Per tutto quel che fai ogni giorno. E per tutti i modi in cui lo fai.

iPad ha di serie potenti funzioni assistive progettate per compensare carenze di vista, udito, capacità motorie, apprendimento e alfabetizzazione. Creare, imparare, lavorare, divertirti: puoi fare praticamente tutto quel che ti viene in mente, ovunque sei, in modo davvero facilissimo.

Aggiornamento Aiuto alla lettura

C’è chi impara meglio se sente quel che sta leggendo o scrivendo. E questo è possibile grazie a funzioni che convertono il testo in audio, come Leggi schermata, Leggi selezione e Feedback digitazione, e ai suggerimenti della tastiera. Se attivi Leggi schermata, puoi sentire tutto quello che c’è in una pagina semplicemente scorrendo con due dita dall’alto verso il basso oppure chiedendo a Siri. Con Leggi selezione, invece, puoi scegliere esattamente la parte di testo da ascoltare. Poi, via via che le parole o le frasi evidenziate vengono lette ad alta voce, puoi seguirle con lo sguardo. Se abiliti Feedback digitazione, puoi anche sentir pronunciare ogni lettera che tocchi sulla tastiera. E infine non dimenticare i suggerimenti della tastiera, che ti aiutano con l’ortografia: ascolti le parole che ti vengono proposte, poi scegli quale usare.

Dizionario

Supponiamo che tu stia leggendo un articolo di astronomia: se ti blocchi su un termine che non conosci, puoi consultare il dizionario integrato in iOS. Seleziona la parola, tocca Definisci e vedrai subito comparire le definizioni e le frasi più ricorrenti, che ti aiuteranno a evitare errori di ortografia, pronuncia e grammatica.

Reader di Safari

Per alcuni studenti, navigare in internet può comportare un sovraccarico sensoriale. Il Reader di Safari rimuove tutto quel che non serve, come per esempio annunci pubblicitari, pulsanti e barre di navigazione, permettendo di concentrarsi sul vero contenuto delle pagine. E grazie all’integrazione con Leggi selezione e VoiceOver, il testo può essere ascoltato, per ricevere anche un aiuto audio.

Accesso Guidato

Accesso Guidato aiuta gli utenti con autismo o altri deficit sensoriali e di attenzione a rimanere concentrati su una particolare attività o app. Genitori, insegnanti e terapisti, infatti, possono restringere l’uso di un iPad a una sola app disabilitando il tasto Home, o impostare il tempo massimo di utilizzo per un’app specifica. Possono anche limitare l’uso della tastiera o disattivare alcune aree dello schermo, per evitare che i ragazzi si distraggano con tap e gesti non necessari.

Voce

FaceTime ti permette di comunicare visivamente usando la lingua dei segni, i gesti o le espressioni facciali.1 iMessage è l’ideale per scambiare messaggi di testo con chi vuoi. “Leggi selezione” pronuncia ad alta voce tutte le parole, favorendo lo sviluppo del linguaggio. Inoltre, iPad può pronunciare i testi digitati dall’utente. E hai oltre 100 app di altri sviluppatori pronte a trasformare l’iPad in un potente strumento per la comunicazione aumentativa.

Risorse

Supporto

Manuali utente

Esplora le funzioni di accessibilità integrate nei nostri prodotti
e dedicate all’apprendimento e all’alfabetizzazione.