AGGIORNAMENTI 8 gennaio 2020

Condividi le tue foto più belle scattate in modalità Notte con iPhone

Scattata con iPhone da Austin Mann.
Scattata in modalità Notte con iPhone 11 Pro da Austin Mann.
Apple inizia il nuovo anno celebrando altri fantastici modi di fotografare con iPhone con un nuovo contest dedicato alla modalità Notte. Gli utenti sono invitati a condividere le loro foto più belle scattate in modalità Notte con iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max.
Da oggi al 29 gennaio, Apple cercherà gli scatti più spettacolari realizzati in modalità Notte da utenti di tutto il mondo. Una giuria selezionata valuterà gli scatti inviati e il 4 marzo proclamerà le cinque foto vincitrici.
Le foto vincitrici saranno celebrate in una galleria su Apple Newsroom, su apple.com e sull’account Instagram di Apple (@apple). Potranno anche essere esposte in campagne digitali, negli Apple Store, su cartelloni pubblicitari o in occasione di esposizioni di terze parti.
Scattata con iPhone da Jude Allen.
Scattata in modalità Notte con iPhone 11 Pro da Jude Allen.
iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max offrono un’esperienza fotografica che non ha uguali e introducono grandi miglioramenti nella fotocamera più popolare al mondo. Il rivoluzionario sistema a doppia fotocamera di iPhone 11 e quello a tripla fotocamera di iPhone 11 Pro, entrambi perfettamente integrati in iOS 13, offrono nuovi strumenti potenti e intuitivi che permettono a chiunque di fare foto da professionista. Tutti i modelli di iPhone 11 hanno un nuovo sensore grandangolare con il 100% di Focus Pixels che attiva la modalità Notte permettendoti di farti fare quel che prima non era possibile su un iPhone: ottenere grandi foto in ambienti chiusi o all’aperto, anche con poca luce. A tutto questo si aggiungono una nuova fotocamera con ultra-grandangolo, lo Smart HDR di nuova generazione e una modalità Ritratto migliorata.  
Scattata con iPhone da Eric Zhang.
Scattata in modalità Notte con iPhone 11 Pro Max da Eric Zhang.
Suggerimenti per usare la modalità Notte 
  • La modalità Notte si attiva in automatico in ambienti poco illuminati. Se appare l’icona gialla della modalità Notte, significa che stai fotografando in modalità Notte.
  • La modalità Notte determina il tempo di posa in base alla scena, indicandolo nella propria icona. Per aumentarlo, basta toccare l’icona della modalità Notte e spostare il cursore su Max.
  • Usa un treppiede o un supporto per iPhone per le pose più lunghe, quando c’è molto buio.
Scattata con iPhone da Aundre Larrow.
Scattata in modalità Notte con iPhone 11 Pro da Aundre Larrow.

La giuria

Malin Fezehai (US)
Malin è una fotografa e visual reporter newyorkese. Ha scattato foto in oltre 30 Paesi e lavorato per The New York Times, TIME, Nike, il Malala Fund e l’ONU, solo per citare qualche esempio. Nel 2015 ha ricevuto il Wallis Annenberg Prize ed è stata la prima vincitrice di un World Press Photo Award a essere premiata per una foto scattata con iPhone.
Tyler Mitchell (US)
Tyler è un fotografo e regista di Brooklyn che spazia fra vari generi per esplorare e documentare una nuova estetica dell’essere di colore. I suoi lavori vengono pubblicati regolarmente su riviste d’avanguardia e collabora con importanti case di moda. Nel 2018 è passato alla storia come il primo fotografo di colore a scattare per una copertina di Vogue America dedicata a Beyoncé. L’anno scorso ha presentato la sua prima personale dal titolo “I Can Make You Feel Good” presso il Foam Fotografiemuseum Amsterdam.
Sarah Lee (UK)
Sarah ha studiato Letteratura inglese alla University College London (UCL) alla fine degli anni ‘90, dedicandosi nel tempo libero a imparare l’arte della fotografia. Nel 2000 ha iniziato a lavorare per il Guardian e l’Observer, specializzandosi in ritrattistica, fotogiornalismo e arte. Questo mese è uscito il suo libro “West of West” sulla fine della Route 66 e del mito della frontiera, e attualmente sta lavorando a una serie di scatti dedicati a Londra e ai viaggi notturni intitolata “Tender are the Nighthawks”. Sarah è una fotografa ufficiale della British Academy of Film and Television Arts (BAFTA), e fa parte del British American Project e della Royal Society of Arts.  
Alexvi Li (Cina)
Alexvi è un artista e fotografo che da tempo utilizza iPhone per fare foto e video, e per creare progetti artistici su vari temi. I suoi lavori sono esposti in importanti istituzioni e gallerie, e ha ricevuto il riconoscimento Fine Art Photography Award per la serie di scatti intitolata “Peking Apartments” e il Photobook Awards Martin Parr Edition per il libro “Lonely Planet”, che raccoglie solo foto scattate con iPhone. Fra i suoi lavori più recenti spicca la serie “Objects in the Mirror Are Closer Than They Appear”, interamente realizzata con iPhone 11 Pro.
Darren Soh (Singapore)
Darren è un fotografo freelance a tempo pieno specializzato in architettura e paesaggi. Ha ottenuto molti riconoscimenti, tra cui un Commonwealth Photographic Award e il Prix de la Photographie, Paris. Ha iniziato la sua carriera come fotoreporter e i suoi lavori sono stati pubblicati ed esposti in tutto il mondo. Noto principalmente per aver documentato l’edilizia residenziale pubblica e vernacolare a Singapore, è solito condividere le foto che scatta con iPhone sulla sua pagina Facebook ed è stato uno dei vincitori della #ShotoniPhone challenge 2019.
Phil Schiller
Phil ha aiutato Apple a reinventare i telefoni portatili con iPhone. Fotografo sofisticato, Phil contribuisce allo sviluppo di tecnologie fotografiche all’avanguardia in veste di Vice President di Worldwide Marketing.
Kaiann Drance
Kaiann è Vice President di Worldwide Product Marketing e lavora con i talentuosi team Apple per ideare prodotti che mettano strumenti fotografici eccezionali nelle mani del maggior numero di persone possibile, come il primo iPod touch con fotocamera e varie generazioni di iPhone.
Brooks Kraft
Brooks è un fotografo professionista che prima di approdare in Apple ha lavorato nel settore editoriale e della fotografia pubblicitaria. Ha collaborato con la rivista TIME, per la quale si è occupato dei servizi presso la Casa Bianca durante le amministrazioni Bush e Obama, e ha seguito sette campagne presidenziali.
Jon McCormack
Jon è un fotografo affermato ed è attualmente Vice President di Camera and Photos. Le immagini di Jon sono state pubblicate da testate e organizzazioni internazionali, tra cui TIME, The New York Times, UNESCO, The Nature Conservancy e Africa Geographic.
Arem Duplessis
Arem lavora a stretto contatto con alcuni dei fotografi più affermati al mondo in qualità di Director of Photography nel team marketing di Apple. In precedenza è stato Design Director della rivista The New York Times Magazine per quasi un decennio.

Invia i tuoi scatti in modalità Notte

Per partecipare al contest, condividi le tue foto migliori che hai scattato in modalità Notte con iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max su Instagram e Twitter usando gli hashtag #ShotoniPhone e #NightmodeChallenge. Gli utenti di Weibo possono partecipare usando #ShotoniPhone# e #NightmodeChallenge#. Nella didascalia dell’immagine, indica il modello di iPhone che hai usato. Puoi anche scegliere di inviare le immagini alla massima risoluzione via email all’indirizzo shotoniphone@apple.com utilizzando questo formato per il nome del file: nome_cognome_modalitànotte_modelloiPhone. Le foto possono essere in versione originale, oppure ritoccate con gli strumenti Apple dell’app Foto o con software di altri sviluppatori. Le foto possono essere inviate a partire dalle 00:01 PST dell’8 gennaio fino alle 23:59 PST del 29 gennaio. La partecipazione è riservata a chi ha già compiuto 18 anni; i dipendenti Apple e i loro famigliari stretti non possono partecipare.
Le cinque foto vincitrici verranno presentate su Apple Newsroom, su apple.com, sugli account Instagram (@apple), WeChat, Twitter e Weibo di Apple, e potranno anche essere esposte negli Apple Store, su cartelloni pubblicitari o in occasione di esposizioni pubbliche di terze parti. I vincitori saranno informati il 4 marzo 2020.
Se scegli di inviare le tue foto tramite social network, devi renderle pubbliche. Non saranno accettate foto che violano o ledono i diritti di terzi, inclusi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, diritti d’autore, marchi registrati, privacy, pubblicità o qualsiasi altro diritto di proprietà intellettuale o diritto civile; le foto che ritraggono scene sessualmente esplicite, nudità, contenuti osceni, violenti o in altro modo deplorevoli o inappropriati; o le foto che in altro modo screditano Apple o qualsiasi altra persona o parte.
Apple crede fermamente che gli artisti debbano essere compensati per il loro lavoro e ai cinque fotografi vincitori verrà corrisposto un diritto di licenza per l’utilizzo delle loro foto sui canali marketing Apple. Manterrai tutti i diritti sulla tua foto; tuttavia, inviandola, concedi a Apple una licenza di un anno a titolo gratuito, internazionale, irrevocabile e non esclusiva per poter utilizzare, modificare, pubblicare, mostrare, distribuire, creare opere derivate e riprodurre la foto su Apple Newsroom, apple.com, gli account Twitter di Apple, l’account Instagram di Apple (@apple), negli Apple Store, su cartelloni pubblicitari, su Apple Weibo e Apple WeChat, e in occasione di esposizioni pubbliche di terze parti e di qualsiasi esposizione interna di Apple. Tutte le fotografie riprodotte includeranno i crediti al fotografo. Se la tua foto viene scelta per apparire su materiali di marketing, acconsenti altresì a concedere a Apple l’uso commerciale esclusivo della foto per tutta la validità della licenza.
Si applicano regole ufficiali; per i dettagli, consulta il regolamento allegato.
  • Shot on iPhone Night mode Challenge - Regolamento ufficiale

Immagini della Shot on iPhone Challenge 2020

Contatti Stampa:

Tiziana Scanu

Apple

scanu.t@apple.com

02 27326372

Helpline Apple per la stampa

media.it@apple.com

02 27326227