si apre in una nuova finestra
AGGIORNAMENTI 6 luglio 2022

Da venerdì 8 luglio sarà possibile ordinare il nuovo MacBook Air con chip M2

Con un nuovo design sorprendentemente sottile in quattro splendidi colori, un display Liquid Retina più ampio da 13,6", videocamera HD a 1080p, ricarica MagSafe e molto altro
 Immagine di una luce neon riflessa su una superficie bagnata, mostrata sullo schermo del nuovo MacBook Air con chip M2.
A partire da venerdì 8 luglio sarà possibile ordinare il nuovo MacBook Air con chip M2.
Dalle 14:00 di venerdì 8 luglio sarà possibile ordinare il nuovo MacBook Air con chip M2, con consegne previste in tutto il mondo a partire da venerdì 15 luglio. Con i superpoteri del chip M2, il nuovo MacBook Air è ancora più potente e ha un design sorprendentemente sottile, un display Liquid Retina più ampio da 13,6", una videocamera FaceTime HD a 1080p, un sistema audio a quattro altoparlanti, fino a 18 ore di autonomia1 e ricarica MagSafe. Ora disponibile in quattro splendidi colori (mezzanotte, galassia, argento e grigio siderale), MacBook Air con chip M2 è in vendita a partire da € 1.529 (iva incl.) e € 1.414 (iva incl.) per il settore Education.

Nuovo design reso possibile dal chip M2

Completamente reinventato attorno al chip M2, MacBook Air ha un nuovo design sorprendentemente sottile. Il robusto guscio unibody in alluminio, che dà una senzasione di solidità ed è fatto per durare, ha uno spessore di appena 11,3 millimetri e pesa solo 1,24 kg, ed è addirittura il 20% più compatto rispetto alla generazione precedente. In più, grazie all’efficienza energetica di M2, MacBook Air può offrire funzioni potenti in un design senza ventola che lo rende sempre silenzioso. Oltre alle versioni argento e grigio siderale, ora MacBook Air è disponibile in altri due fantastici colori: mezzanotte e galassia. 
MagSafe fornisce una porta dedicata per la ricarica facile da connettere e allo stesso tempo in grado di proteggere il MacBook Air quando è attaccato al cavo di alimentazione. MacBook Air ha anche due porte Thunderbolt per collegare una varietà di accessori e un jack audio da 3,5 mm che supporta le cuffie ad alta impedenza. Inoltre, la Magic Keyboard ha una fila di tasti funzione di dimensione standard con Touch ID, e un ampio trackpad Force Touch all’avanguardia nel settore.

Splendido display Liquid Retina da 13,6"

Il nuovo MacBook Air ha un bellissimo display Liquid Retina da 13,6" che si spinge più vicino ai bordi e alla videocamera per fare spazio alla barra dei menu. Il risultato è un display più ampio, con bordi più sottili e un’area di visualizzazione più grande che permette di vedere ogni contenuto con dettagli perfettamente definiti. Con una luminosità di 500 nit, è anche il 25% più brillante di prima. E MacBook Air ora supporta 1 miliardo di colori, per foto e film incredibilmente vividi.
Un flusso di lavoro professionale mostrato sullo schermo del nuovo MacBook Air con chip M2.
Ancora più potente e con una batteria che dura tutto il giorno, MacBook Air è più sottile, leggero e veloce, e permette all’utente di lavorare, giocare o creare qualsiasi cosa, in qualsiasi luogo.

Videocamera e speaker avanzati

MacBook Air ha una nuova videocamera FaceTime HD a 1080p con risoluzione e prestazioni in condizioni di scarsa luminosità due volte migliori rispetto alla generazione precedente. Unita alla potenza di elaborazione dell’evoluto processore ISP sul chip M2, la nuova videocamera permetterà all'utente di apparire al meglio durante le videochiamate.
MacBook Air ha anche un sistema audio a quattro altoparlanti. Per stare in un design così sottile, speaker e microfoni sono stati completamente integrati fra la tastiera e il display, pur offrendo un’esperienza audio ancora migliore. Tre microfoni in array catturano un audio chiaro e pulito grazie agli algoritmi di beamforming, mentre gli altoparlanti hanno una separazione stereo migliorata e producono voci più limpide. Inoltre, MacBook Air supporta l’avvolgente audio spaziale per musica e film con Dolby Atmos.
Un flusso di lavoro professionale mostrato sullo schermo del nuovo MacBook Air con chip M2.
La nuova videocamera FaceTime HD a 1080p e i tre microfoni in array permettono di dare il meglio durante le videochiamate, mentre il sistema audio a quattro altoparlanti offre un’esperienza di ascolto avvolgente con supporto per l’audio spaziale.

Più performance con M2

Il chip M2 inizia la prossima generazione di processori Apple per il Mac, spingendo ancora oltre prestazioni, efficienza energetica e le capacità del chip M1. Dal multitasking alla creazione di immagini mozzafiato, MacBook Air con chip M2 ha tutto quello che ci si aspetta dal notebook più venduto al mondo.
  • MacBook Air con chip M2 ha una CPU 8-core più potente e una GPU fino a 10-core per fare di più, più velocemente.
  • Con 100 GBps di banda di memoria e fino a 24GB di veloce memoria unificata, può gestire carichi di lavoro ancora più pesanti e complessi.
  • M2 introduce anche un media engine di nuova generazione che include un potente motore di codifica e decodifica ProRes con accelerazione hardware: come risultato, MacBook Air con chip M2 può riprodurre ancora più stream di video 4K e 8K.
  • Con il chip M2, i flussi di lavoro impegnativi come il montaggio di timeline complesse in Final Cut Pro sono quasi il 40% più veloci rispetto alla generazione precedente,2 e quasi 15 volte più veloci che sui modelli senza chip Apple.3
  • L’applicazione di filtri ed effetti in app come Adobe Photoshop è fino al 20% più veloce di prima,2 e fino a 5 volte più veloce che sui modelli senza chip Apple.3
  • Anche con un display più ampio e prestazioni maggiori, MacBook Air garantisce ancora la stessa grande autonomia: la batteria dura tutto il giorno e offre fino a 18 ore di riproduzione video.
Solo il chip Apple permette di offrire un simile mix di performance e capacità in un notebook così sottile e leggero con design senza ventola.
Un flusso di lavoro professionale mostrato sullo schermo del nuovo MacBook Air con chip M2.
M2 porta le prestazioni di MacBook Air a livelli mai visti, permettendo di lavorare con app potenti come Final Cut Pro.

Più opzioni per ricaricare

MacBook Air offre varie opzioni di ricarica, incluso un nuovo alimentatore compatto da 35W con due porte USB-C per caricare due dispositivi insieme. E per la prima volta, MacBook Air supporta la ricarica rapida, che consente di riportare la batteria da zero al 50% in appena 30 minuti con un alimentatore USB‑C da 67W opzionale.4

macOS Monterey

Con macOS Monterey, MacBook Air offre strumenti di Continuity come Controllo universale che consentono di lavorare facilmente su Mac e iPad. FaceTime introduce la modalità Ritratto e l’audio spaziale per chiamate ancora più naturali, mentre SharePlay permette a chi usa Mac di condividere esperienze tramite FaceTime.5 Le funzioni Testo attivo e Ricerca visiva usano l’intelligenza artificiale per recuperare informazioni utili, Safari offre una migliore organizzazione grazie ai gruppi di pannelli e i Comandi rapidi portano sul Mac tutta la semplicità dell’automazione.
In arrivo in autunno, macOS Ventura sfrutterà appieno il chip M2 per offrire funzioni evolute come Stage Manager, e nuove e potenti capacità grazie a Continuity per la fotocamera e Handoff su FaceTime. macOS Ventura introduce anche importanti aggiornamenti su Safari, Mail, Messaggi, Spotlight e molto altro.

Progettato pensando all’ambiente

Il nuovo MacBook Air è progettato per ridurre al minimo il suo impatto ambientale. Usa il 100% di terre rare riciclate in tutti i magneti, ha un guscio realizzato al 100% in alluminio riciclato, ed è il primo prodotto Apple a utilizzare acciaio riciclato certificato. MacBook Air continua a essere privo di numerose sostanze tossiche, rispetta i rigidi standard Apple in materia di efficienza energetica e ha un imballaggio realizzato con fibre di legno riciclate o provenienti da foreste a gestione sostenibile. Oggi tutte le attività aziendali Apple a livello globale sono carbon neutral ed entro il 2030 Apple prevede di raggiungere l’obiettivo impatto zero sul clima in tutto il business, incluse le catene di fornitura della produzione e il ciclo di vita di tutti i prodotti. Questo significa che ogni Mac realizzato sarà interamente a impatto zero, dalla progettazione alla fabbricazione.
Prezzi e disponibilità
  • Dalle 5:00 PDT di venerdì 8 luglio, in tutto il mondo sarà possibile ordinare il nuovo MacBook Air su apple.com/it/store e nell’app Apple Store. Le consegne inizieranno venerdì 15 luglio, quando sarà disponibile anche in alcuni Apple Store e Rivenditori Autorizzati Apple.
  • MacBook Air con chip M2, disponibile nei colori mezzanotte, galassia, argento e grigio siderale, è in vendita a partire da € 1.529 (iva incl.) e € 1.414 (iva incl.) per il settore Education. Ulteriori specifiche tecniche sono disponibili su apple.com/it/macbook-air-m2.
  • Ulteriori dettagli e specifiche tecniche sugli accessori Apple, inclusi l’alimentatore USB-C da 30W (€ 45 iva incl.), l’alimentatore da 35W a doppia porta USB‑C (€ 65 iva incl.) compatibile con il Kit adattatore internazionale (€ 35 iva incl.), e l’alimentatore USB-C da 67W (€ 65 iva incl.), sono disponibili su apple.com/it/mac
  • Chi acquista un Mac da Apple può prenotare gratuitamente una sessione personale online con il team di Specialist Apple, farsi aiutare con il setup del prodotto in alcuni Apple Store, incluso il trasferimento dei dati, e ricevere assistenza per la configurazione personalizzata del nuovo Mac
  • Con Apple Trade In è possibile permutare il proprio computer in cambio di un credito per l’acquisto di un nuovo Mac. Per conoscere il valore del proprio dispositivo, visitare  apple.com/it/shop/trade-in.
  • AppleCare+ per Mac offre servizi di supporto tecnico e copertura hardware extra da parte di Apple, inclusi fino a due interventi per danni accidentali ogni 12 mesi, ciascuno a un costo addizionale.
Condividi articolo
  • Testo dell’articolo

  • Immagini in questo articolo

  1. La durata della batteria dipende dalle impostazioni del dispositivo, dall’utilizzo e da altri fattori. I risultati effettivi possono variare.
  2. I risultati si basano sul confronto con MacBook Air di generazione precedente con chip Apple M1, CPU 8-core, GPU 8-core, 16GB di RAM e unità SSD da 2TB.
  3. I risultati si basano sul confronto con MacBook Air di generazione precedente con processore Intel Core i5 dual‑core a 1,6GHz, grafica Intel UHD Graphics 617, 16GB di RAM e unità SSD da 1TB.
  4. Test condotti da Apple nel maggio 2022 utilizzando MacBook Air di pre‑produzione con chip Apple M2, CPU 8‑core, GPU 8‑core, 8GB di RAM e unità SSD da 256GB. I MacBook Air sono stati testati con un alimentatore USB‑C Apple da 67W (modello A2518) e cavo da USB‑C a MagSafe 3 (modello A2363). I test di ricarica rapida sono stati condotti utilizzando MacBook Air con batteria completamente scarica. I tempi di ricarica dipendono dalle impostazioni e dalle condizioni ambientali; i risultati effettivi possono variare.
  5. La modalità Ritratto e l’audio spaziale richiedono un Mac con chip Apple.

Contatti stampa

Tiziana Scanu

Apple

scanu.t@apple.com

02 27326372

Apple Helpline per i media

media.it@apple.com

02 27326227