COMUNICATO STAMPA 17 maggio 2021

Apple Music annuncia l’Audio Spaziale con Dolby Atmos, e offrirà l’Audio Lossless per l’intero catalogo

Il suono di nuova generazione è in arrivo su Apple Music a giugno 2021, senza costi aggiuntivi per chi ha un abbonamento
Apple Music su un iPhone 12.
L’Audio Spaziale con Dolby Atmos e l’Audio Lossless saranno disponibili da giugno 2021 per chi ha un abbonamento a Apple Music.
Cupertino, California Oggi Apple ha annunciato l’arrivo su Apple Music dell’Audio Spaziale con supporto per Dolby Atmos, che offrirà a chi ha un abbonamento una qualità audio all'avanguardia nel settore. Audio Spaziale dà agli artisti la possibilità di creare esperienze audio immersive per il propri fan caratterizzate da un suono limpido e multidimensionale. Gli abbonati ad Apple Music potranno anche ascoltare oltre 75 milioni di brani in Lossless Audio, come gli artisti li hanno creati in studio. Queste nuove funzioni saranno disponibili a partire dal mese prossimo senza costi aggiuntivi per chi ha un abbonamento a Apple Music.
“Apple Music sta facendo il suo più grande passo avanti in termini di qualità audio” ha dichiarato Oliver Schusser, Vice President di Apple Music e Beats di Apple. “Ascoltare un brano in Dolby Atmos è pura magia. La musica è tutta intorno a te e ha un suono incredibile. Ora possiamo offrire questa esperienza davvero innovativa e coinvolgente a tutti i nostri ascoltatori con la musica dei loro artisti preferiti come J Balvin, Gustavo Dudamel, Ariana Grande, Maroon 5, Kacey Musgraves, The Weeknd e molti altri. Chi ha un abbonamento potrà anche ascoltare la propria musica in un formato di massima qualità grazie all’Audio Lossless. Apple Music sta per cambiare per sempre.”

Audio Spaziale con supporto per Dolby Atmos

Apple sta portando l’audio spaziale con supporto per Dolby Atmos su Apple Music. Dolby Atmos è un’esperienza audio rivoluzionaria e immersiva che permette ad artisti e artiste di mixare la propria musica in modo che il suono provenga da ogni punto intorno a chi ascolta, e anche dall’alto. Di default, Apple Music riprodurrà in automatico le tracce in Dolby Atmos su tutti gli auricolari e le cuffie AirPods e Beats con chip H1 o W1, e sugli altoparlanti integrati nei più recenti modelli di iPhone, iPad e Mac. Apple Music continuerà ad aggiungere nuove tracce Dolby Atmos e creerà una serie speciale di playlist Dolby Atmos per aiutare l’utente a trovare la musica che ama. Inoltre, gli album disponibili in Dolby Atmos saranno contrassegnati da un badge nella pagina dei dettagli, in modo da poterli identificare più facilmente.
Al momento del lancio, gli abbonati potranno godersi migliaia di brani in Audio Spaziale di alcuni degli artisti più grandi al mondo, e musica che spazia fra tutti i generi tra cui hip hop, country, musica latina, pop e classica. Apple Music sta collaborando con artisti ed etichette discografiche per aggiungere nuove release e le tracce migliori del catalogo man mano che verrà creata musica appositamente per l’esperienza con Audio Spaziale. Insieme, Apple Music e Dolby stanno lavorando per dare a musicisti, produttori e fonici di mix gli strumenti per creare brani in Dolby Atmos, per esempio raddoppiando il numero di studi con tecnologia Dolby nei principali mercati, offendo corsi di formazione e fornendo risorse ad artisti e artiste indipendenti. 
“Oggi su Apple Music arriva Dolby Atmos, una nuova esperienza audio che trasforma il modo in cui la musica viene creata e ascoltata” ha detto Kevin Yeaman, Presidente e CEO di Dolby Laboratories. “Stiamo lavorando con Apple Music per rendere Dolby Atmos disponibile per tutti i musicisti e per chiunque ami la musica.”
J Balvin ha detto: “Sono felice di far parte di questo progetto con Apple Music, perché voglio sempre essere un passo avanti e credo che questo sia un passo avanti enorme. Con l’audio Lossless, tutto nella musica avrà un suono più grande e potente, ma soprattutto, avrà una qualità migliore. Ascoltare la mia voce e la mia musica in Dolby Atmos per la prima volta è stato pazzesco, una cosa indescrivibile. Penso che i fan ameranno questa nuova esperienza.”
Gustavo Dudamel ha detto: “Non ci sono parole per descrivere l’esperienza coinvolgente e travolgente di essere il direttore che dirige l’immensa Sinfonia dei Mille di Mahler. Ma ora la tecnologia sta arrivando a portare quella stessa esperienza alle nostre orecchie, alle nostre menti e alle nostre anime. Condividete con me l'esperienza di questa monumentale esecuzione dal vivo della mia amata Los Angeles Philharmonic Orchestra, rimasterizzata con la tecnologia audio Dolby Atmos per la prima volta su Apple Music, insieme alla mia raccolta di registrazioni Deutsche Grammophon con la Los Angeles Philharmonic, con un suono tridimensionale e incredibilmente ricco.”
Il produttore, cantautore e compositore Giles Martin, vincitore di un Grammy, ha detto: “Sin da quando si è iniziato a registrare musica, artisti, produttori e fonici hanno cercato di usare il suono per dipingere immagini per gli ascoltatori, trasportandoli in mondi di cui non conoscevano nemmeno l’esistenza, anche quando l’audio proveniva da un solo altoparlante. Ora, con la nascita dell’audio immersivo, possiamo portare chi ama la musica dentro la musica stessa. La sensazione è quella di avere l’artista con te nella stessa stanza o di essere al centro di un’orchestra sinfonica: l’esperienza d’ascolto si trasforma e ti trasforma, e le possibilità per chi crea musica sono infinite. La tecnologia ha fatto un enorme passo avanti. Finora ho avuto il piacere di mixare in Dolby Atmos alcuni dei più grandi nomi della storia musicale, e mentre lo facevo mi sono ritrovato immerso in album che amo. Potermi immergere completamente in brani che pur essendo familiari suonano improvvisamente nuovi, freschi e immediati è un’esperienza davvero unica. Per me che creo musica è fantastico poter condividere tutto questo attraverso Apple Music.”
Manny Marroquin, ingengnere del mix, vincitore del Grammy Award ha detto: "L'Audio Spaziale da alla musica una nuova identità. Mi viene la pelle d’oca ogni volta che mixo in Atmos. Il futuro è già qui.”

Audio Lossless

Apple Music renderà disponibile gli oltre 75 milioni di brani del suo catalogo anche in Audio Lossless. Apple usa la codifica ALAC (Apple Lossless Audio Codec) per preservare ogni singolo bit del file audio originale. Questo significa che chi ha un abbonamento a Apple Music potrà ascoltare esattamente lo stesso sound che l’artista ha creato in studio.
Per iniziare ad ascoltare i brani in formato Audio Lossless, chi ha un abbonamento e usa l’ultima versione dell’app Musica potrà attivare l’opzione in Impostazioni > Musica > Qualità audio. Sarà possibile scegliere una risoluzione diversa per i vari tipi di connessione, per esempio cellulare o Wi-Fi, o per il download. I livello lossless di Apple Music parte dalla qualità CD, cioè 16 bit a 44,1kHz (kilohertz), e arriva fino a 24 bit e 48kHz, ed è riproducibile in nativo sui dispositivi Apple. E per i veri audiofili, Apple Music offre anche il formato Hi-Resolution Lossless fino a 24 bit e 192kHz.1
Piper Payne, Mastering Engineer ha detto: “Lo spirito e la vita del mix sta nei bits extra di dati che sono custoditi nel file lossless. Per me che masterizzo audio, dare a chi ascolta musica la possibilità di sentirla nella sua massima qualità rappresenta il fine ultimo verso cui lavoro ogni giorno.”
Disponibilità
  • L’Audio Spaziale con supporto per Dolby Atmos e il formato Lossless Audio saranno disponibili senza costi aggiuntivi per gli abbonati di Apple Music.
  • Al lancio saranno disponibili migliaia di tracce in Audio Spaziale con Dolby Atmos, e altre verranno aggiunte regolarmente.
  • Gli oltre 75 milioni di brani del catalogo di Apple Music saranno disponibili nel formato audio lossless.
Per saperne di più e per un elenco completo dei dispositivi compatibili, visitare apple.com/it/apple-music.
Condividi articolo

Informazioni su Apple Music

Apple ama la musica. Con iPod e iTunes, Apple ha rivoluzionato l’esperienza musicale, permettendo all’utente di portare mille canzoni sempre con sé. Oggi Apple Music fa ancora di più mettendo a disposizione oltre 75 milioni di canzoni, migliaia di playlist e brani scelti ogni giorno dai migliori esperti di musica al mondo, inclusi tutti gli artisti e i conduttori in onda quotidianamente su Apple Music 1, Apple Music Hits e Apple Music Country, le stazioni radio che trasmettono in diretta mondiale. Dal 2015, decine di milioni di utenti in 167 Paesi e territori hanno scelto di abbonarsi a Apple Music Disponibile su iPhone, iPad, iPod, Apple Watch, Apple TV, Mac, HomePod e CarPlay, Apple Music è l’esperienza musicale più completa al mondo. Apple Music è disponibile anche sulle smart TV delle marche più note, gli altoparlanti smart, e i dispositivi Android e Windows, oppure sul web: music.apple.com/it.
  1. I file lossless e lossless ad alta risoluzione hanno dimensioni elevate e richiedono molta ampiezza di banda, pertanto l’utente dovrà abilitare espressamente l’opzione per ascoltare i brani in questi formati. Il formato lossless ad alta risoluzione richiede anche un dispositivo esterno, per esempio un convertitore USB da digitale ad analogico (DAC).

Contatti stampa

Tiziana Scanu

Apple

scanu.t@apple.com

02 27326372

Helpline Apple per la stampa

media.it@apple.com

02 27326227