ai propri Contatti e anche aggiornare il proprio status Facebook direttamente dal Centro Notifiche;
  • Dettatura, che permette di dettare testi ovunque sia possibile digitarli, sia che si utilizzi un’app di Apple o di uno sviluppatore terze parti;
  • AirPlay Mirroring, un modo facile per trasferire in modalità wireless e in sicurezza uno stream fino a 1080p di contenuti dal proprio Mac ad una TV HD utilizzando Apple TV, o mandare audio ad un ricevitore o a delle casse che utilizzano AirPlay; e
  • Game Center, che porta sul Mac la famosa rete di social gaming di iOS permettendo all’utente di divertirsi con giochi live in modalità multiplayer con amici, sia che stiano usando un Mac, un iPhone, un iPad o un iPod touch.
Altre novità introdotte da Mountain Lion includono il rivoluzionario GateKeeper, che rende più sicuro il download di software da Internet; Power Nap, che aggiorna automaticamente le app e il sistema dell’utente mentre il Mac è in stop; e un browser Safari più veloce. Nuove funzioni per la Cina includono un’immissione del testo notevolmente migliorata, un nuovo dizionario cinese, facile impostazione dei più comuni provider di posta elettronica, ricerca con Baidu in Safari, e condivisione integrata con Sina Weibo e i popolari siti di contenuti video Youku e Tudou;

Prezzi e Disponibilità
OS X Mountain Lion è disponibile dal Mac App Store per €15.99. Mountain Lion richiede Lion o Snow Leopard (OS X v10.6.8 o successiva), 2GB di memoria e 8GB di spazio disponibile. Per una lista completa dei requisiti di sistema e sistemi compatibili, si prega di visitare: apple.com/it/osx/specs/. OS X Server richiede Mountain Lion ed è disponibile dal Mac App Store per €15.99. L’aggiornamento OS X Mountain Lion Up-to-Date è disponibile a nessun costo aggiuntivo attraverso il Mac App Store a tutti i clienti che hanno acquistato un nuovo computer Mac che ha diritto all’aggiornamento da Apple o presso un Rivenditore Autorizzato Apple l’11 giugno 2012 o in data successiva.

*L’integrazione con Facebook sarà disponibile in un prossimo aggiornamento software di Mountain Lion.

Apple progetta i Mac, i migliori personal computer al mondo, insieme a OS X, iLife, iWork e software professionali. Apple sta guidando la rivoluzione della musica digitale con i propri iPod e con il negozio online iTunes. Apple ha reinventato la telefonia mobile con i suoi rivoluzionari iPhone e App Store, e sta definendo il futuro dei media in ambito mobile e dei dispositivi portatili con iPad.

Contatti Stampa:
Tiziana Scanu
Apple
scanu.t@apple.com
02 27326372


© 2012 Apple Inc. Tutti i diritti riservati. Apple, il logo Apple, Mac, Mac OS, Macintosh, OS X, App Store, iCloud, AirPlay, iWork, iChat, iMessage, iPhone, iPad, iPod touch e Apple TV sono marchi di Apple. Tutti gli altri prodotti e nomi di aziende sono marchi dei rispettivi proprietari.

Apple Helpline per i media 02 273 262 27

Contratto di utilizzo dell’immagine

Informazioni importanti sull’utilizzo dell’immagine

Copiando o utilizzando in qualsiasi modo l’immagine illustrata di seguito, l’utente conferma di aver letto e compreso nonché accettato il Contratto di Utilizzo dell’Immagine riportato di seguito, che regola l’utilizzo dell’Immagine. Se l’utente non accetta i termini del Contratto, non dovrà copiare né utilizzare in alcun modo l’immagine, se non dietro autorizzazione scritta firmata da Apple.

Contratto di Utilizzo

Secondo i termini del presente Contratto, l’immagine può essere utilizzata esclusivamente nella sua interezza e a fini editoriali da parte di membri della stampa e/o analisti di settore. Questo diritto di utilizzo è personale e non trasferibile a terzi. L’immagine non può essere utilizzata per promuovere o vendere alcun prodotto né alcuna tecnologia (per esempio, su pubblicità, brochure, copertine, foto, T-shirt o altro materiale promozionale). L’immagine non può essere modificata, in toto o in parte, per alcuna ragione

Nel rapporto tra l’utente e Apple, Apple è e sarà l’unico ed esclusivo proprietario dell’immagine. L’utente non cancellerà, modificherà né offuscherà alcuna legenda proprietaria relativa all’immagine e ciascun utilizzo dovrà essere accompagnato dal relativo attributo proprietario mostrato accanto all’immagine.

Ho letto, compreso e accettato il Contratto di utilizzo dell’immagine

Accetto e scarico
Non accetto i termini del Contratto