Movimento

Un tap. Un tocco. Un mondo di possibilità.

Controllo vocale

Puoi fare tutto con la voce.

Per controllare il tuo dispositivo ti basta pronunciare poche parole. Interagisci con le tue app preferite usando semplici comandi vocali, come “fai clic”, “scorri” e “seleziona”. Per selezionare, ingrandire e trascinare ogni cosa con assoluta precisione, puoi scegliere di far apparire dei numeri accanto agli elementi cliccabili o di visualizzare una griglia sullo schermo. “Controllo vocale” rende più semplice anche scrivere e modificare: fare correzioni, cambiare la formattazione e passare dalla dettatura ai comandi è semplicissimo.1

Disponibile su:

Mac

Per controllare il tuo dispositivo ti basta pronunciare poche parole. Interagisci con le tue app preferite usando semplici comandi vocali, come “fai clic”, “scorri” e “seleziona”. Per selezionare, ingrandire e trascinare ogni cosa con assoluta precisione, puoi scegliere di far apparire dei numeri accanto agli elementi cliccabili o di visualizzare una griglia sullo schermo. “Controllo vocale” rende più semplice anche scrivere e modificare: fare correzioni, cambiare la formattazione e passare dalla dettatura ai comandi è semplicissimo.1

Come impostare la funzione “Controllo vocale” su:

Novità

Nuove lingue. “Controllo vocale” è ora disponibile in cinese (Cina continentale, Hong Kong), francese (Francia) e giapponese (Giappone).

Riconoscimento schermo. Questa funzione di VoiceOver è in grado di riconoscere automaticamente i controlli dell’interfaccia rendendoli più accessibili. Così “Controllo vocale” può rilevare ancora meglio stati di pannelli, caselle di controllo e pulsanti di opzione, elementi di intestazioni e finestre modali, gruppi di elementi e non solo.

Controllo interruttori

Naviga nel tuo dispositivo con un semplice tap.

La funzione “Controllo interruttori” permette di controllare il tuo dispositivo in modo semplice ed efficiente con uno dei tanti interruttori hardware in commercio, con i controller di gioco wireless e perfino con semplici suoni. Se hai disabilità fisiche e motorie importanti, puoi usare un sistema automatico di scansione di elementi o di punti, oppure una scansione manuale, per spostarti in modo sequenziale fra tastiere a video, menu e Dock. Puoi anche creare tastiere e pannelli personalizzati, per l’intero sistema o per una singola app. E “Controllo interruttori” funziona su più piattaforme in contemporanea: con un unico dispositivo agisci su tutti gli altri, basta che siano sincronizzati con il tuo account iCloud. Così puoi controllare il tuo Mac dall’iPhone o dall’iPad senza dover impostare gli interruttori su ogni nuovo dispositivo.2

Disponibile su:

iPhone, iPad, Mac, Apple TV, iPod touch

La funzione “Controllo interruttori” permette di controllare il tuo dispositivo in modo semplice ed efficiente con uno dei tanti interruttori hardware in commercio, con i controller di gioco wireless e perfino con semplici suoni. Se hai disabilità fisiche e motorie importanti, puoi usare un sistema automatico di scansione di elementi o di punti, oppure una scansione manuale, per spostarti in modo sequenziale fra tastiere a video, menu e Dock. Puoi anche creare tastiere e pannelli personalizzati, per l’intero sistema o per una singola app. E “Controllo interruttori” funziona su più piattaforme in contemporanea: con un unico dispositivo agisci su tutti gli altri, basta che siano sincronizzati con il tuo account iCloud. Così puoi controllare il tuo Mac dall’iPhone o dall’iPad senza dover impostare gli interruttori su ogni nuovo dispositivo.2

Accessori adattivi

“Controllo interruttori” funziona con un’ampia gamma di dispositivi Bluetooth come interruttori e joystick, con la barra spaziatrice e altri accessori.

Scopri gli accessori

Novità

Azioni sonore per Controllo interruttori. Ora puoi usare i suoni della bocca, come “clic”, “pop” e “ii”, per controllare il tuo iPhone o iPad senza bisogno di tasti, interruttori o complessi comandi vocali.

Supporto per i controller di gioco wireless. Utilizza i controller wireless collegati al dispositivo come interruttori esterni, assegnando i tasti alle azioni che ti servono per controllare il tuo iPhone o iPad con “Controllo interruttori”. I modelli compatibili includono i controller DualShock 4, Xbox Elite Wireless Controller Series 2 e Xbox Adaptive Controller.

Riconoscimento schermo. Questa funzione di VoiceOver è in grado di riconoscere automaticamente i controlli dell’interfaccia per aiutarti a interagire con le tue app. Così “Controllo interruttori” può rilevare ancora meglio stati di pannelli, caselle di controllo e pulsanti di opzione, elementi di intestazioni e finestre modali, gruppi di elementi e non solo.

Supporto per il login con FileVault e per macOS Recovery. Sui Mac con processori Intel, puoi usare solo un numero limitato di funzioni per l’accessibilità mentre fai il login a dischi criptati o usi macOS Recovery. Il chip Apple consente a macOS di estendere “Controllo interruttori” anche a queste schermate. È una funzione disponibile solo sui Mac con chip M1.

AssistiveTouch

I gesti li gestisci tu.

AssistiveTouch per iOS e iPadOS ti permette di adattare il touchscreen alle tue esigenze. Se alcuni gesti, come pizzicare o fare tap, ti risultano complicati, sostituiscili con altri più semplici o inventane uno tutto tuo. Anche il layout del menu AssistiveTouch è personalizzabile, e puoi collegare un mouse Bluetooth per controllare un puntatore a video. E con AssistiveTouch per watchOS, le persone con disabilità agli arti superiori possono controllare un puntatore sul display di Apple Watch o rispondere alle chiamate usando gesti come chiudere la mano a pugno e pizzicare.3

Disponibile su:

iPhone, iPad, Apple Watch, iPod touch

AssistiveTouch per iOS e iPadOS ti permette di adattare il touchscreen alle tue esigenze. Se alcuni gesti, come pizzicare o fare tap, ti risultano complicati, sostituiscili con altri più semplici o inventane uno tutto tuo. Anche il layout del menu AssistiveTouch è personalizzabile, e puoi collegare un mouse Bluetooth per controllare un puntatore a video. E con AssistiveTouch per watchOS, le persone con disabilità agli arti superiori possono controllare un puntatore sul display di Apple Watch o rispondere alle chiamate usando gesti come chiudere la mano a pugno e pizzicare.3

Come impostare la funzione AssistiveTouch su:

Novità

AssistiveTouch per watchOS. Controlla il tuo Apple Watch senza toccare display e tasti: ora puoi chiudere la mano a pugno, pizzicare e muovere il polso per spostarti nell’interfaccia ed eseguire una serie di azioni. Con “Puntatore movimento” puoi usare i gesti del polso per spostarti fra gli elementi a video e attivare la funzione Ritardo. La funzione “Scorrimento automatico” della Digital Crown ti aiuta a non affaticare la mano quando scorri lunghi elenchi, mentre la modalità “Scansione automatica” ti permette di passare automaticamente da un elemento all’altro sul display.

Controlli alternativi

Comanda il tuo dispositivo con un gesto.

Usando la fotocamera del dispositivo, la funzione “Tracciamento testa” segue i movimenti della tua testa per controllare un puntatore a video, e i movimenti del volto per eseguire azioni.4 Sul Mac, “Controllo puntatore” ti permette già di controllare il cursore e il pulsante del mouse in vari modi, anche muovendo la testa. iPadOS supporta i dispositivi di tracciamento oculare di terze parti, che consentono di controllare l’iPad usando solo gli occhi.5 I dispositivi compatibili rilevano quello che stai guardando sullo schermo e spostano il puntatore seguendo il tuo sguardo; e il contatto visivo prolungato ti permette di eseguire un’azione specifica, per esempio un tap.

Disponibile su:

iPhone, iPad, Mac

Usando la fotocamera del dispositivo, la funzione “Tracciamento testa” segue i movimenti della tua testa per controllare un puntatore a video, e i movimenti del volto per eseguire azioni.4 Sul Mac, “Controllo puntatore” ti permette già di controllare il cursore e il pulsante del mouse in vari modi, anche muovendo la testa. iPadOS supporta i dispositivi di tracciamento oculare di terze parti, che consentono di controllare l’iPad usando solo gli occhi.5 I dispositivi compatibili rilevano quello che stai guardando sullo schermo e spostano il puntatore seguendo il tuo sguardo; e il contatto visivo prolungato ti permette di eseguire un’azione specifica, per esempio un tap.

Come impostare i controlli alternativi su:

Novità

Supporto per il login con FileVault e per macOS Recovery. Grazie al chip Apple, macOS ti permette di usare “Controllo puntatore” quando accedi ai dischi criptati e sulle schermate di macOS Recovery. Questa funzione è disponibile solo sui Mac con chip M1.

Supporto per tastiere hardware

Per digitare più facilmente e regolare la sensibilità.

Crea abbreviazioni personalizzate per le parole e le frasi che usi più spesso: ci penseranno il tuo iPhone, iPad, Mac e iPod touch a scriverle per te. L’opzione “Tasti lenti” regola il ritardo tra la pressione di un tasto e la sua attivazione, in modo che il dispositivo registri solo i comandi che intendi davvero digitare. L’opzione “Tasti singoli” ti permette di premere una combinazione di tasti in sequenza invece che simul­taneamente. E con “Tasti mouse” puoi controllare il puntatore attraverso il tastierino numerico.

Disponibile su:

iPhone, iPad, Mac, iPod touch

Crea abbreviazioni personalizzate per le parole e le frasi che usi più spesso: ci penseranno il tuo iPhone, iPad, Mac e iPod touch a scriverle per te. L’opzione “Tasti lenti” regola il ritardo tra la pressione di un tasto e la sua attivazione, in modo che il dispositivo registri solo i comandi che intendi davvero digitare. L’opzione “Tasti singoli” ti permette di premere una combinazione di tasti in sequenza invece che simul­taneamente. E con “Tasti mouse” puoi controllare il puntatore attraverso il tastierino numerico.

Novità

Accesso completo da tastiera. La funzione “Accesso completo da tastiera” ti permette di controllare il tuo Mac con una tastiera, senza bisogno di usare un mouse o un trackpad. Ora hai a disposizione un set esteso e migliorato di scorciatoie da tastiera per accedere ad ancora più punti dell’interfaccia, tra cui Centro di Controllo e Centro notifiche.

Supporto per il login con FileVault e per macOS Recovery. Ora macOS ti permette di usare le funzioni “Tasti singoli” e “Tasti mouse” quando accedi ai dischi criptati e sulle schermate di macOS Recovery. Questo aggiornamento richiede un Mac con chip M1.

Tastiera accessibile

Sullo schermo hai tutti i tasti, e ancora di più.

La tastiera accessibile è una tastiera a video completamente personalizzabile che ti consente di scrivere e usare macOS nel modo che preferisci. Può supportare barre degli strumenti personalizzate e la scrittura agevolata con maiuscole automatiche e suggerimenti migliorati. Interagisce anche con i dispositivi che rilevano i movimenti della testa, utilizzati dalle persone con difficoltà motorie per spostare il cursore e selezionare o trascinare gli elementi sullo schermo. In più, supporta la funzione Ritardo, che ti permette di fare qualsiasi cosa in macOS senza dover mai usare il mouse.

Disponibile su:

Mac

La tastiera accessibile è una tastiera a video completamente personalizzabile che ti consente di scrivere e usare macOS nel modo che preferisci. Può supportare barre degli strumenti personalizzate e la scrittura agevolata con maiuscole automatiche e suggerimenti migliorati. Interagisce anche con i dispositivi che rilevano i movimenti della testa, utilizzati dalle persone con difficoltà motorie per spostare il cursore e selezionare o trascinare gli elementi sullo schermo. In più, supporta la funzione Ritardo, che ti permette di fare qualsiasi cosa in macOS senza dover mai usare il mouse.

Come impostare la funzione “Tastiera accessibile” su:

Mac

Novità

Supporto per il login con FileVault e per macOS Recovery. Grazie al chip Apple, macOS ti permette di usare la tastiera accessibile quando fai il login ai dischi criptati e sulle schermate di macOS Recovery. Questa funzione richiede un Mac con chip M1.

Tocco posteriore

Il modo più veloce per aprire le tue app preferite.

Scopri la scorciatoia più rapida di sempre. Grazie a questa funzione, ti basta un doppio o triplo tap sul retro dell’iPhone per attivare automaticamente una serie di azioni personalizzate, come lanciare la tua app preferita o fare uno screenshot. Puoi scegliere fra 24 azioni predefinite, oppure crearne di nuove su misura per le tue esigenze e per rendere più semplici le tue attività di routine.6

Disponibile su:

iPhone

Scopri la scorciatoia più rapida di sempre. Grazie a questa funzione, ti basta un doppio o triplo tap sul retro dell’iPhone per attivare automaticamente una serie di azioni personalizzate, come lanciare la tua app preferita o fare uno screenshot. Puoi scegliere fra 24 azioni predefinite, oppure crearne di nuove su misura per le tue esigenze e per rendere più semplici le tue attività di routine.6

Come impostare la funzione “Tocco posteriore” su:

iPhone

Regolazione tocco

È proprio un tocco magico.

Usa la funzione “Regolazione tocco” per cambiare il modo in cui il display risponde al tuo dito. Puoi decidere quanto deve durare ogni tap per essere rilevato e anche fare in modo che il sistema ignori i tocchi ripetuti. Così potrai appoggiare il dito sul display e spostarlo sull’elemento che ti interessa senza il rischio di eseguire azioni indesiderate.

Disponibile su:

iPhone, iPad, Apple Watch, HomePod, iPod touch

Usa la funzione “Regolazione tocco” per cambiare il modo in cui il display risponde al tuo dito. Puoi decidere quanto deve durare ogni tap per essere rilevato e anche fare in modo che il sistema ignori i tocchi ripetuti. Così potrai appoggiare il dito sul display e spostarlo sull’elemento che ti interessa senza il rischio di eseguire azioni indesiderate.

Come impostare la funzione “Regolazione tocco” su:

Siri

Organizza la giornata senza alzare un dito.

Siri ti rende la vita più semplice. E parla la tua lingua. Vuoi trovare una vecchia foto, mandare un messaggio o chiudere le tende? Siri sa fare tutto questo e molto di più: per chiedere il suo aiuto non devi nemmeno toccare il dispositivo. Siri è disponibile su tutti i prodotti Apple, così può darti una mano quando serve e dove serve. In più, con i comandi rapidi di Siri hai un modo velocissimo per usare le tue app, anche più di una in contemporanea. Un esempio? Al tuo “Buongiorno”, Siri farà partire un podcast, ti mostrerà le previsioni del tempo e cercherà le indicazioni stradali per arrivare puntuale al primo appuntamento della giornata, tutto in una volta.7

Disponibile su:

iPhone, iPad, Mac, Apple Watch, Apple TV, HomePod, AirPods, iPod touch

Siri ti rende la vita più semplice. E parla la tua lingua. Vuoi trovare una vecchia foto, mandare un messaggio o chiudere le tende? Siri sa fare tutto questo e molto di più: per chiedere il suo aiuto non devi nemmeno toccare il dispositivo. Siri è disponibile su tutti i prodotti Apple, così può darti una mano quando serve e dove serve. In più, con i comandi rapidi di Siri hai un modo velocissimo per usare le tue app, anche più di una in contemporanea. Un esempio? Al tuo “Buongiorno”, Siri farà partire un podcast, ti mostrerà le previsioni del tempo e cercherà le indicazioni stradali per arrivare puntuale al primo appuntamento della giornata, tutto in una volta.7

Novità

Nuove voci di Siri in inglese. Ora puoi scegliere fra due nuove voci in inglese che suonano incredibilmente naturali quando Siri pronuncia frasi più lunghe, per esempio quando legge una notizia o risponde a una domanda.

Dettatura

Parla, e sarà scritto.

Con la funzione Dettatura puoi parlare invece di digitare. Così sarà facile scrivere email, note o indirizzi web, senza toccare neanche un tasto. Seleziona il pulsante del microfono sulla tastiera a video, inizia a dettare ciò che vuoi e il tuo dispositivo trasformerà in testo scritto le parole, i numeri o i caratteri che pronunci.

Disponibile su:

iPhone, iPad, Mac, Apple Watch, Apple TV, iPod touch

Con la funzione Dettatura puoi parlare invece di digitare. Così sarà facile scrivere email, note o indirizzi web, senza toccare neanche un tasto. Seleziona il pulsante del microfono sulla tastiera a video, inizia a dettare ciò che vuoi e il tuo dispositivo trasformerà in testo scritto le parole, i numeri o i caratteri che pronunci.

Come impostare la funzione Dettatura su:

App Attività

Stabilisci un traguardo, e poi superalo.

Raggiungi i tuoi obiettivi di allenamento con l’app Attività su Apple Watch, pensata anche per chi è sulla sedia a rotelle. L’obiettivo “Pause attive” sostituisce “In piedi”, e ti incoraggia a muoverti ogni ora. E i sensori integrati in Apple Watch tengono in considerazione le diverse tecniche di spinta usate a seconda della velocità e del tipo di terreno, e persino i movimenti di transizione, per darti un’istantanea accurata di quanto ti muovi ogni giorno.

Disponibile su:

Apple Watch

Raggiungi i tuoi obiettivi di allenamento con l’app Attività su Apple Watch, pensata anche per chi è sulla sedia a rotelle. L’obiettivo “Pause attive” sostituisce “In piedi”, e ti incoraggia a muoverti ogni ora. E i sensori integrati in Apple Watch tengono in considerazione le diverse tecniche di spinta usate a seconda della velocità e del tipo di terreno, e persino i movimenti di transizione, per darti un’istantanea accurata di quanto ti muovi ogni giorno.

Come impostare l’app Attività su:

Apple Watch

App Allenamento

Per tutti i modi in cui ti muovi.

L’app Allenamento su Apple Watch ti aiuta ad allenarti tenendo traccia dei tuoi movimenti con grande precisione. Scegli il tipo di esercizio e imposta gli obiettivi di durata, distanza o calorie da bruciare. Per chi è sulla sedia a rotelle, ci sono due allenamenti outdoor specifici: “Ritmo standard” e “Ritmo sostenuto”. Basta scegliere, e Apple Watch attiva i sensori giusti.

Disponibile su:

Apple Watch

L’app Allenamento su Apple Watch ti aiuta ad allenarti tenendo traccia dei tuoi movimenti con grande precisione. Scegli il tipo di esercizio e imposta gli obiettivi di durata, distanza o calorie da bruciare. Per chi è sulla sedia a rotelle, ci sono due allenamenti outdoor specifici: “Ritmo standard” e “Ritmo sostenuto”. Basta scegliere, e Apple Watch attiva i sensori giusti.

Come impostare l’app Allenamento su:

Apple Watch

Suggeri­menti predittivi

Le parole giuste, senza pensarci un attimo.

Il tuo dispositivo può finire le frasi per te. Se scrivere ti risulta complicato, i suggerimenti predittivi ti risparmiano gran parte della fatica. Non appena inizi a digitare, ti vengono proposte più alternative in base al tuo interlocutore e a ciò che hai scritto in precedenza. E per scegliere quella più adatta, basta un tap.8

Disponibile su:

iPhone, iPad, Mac, Apple TV, iPod touch

Il tuo dispositivo può finire le frasi per te. Se scrivere ti risulta complicato, i suggerimenti predittivi ti risparmiano gran parte della fatica. Non appena inizi a digitare, ti vengono proposte più alternative in base al tuo interlocutore e a ciò che hai scritto in precedenza. E per scegliere quella più adatta, basta un tap.8

Come impostare i suggerimenti predittivi su:

sa
essere come vuoi.
con dimostrazione della funzione Leggi selezione.

Tutto sulle funzioni Apple dedicate all’accessibilità.

Scopri di più