One to One

Termini e condizioni

Condizioni Generali One to One

Importante Le presenti condizioni generali (“Condizioni Generali”) regolano i servizi One to One, come di seguito descritti, forniti da Apple Retail Italia S.r.l. (“Apple”) ai propri clienti (“Clienti”). L’iscrizione al programma One to One e la fruizione dei servizi One to One implicano l’accettazione delle presenti Condizioni Generali da parte del cliente (“Cliente”).

Disposizioni generali L’iscrizione al programma One to One è disponibile unicamente al momento dell’acquisto di un computer Apple Macintosh (“Mac” o “Prodotto Apple”) nuovo, ricondizionato certificato Apple o in offerta in un Apple Store, sull’Apple Online Store o al numero 800 554 533. Ai fini delle presenti Condizioni Generali, per “momento dell’acquisto” si intende il periodo di tempo compreso tra l’acquisto e il quattordicesimo giorno dall’acquisto stesso. In caso di restituzione del Prodotto Apple, secondo le condizioni di acquisto Apple, l’importo pagato per l’iscrizione al programma One to One sarà interamente rimborsato e il relativo account disattivato. I Clienti possono iscriversi al programma One to One solo una volta l’anno. Il programma One to One ha durata annuale a partire dalla data di attivazione. Se il programma One to One è acquistato da un minorenne (meno di 18 anni) o per suo conto, è necessaria la presenza di un adulto che accetti le presenti Condizioni Generali. È inoltre richiesta la presenza di un adulto durante tutta la fase di fornitura dei servizi One to One. I servizi relativi al programma One to One possono essere forniti esclusivamente presso gli Apple Store, in relazione ai Prodotti Apple posseduti e registrati a nome del Cliente stesso, e non possono essere utilizzati per richieste di assistenza rivolte all’Apple Online Store, al numero 800 554 533, o ad altri rivenditori di prodotti o fornitori di servizi Apple. Gli iscritti al programma One to One possono rinnovare la propria iscrizione entro 30 giorni dalla scadenza. Il rinnovo dell’iscrizione al programma One to One non può essere effettuato per più di due volte, e il periodo totale di iscrizione non può superare i tre anni. L’iscrizione e i servizi One to One non possono essere trasferiti a terzi. Apple si riserva il diritto di rifiutare, limitare o annullare la fornitura di ogni servizio One to One e/o l’iscrizione al programma One to One per qualsiasi ragione, ivi inclusi, in via meramente esemplificativa e non esaustiva, i casi in cui il Cliente, a parere insindacabile di Apple, (i) abbia utilizzato i servizi congiuntamente a materiali o contenuti offensivi, illegali o inappropriati, (ii) abbia dato prova di comportamenti violenti, illeciti o dannosi, (iii) richieda servizi/training non conformi e non previsti nell’ambito delle presenti Condizioni Generali o dell’offerta tipica di servizi di Apple, oppure (iv) sia venuto meno a un qualsiasi obbligo o dovere di cui alle presenti Condizioni Generali.

Il Cliente prende atto e accetta che Apple raccolga, elabori e utilizzi i suoi dati personali ai fini dell’adempimento degli obblighi di Apple di assistenza e supporto ai sensi del programma One to One. Il Cliente accetta inoltre l’invio periodico di e-mail informative aventi a oggetto, in via meramente esemplificativa, gli avvisi relativi alla scadenza dell’account nonché quelli relativi alle modifiche al programma One to One, ed eventuali richieste di partecipazione a sondaggi destinati agli iscritti. Apple tratterà i dati personali di ciascun Cliente in conformità alla policy Apple sulla privacy, disponibile sul sito internet www.apple.com/it/legal/privacy. Per accedere ai propri dati personali e per modificarli, il Cliente può consultare il sito internet https://appleid.apple.com/it, oppure contattare Apple all’indirizzo e-mail privacy@apple.com.

Eventuali clausole o parti di clausole delle presenti Condizioni Generali che risultino nulle, annullabili o comunque inefficaci o non valide verranno considerate come non apposte al presente Contratto, senza influire in alcun modo sulla liceità, validità o efficacia delle restanti clausole.

Le presenti Condizioni Generali sono regolate dalla legge italiana e le eventuali controversie che dovessero insorgere tra le Parti ricadono sotto la giurisdizione esclusiva delle corti italiane. I Clienti dovranno conservare una copia delle presenti Condizioni Generali e qualsiasi documento, scontrino fiscale o altro. Apple si riserva il diritto di sostituire, modificare, annullare o integrare le presenti Condizioni Generali in qualsiasi momento e senza preavviso. Le Condizioni Generali più aggiornate sono disponibili su www.apple.com/it/retail/learn/one-to-one/terms.html

Definizione di Servizi I servizi One to One consistono in Trasferimento dati, Training personale, Training di gruppo e Training libero. La fornitura dei servizi One to One è subordinata alla disponibilità di personale presso gli Apple Store, e le richieste verranno gestite in ordine di arrivo.

Trasferimento dati. Gli iscritti al programma One to One hanno il diritto al Trasferimento dati per un (1) Mac acquistato in un Apple Store, sull’Apple Online Store o al numero 800 554 533 se richiesti entro il primi sessanta (60) giorni dall’iscrizione inclusi eventuali rinnovi. Il servizio include il trasferimento di dati dal vecchio computer (PC o Mac) al nuovo Mac. Al fine di poter usufruire del servizio di Trasferimento dati di One to One, il vecchio computer deve poter essere avviato correttamente e non avere virus. Se si tratta di un PC, deve avere installato Windows XP Service Pack 3 o successivo e disporre di una porta Ethernet funzionante. Se si tratta di un Mac, deve avere installato Mac OS X 10.6.8 o successivo e disporre di una porta Ethernet, FireWire, Thunderbolt o USB funzionante. In caso di inserimento di dati o informazioni nel nuovo Mac prima che il Trasferimento dati venga effettuato, questi verranno cancellati e il Mac sarà riportato allo stato precedente al trasferimento dei dati dal vecchio computer. Su richiesta del Cliente, Apple provvederà a installare qualsiasi hardware Apple compatibile che sia stato acquistato in correlazione con il Mac. Inoltre forniremo assistenza per l’installazione del software acquistato congiuntamente al Mac durante una sessione di Training personale o Training libero che il Cliente concorderà con l’Apple Store. I servizi di Trasferimento dati includono il trasferimento e l’integrazione di e-mail, contatti, calendari, musica, foto, preferiti e documenti dall’account personale del Cliente, e non da account di altri utenti eventualmente presenti nel vecchio computer. Apple non garantisce il trasferimento di tutti i dati dal vecchio computer al nuovo Mac, in quanto alcuni dati (comprese, in via meramente esemplificativa, alcune applicazioni relative a e-mail, contatti e calendari) potrebbero non essere supportati. Il servizio di Trasferimento dati è disponibile esclusivamente presso gli Apple Store, per i Mac posseduti e registrati a nome del Cliente iscritto, e dotati dell’ultima versione di OS X.

Training personale, Training di gruppo e Training libero Le sessioni di Training personale, Training di gruppo e Training libero (collettivamente o singolarmente “Sessione di Training” o “Sessioni di Training”) hanno fini unicamente informativi. Si può partecipare alle Sessioni di Training utilizzando il proprio Prodotto Apple o, quando disponibile, un Prodotto Apple messo a disposizione dall’Apple Store. Le sessioni di Training personale sono sedute individuali tenute da un trainer Apple con il Cliente. Le sessioni di Training di gruppo vengono effettuate in gruppo con Clienti interessati allo stesso argomento che ricevono tutti insieme lezioni e informazioni su specifiche applicazioni o tecnologie. Anche le sessioni di Training libero sono sessioni di gruppo, durante le quali un trainer sarà a disposizione per fornire assistenza e rispondere alle domande mentre ciascun iscritto lavora a un progetto individuale. Calendario e argomenti delle Sessioni di Training vengono stabiliti da Apple e possono subire modifiche a discrezione di Apple. Le prenotazioni relative alle Sessioni di Training vengono gestite in base all’ordine di prenotazione e fino a esaurimento posti; in ogni caso, Apple non garantisce la partecipazione a un numero minimo di Sessioni di Training nell’arco della durata dell’iscrizione. Le prenotazioni devono essere effettuate online dalla pagina One to One personale del Cliente o tramite l’app Apple Store (disponibile per il download sull’iTunes App Store). Il sistema di prenotazione One to One prevede una finestra di disponibilità di 14 giorni. I Clienti non possono prenotare più di una (1) sessione di Training personale, una (1) sessione di Training di gruppo e una (1) sessione di Training libero alla volta. Soltanto dopo aver completato una sessione si può procedere con la prenotazione per la sessione successiva. Le sessioni di Training personale durano 30 o 60 minuti, in cui possono essere inclusi 5 o 10 minuti per concludere la sessione e consentire al Cliente di raccogliere i propri oggetti personali. L’arrivo in ritardo a una sessione di Training personale può comportare la cancellazione della prenotazione o la riprogrammazione di una nuova data. Le sessioni di Training di gruppo e Training libero durano 90 minuti. N.B. utilizzando i servizi One to One, il Cliente riconosce e accetta che la durata di 30, 60 e 90 minuti indicata per le Sessioni di Training è un dato approssimativo, e che talvolta la durata effettiva delle sessioni potrebbe essere diminuita al fine di rispettare gli appuntamenti prenotati. Apple si riserva il diritto di sostituire i trainer che devono partecipare alla sessione e di cambiare, rimandare o cancellare la data e l’ora delle Sessioni di Training (per esempio nei periodi di maggiore affollamento dell’Apple Store).

Prevenzione della perdita di dati. Il Cliente riconosce e accetta che Apple non è responsabile della perdita, del danneggiamento, della corruzione, della divulgazione o dell’alterazione di qualsiasi file, cartella, dato o programma né di eventuali informazioni confidenziali, proprietarie, professionali e/o personali presenti nel computer e/o in eventuali supporti removibili (“Dati”). Il Cliente è responsabile in via esclusiva del ripristino o della ricostruzione di eventuali Dati perduti, danneggiati, corrotti o alterati. Il Cliente dichiara che le informazioni o i Dati divulgati a Apple non hanno natura confidenziale o proprietaria. IL CLIENTE DOVRÀ ADOTTARE MISURE ADEGUATE AL FINE DI PREVENIRE E LIMITARE IL RISCHIO DI PERDITA E DANNEGGIAMENTO DEI DATI. IN PARTICOLARE, PRIMA DI CONSEGNARE IL PROPRIO PRODOTTO APPLE PER LA FORNITURA DI UN SERVIZIO ONE TO ONE, INCLUSO IL TRASFERIMENTO DATI, IL CLIENTE DOVRÀ EFFETTUARE UNA COPIA DI BACKUP DEI DATI PRESENTI SUI DISCHI E/O LE UNITÀ DEL PRODOTTO, RIMUOVERE TUTTE LE INFORMAZIONI CONFIDENZIALI, PROPRIETARIE O PERSONALI E DISCONNETTERE EVENTUALI SUPPORTI REMOVIBILI COME CD, DVD, PC CARD O CHIAVETTE USB.

Installazione del software Qualora i servizi One to One implichino l’accesso, l’utilizzo o il trasferimento di dati archiviati sul Prodotto Apple o sul vecchio computer del Cliente, quest’ultimo dovrà dichiarare di avere pieno diritto di accedere, copiare o utilizzare tali dati e quindi autorizzare Apple a procedere. Qualora i servizi One to One implichino l’installazione di software sul Prodotto Apple del Cliente, quest’ultimo dovrà dichiarare di avere pieno diritto, ai sensi della normativa applicabile, di accettare i termini e le condizioni della relativa licenza software e quindi dovrà autorizzare Apple ad accettare tali termini e condizioni per conto del Cliente durante l’espletamento dei servizi.

Garanzia. Entro i limiti massimi consentiti dalla legge, tutti i servizi One to One, ivi compresi la documentazione, le pubblicazioni o le ulteriori informazioni fornite al Cliente per iscritto da o per conto di Apple, sono forniti senza alcun tipo di garanzia in merito alla loro accuratezza o completezza. ENTRO I LIMITI MASSIMI CONSENTITI DALLA LEGGE, LE GARANZIE E I TERMINI E CONDIZIONI TUTTI PREVISTI NELLE PRESENTI CONDIZIONI GENERALI SONO GLI UNICI APPLICABILI AL RAPPORTO TRA LE PARTI E SOSTITUISCONO E CANCELLANO QUALSIASI ALTRA GARANZIA, CONDIZIONE, TERMINE, IMPEGNO E DICHIARAZIONE TRA LE MEDESIME PARTI IN RELAZIONE AL MEDESIMO OGGETTO. AD ECCEZIONE DI QUANTO INDICATO NELLE PRESENTI CONDIZIONI GENERALI E NEI LIMITI MASSIMI CONSENTITI DALLA LEGGE APPLICABILE, APPLE DECLINA ED ESCLUDE QUALSIASI GARANZIA ESPRESSA O IMPLICITA, CONDIZIONE, TERMINE, IMPEGNO, OBBLIGO O DICHIARAZIONE RELATIVA A O DERIVANTE DALLE PRESENTI CONDIZIONI GENERALI, INCLUSA QUALUNQUE GARANZIA ANCHE IMPLICITA CIRCA LA COMMERCIABILITÀ E L’ADEGUATA QUALITÀ DEI SERVIZI, NONCHÉ CIRCA L’IMPIEGO DI DILIGENZA E COMPETENZA NELLA PRESTAZIONE DI TALI SERVIZI O LA LORO IDONEITÀ A SODDISFARE LO SCOPO SPECIFICO. NESSUN DIPENDENTE, COLLABORATORE, CONSULENTE, AGENTE O PROCACCIATORE D’AFFARI DI APPLE È AUTORIZZATO A MODIFICARE, ESTENDERE O AMPLIARE LA PRESENTE DISPOSIZIONE CONTRATTUALE.

Limitazioni di responsabilità. IN NESSUN CASO, NÉ APPLE, NÉ LE PROPRIE FILIALI, NÉ I PROPRI DIPENDENTI O AGENTI POSSONO ESSERE RITENUTI RESPONSABILI, IN BASE ALLA NORMATIVA APPLICABILE, DI ALCUN DANNO DERIVANTE DALL’UTILIZZO, DA PARTE DEL CLIENTE, DEI SERVIZI ONE TO ONE, INCLUSI I COSTI DI RIPRISTINO, RICONFIGURAZIONE O RIPRODUZIONE DI QUALSIASI PROGRAMMA O DATO, E/O DALLA VIOLAZIONE, DA PARTE DEL CLIENTE, DELLA NORMATIVA APPLICABILE IN MATERIA DI RISERVATEZZA DEI DATI PERSONALI. NEI LIMITI MASSIMI CONSENTITI DALLA LEGGE, LA RESPONSABILITÀ COMPLESSIVA DI APPLE, DELLE PROPRIE FILIALI E DEI PROPRI DIPENDENTI E AGENTI NEI CONFRONTI DEL CLIENTE IN RELAZIONE A TUTTE LE DOMANDE DI RISARCIMENTO CONNESSE ALL’UTILIZZO DEI SERVIZI ONE TO ONE NON POTRÀ ECCEDERE IL PREZZO DEL SERVIZIO PAGATO DAL CLIENTE COME CORRISPETTIVO PER L’ISCRIZIONE AL PROGRAMMA ONE TO ONE STESSO. LE PRESENTI CONDIZIONI GENERALI NON POTRANNO AVERE L’EFFETTO DI LIMITARE LA RESPONSABILITÀ DI APPLE, DELLE PROPRIE FILIALI E DEI PROPRI DIPENDENTI O AGENTI IN CASO DI DOLO O COLPA GRAVE NÉ IN TUTTI QUEI CASI IN CUI LA RESPONSABILITÀ DI APPLE NON POSSA ESSERE ESCLUSA O LIMITATA AI SENSI DELL’ART. 1229 DEL CODICE CIVILE ITALIANO. QUALORA IL CLIENTE SIA UN CONSUMATORE AI SENSI DELL’ART. 3, COMMA 1, LETT. A) DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 206/2005 (“CODICE DEL CONSUMO”), LE PRESENTI CONDIZIONI GENERALI NON POTRANNO AVERE L’EFFETTO DI LIMITARE LE GARANZIE E I DIRITTI PREVISTI DAL CODICE DEL CONSUMO IN FAVORE DEL CONSUMATORE.