FOTO 12 novembre 2019

Apple presenta in anteprima “Truth Be Told”, in arrivo il 6 dicembre su Apple TV+

La serie originale ha come protagonisti la vincitrice di un Oscar Octavia Spencer, il vincitore di Emmy Aaron Paul, Lizzy Caplan, Elizabeth Perkins, Michael Beach, Mekhi Phifer, Tracie Thoms, Haneefah Wood e il vincitore di Emmy Ron Cephas Jones

Reese Witherspoon, Nichelle Tramble Spellman and Octavia Spencer.
La produttrice esecutiva Reese Witherspoon, la produttrice esecutiva, scrittrice e showrunner Nichelle Tramble Spellman e la produttrice esecutiva e protagonista Octavia Spencer alla première mondiale di “Truth Be Told” presso il Samuel Goldwyn Theater di Los Angeles, California.
Apple ha presentato oggi la première mondiale della serie originale “Truth Be Told” presso il Samuel Goldwyn Theater di Los Angeles, California. La miniserie di stampo crime ha come protagonista Octavia Spencer nei panni di Poppy Parnell, una podcaster costretta a riaprire il caso di omicidio che ha reso il suo nome noto in tutto il Paese. Si ritrova così faccia a faccia con Warren Cave (Aaron Paul), l’uomo sul quale potrebbe aver erroneamente fatto ricadere le accuse, mandandolo dietro le sbarre. Basato sull’omonimo romanzo di Kathleen Barber, “Truth Be Told” si addentra nel mondo squisitamente americano dei podcast true-crime, sfidando gli spettatori a considerare le conseguenze di quando la ricerca di giustizia è posta sulla scena pubblica.
Dal 6 dicembre, i primi tre episodi di “Truth Be Told” saranno disponibili su Apple TV+ in più di 100 Paesi e territori; ogni venerdì verrà presentata una nuova puntata.
Octavia Spencer.
Octavia Spencer alla première mondiale di “Truth Be Told”, in arrivo il 6 dicembre su Apple TV+.
Reese Witherspoon.
La produttrice esecutiva Reese Witherspoon alla première mondiale di “Truth Be Told”.
Il cast e la troupe di “Truth Be Told”.
Il cast e i produttori esecutivi hanno preso parte alla première mondiale di “Truth Be Told” oggi presso il Samuel Goldwyn Theater. Da sinistra a destra: Haneefah Wood, Mekhi Phifer, Ron Cephas Jones, Annabella Sciorra, Elizabeth Perkins, Reese Witherspoon, Nichelle Tramble Spellman, Octavia Spencer, Aaron Paul, Michael Beach.
Aaron Paul and Lizzy Caplan.
Aaron Paul e Lizzy Caplan alla première mondiale di “Truth Be Told” presso il Samuel Goldwyn Theater di Los Angeles, California.
Tracie Thoms.
Tracie Thoms alla première mondiale di “Truth Be Told”.
Tracie Thoms.
Le produttrici esecutive Lauren Neustadter, Reese Witherspoon, Nichelle Tramble Spellman, Octavia Spencer e Kristen Campo alla première mondiale di “Truth Be Told”.
Michael Beach.
Michael Beach alla première mondiale di “Truth Be Told” a Los Angeles, California.
Apple TV+, il primo servizio di abbonamento video che include solo produzioni originali e ospita le migliori menti creative di oggi, è stato lanciato il 1° novembre in più di 100 Paesi e territori. Il servizio è disponibile tramite app Apple TV su iPhone, iPad, Apple TV, iPod touch, Mac e alcune smart TV Samsung, sulle piattaforme Roku e Amazon Fire TV, nonché online alla pagina tv.apple.com, al prezzo di €4,99 al mese con sette giorni di prova gratuita. I clienti che acquistano un nuovo iPhone, iPad, Mac, iPod touch o una nuova Apple TV a partire dal 10 settembre 2019 hanno diritto a un anno di abbonamento gratuito a Apple TV+.1 A partire dal 1° novembre i clienti possono iniziare a utilizzare questa offerta gratuita sull’app Apple TV installata sui dispositivi con l’ultima versione del software. 

Media

Immagini della première di “Truth Be Told”

    1 €4,99 al mese dopo il periodo di prova gratuito. Un unico abbonamento per ogni gruppo “In famiglia”. Offerta valida per tre mesi dopo l’attivazione del dispositivo idoneo, a partire dall’1 novembre 2019. L’abbonamento si rinnova automaticamente fino alla disdetta. Vedi www.apple.com/promo.

Contatti Stampa:

Tiziana Scanu

Apple

scanu.t@apple.com

02 27326372

Helpline Apple per la stampa

media.it@apple.com

02 27326227