In famiglia.
Condividi quello che ti piace di più, con quelli che ami di più.

“In famiglia” permette a te e ad altre cinque persone della tua famiglia di condividere l’accesso a fantastici servizi Apple come Apple Music, Apple TV+ e Apple Arcade, oltre agli acquisti su iTunes, Apple Books e App Store, a un piano di archiviazione iCloud e a un album di foto. E se uno dei vostri dispositivi non si trova più, tutti possono dare una mano per scoprire dov’è.

Cominciare è facile.

Scegli cosa vuoi condividere, invita i tuoi familiari e voilà: siete già pronti a divertirvi tutti insieme.

Organizziamoci.

Un adulto (l’organizzatore) invita gli altri familiari e configura gli account per chi ha meno di 13 anni.* Quando accettano l’invito, “In famiglia” si imposta automaticamente, e insieme potete scegliere quali servizi e funzioni attivare e condividere.

Divertimento
in formato famiglia.

Musica, giochi, film, serie TV: i servizi di intrattenimento Apple hanno proposte per tutti i gusti, e grazie a “In famiglia” puoi condividere i tuoi abbonamenti con tutti gli altri. Ma dato che si accede ai servizi con il proprio ID Apple, ciascuno vedrà solamente i suoi contenuti, le sue preferenze e i suoi suggerimenti personali.

Programmi e film originali dai migliori talenti creativi del mondo.

Scopri di più

Oltre 60 milioni di canzoni da scaricare o ascoltare in streaming, senza pubblicità.

Scopri di più

Accesso illimitato a più di 100 giochi. Zero pubblicità, zero acquisiti in-app.

Scopri di più

Un piano di archiviazione iCloud che ha spazio per tutti.

L’intera famiglia può condividere un piano di archiviazione iCloud per caricare foto, video e molto altro. I file e i documenti di ciascuno restano privati, ma in qualsiasi momento puoi controllare quanto spazio state usando e, se serve, acquistarne ancora.

Scopri di più sui piani di archiviazione iCloud

  • 200GB € 2,99 al mese Anche condivisi
  • 2TB € 9,99 al mese Anche condivisi

Tutti gli acquisti di famiglia, su tutti i dispositivi di famiglia.

Canzoni, album, film, serie TV, libri e app: abilita la condivisione, e i tuoi familiari avranno accesso immediato a tutti gli acquisti fatti dai membri del gruppo che acconsentono a metterli in comune. Ciascuno vedrà comparire i nuovi contenuti nel pannello “Acquistati” in Apple Books, nell’App Store o in iTunes. Devi solo selezionare la persona a cui appartengono i film, la musica, i libri o le app che vuoi, e poi scaricarli o riprodurli. Allo stesso modo, tutta la tua raccolta sarà a disposizione degli altri. E se vuoi tenere riservati alcuni dei tuoi acquisti, puoi scegliere di nasconderli.

È facile fare acquisti. E anche limitarli.

Quando imposti la condivisione, tutti i nuovi acquisti fatti su Apple Books e App Store vengono addebitati all’organizzatore, che può comunque mettere un freno allo shopping: basta attivare l’opzione “Chiedi di acquistare”, perfetta per i piccoli di casa. Se un bambino avvia la procedura di acquisto, l’organizzatore riceve una notifica, vede di cosa si tratta e autorizza o annulla l’operazione direttamente dal proprio dispositivo. E lo stesso vale anche per i download gratuiti.

Scopri di più su “Chiedi di acquistare”

Dai un’occhiata
a cosa fanno i ragazzi.

“Tempo di utilizzo” è una funzione che ti aiuta a capire come e quanto i tuoi figli usano i loro dispositivi, quali app adoperano più spesso e quanto tempo passano sul web. Se la attivi su “In famiglia”, puoi vedere un resoconto della loro attività e impostare limiti di utilizzo per specifiche app direttamente dal tuo dispositivo. Puoi anche designare un altro membro della famiglia come genitore o tutore, così entrambi sarete sempre aggiornati su cosa fanno i ragazzi e quanto tempo trascorrono davanti allo schermo.

Scopri di più su “Tempo di utilizzo”

Guarda dov’è la tua famiglia. E dove sono i tuoi dispositivi.

Con “Dov’è” puoi vedere dove si trovano i membri della famiglia, così sarà più facile non perdersi a un concerto o sapere se i bambini sono rientrati da scuola. Ti basta invitare i tuoi familiari a condividere con te la loro posizione. E se uno di voi non trova più il suo dispositivo, tutti possono aiutare a rintracciarlo, anche quando è offline.

Scopri di più su Dov’è

Invita la tua famiglia. Nessuno escluso.

“In famiglia” imposta in automatico un album condiviso nell’app Foto sui dispositivi di tutti, e ogni volta che qualcuno aggiunge un’immagine, un video o un commento, gli altri ricevono una notifica. Inoltre crea un calendario dove ognuno può vedere, inserire e modificare eventi e appuntamenti: appena qualcosa cambia, tutti vengono avvisati. E se qualcuno nel gruppo imposta promemoria con ora e luogo, compariranno sui dispositivi di tutta la famiglia. La recita a scuola, la cena dai nonni, la gita al mare: nessuno dimenticherà più nulla.