È il nostro pianeta. E merita le nostre idee migliori.

Pensiamo all’ambiente esattamente come pensiamo ai nostri prodotti: in modo innovativo. Realiziamo nuovi impianti a energia solare per ridurre le nostre emissioni di gas serra, adottiamo materiali più ecologici per rendere più sicuri i prodotti e i processi industriali, e tuteliamo le foreste da cui attingiamo le risorse controllando che vengano gestite in modo sostenibile. Non solo: puntiamo a riciclare i nostri dispositivi in maniera sempre più responsabile. E per farlo abbiamo inventato persino un robot.

Abbiamo creato una linea di robot in grado di smontare più di 1,2 milioni di telefoni all’anno. Si chiama Liam.

Guarda il video

Mutamenti climatici

100% energia rinnovabile. Quando si dice puntare in alto.

Nel 2015 le fonti rinnovabili ci hanno fornito il 93% dell’energia che ci serviva, ma questo a noi non basta: vogliamo raggiungere il 100%. A Singapore alimentiamo le nostre strutture con un impianto fotovoltaico da 32 megawatt distribuito su oltre 800 tetti. In Cina stiamo installando un impianto solare da 170 megawatt per iniziare a compensare l’energia necessaria a produrre i nostri dispositivi. E i data center Apple sparsi nel mondo – quelli da cui passano miliardi di iMessage, risposte di Siri e canzoni scaricate da iTunes – funzionano già al 100% con energia pulita.

Scopri di più

Quello di Singapore è il primo impianto solare utility-scale distribuito del Paese: si estende su centinaia di tetti.

Risorse

La carta dei nostri imballaggi è al 99% riciclata o sostenibile. Siamo quasi soddisfatti.

Vogliamo tutelare le foreste sostenibili, e vogliamo che gli alberi piantati siano più di quelli che utilizziamo. Con un obiettivo ancora più grande: ridurre al minimo la quantità di risorse che prendiamo dal nostro pianeta. Per questo controlliamo attentamente quanta acqua consumiamo cercando di riutilizzarne il più possibile. Ed evitiamo che qualsiasi scarto degli impianti di assemblaggio di iPhone e Apple Watch finisca nelle discariche. Ma non basta: abbiamo creato Apple Renew, un programma per riciclare i dispositivi Apple negli Apple Store.

Scopri di più

Vogliamo arrivare a tutelare 400.000 ettari di foreste sostenibili.

Materiali più sicuri

Al polso, in tasca o sulla scrivania, per il mercurio non c’è posto.

Nel settore dell’elettronica, siamo da anni l’azienda più attenta a eliminare le sostanze tossiche dai dispositivi. Abbiamo tolto mercurio e arsenico dagli schermi, e il piombo da tutte le saldature. Nel 2015 abbiamo avviato un programma di totale trasparenza che documenta la composizione chimica di tutti i materiali usati in tutti i componenti dei nostri prodotti: ci è molto utile nel ridurre ed eliminare le sostanze nocive. E non appena troviamo il modo di rimuovere queste sostanze da un dispositivo o da un processo produttivo, con test approfonditi ci accertiamo che siano davvero assenti.

Scopri di più

Apple Watch è privo di mercurio, berillio e ritardanti di fiamma bromurati.

Report

Guarda cosa facciamo. E a che punto siamo.

Progress Report 2016 Leggi i report precedenti

Apple Store – Bruxelles, Belgio