Si apre in una nuova finestra
4 dicembre 2020

Apple TV+ ordina una nuova docuserie dedicata alla World Surf League

La surfista Stephanie Gilmore nella Baia di Honolua
La sette volte campionessa della World Surf League Stephanie Gilmore nella Baia di Honolua, Maui, nel 2018.

Apple TV+ ha commissionato alla Box to Box Films e alla World Surf League (WLS) una nuova docuserie suddivisa in sei parti che offre uno sguardo dietro le quinte sulle ambizioni, sui fallimenti e sui successi dei migliori surfisti al mondo mentre si sfidano per conquistare il titolo e rimanere nell’olimpo del surf, il Championship Tour (CT).

Ogni episodio presenta i surfisti e le surfiste del WSL CT 2021, accompagnando gli spettatori in un viaggio intorno al mondo nelle migliori località dove cavalcare le onde, a partire dalle Hawaii il 4 dicembre 2020. La docuserie approfondisce numerosi aspetti culturali di questo universo, oltre a temi attuali legati a questo sport, come la conservazione degli ecosistemi, la sostenibilità e la preservazione marina.

La docuserie sarà prodotta per Apple da Box to Box Films e in collaborazione con la WSL. Il vincitore dei premi Oscar e BAFTA James Gay-Rees (“Exit Through the Gift Shop”, “Amy”), il candidato ai BAFTA Paul Martin (“Formula 1: Drive to Survive”) ed Erik Logan (World Surf League) saranno i produttori esecutivi per conto di Box to Box Films.

La serie debutta insieme a una sempre più vasta offerta di contenuti unscripted realizzati da pluripremiati talenti su Apple TV+, tra cui: “Il codice dei campioni”, una docuserie unscripted diretta da Gotham Chopra e co-prodotta da Uninterrupted e Religion of Sports, che ci mostra sotto una nuova luce atleti leggendari; “Dear…” del vincitore dei premi Emmy e Peabody R.J. Cutler; la docuserie candidata agli Emmy “Case d’avanguardia”; e l’imminente docuserie evento “The Supermodels”, prodotta da Imagine Documentaries di Brian Grazer e Ron Howard e diretta dalla vincitrice di due Oscar Barbara Kopple.

Apple TV+ è disponibile tramite l’app Apple TV in oltre 100 Paesi e territori, su più di 1 miliardo di schermi, inclusi iPhone, iPad, Apple TV, iPod touch, Mac, alcune smart TV Samsung, LG, Sony e VIZIO, dispositivi Amazon Fire TV e Roku, console PlayStation e Xbox, e su tv.apple.com, al prezzo di €4,99 al mese con sette giorni di prova gratuita. Per un periodo di tempo limitato, i clienti che acquistano un nuovo iPhone, iPad, Mac, iPod touch o una nuova Apple TV hanno diritto a un anno di abbonamento gratuito a Apple TV+. L’offerta può essere attivata fino a 3 mesi dopo l’attivazione del dispositivo idoneo.1

  1. 1È possibile sottoscrivere un solo abbonamento per ciascun gruppo “In famiglia”. L’abbonamento si rinnova automaticamente salvo disdetta. Si applicano ulteriori termini e restrizioni. Vai su apple.com/it/promo per saperne di più.

Contatti stampa